tremendo ISLAM È SATANISMO SHARIAH

VLADIMIR PUTIN ] io ho condannato a morte tutti i MAOMETTANI del pianeta, ed ovviamente tu puoi provare a proteggerli da me!

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
I DRONI DEVONO ESSERE IMPOSTI SU TUTTA LA LEGA ARABA ED OVUNQUE OPERANO ISLAMICI FINANZIATI DA PETRODOLLARI SAUDITI, COME I BOKO HARAM IN NIGERIA! Obama, durante il suo mandato, non è riuscito a imporre alcuna regola al programma di droni militari statunitense (QUINDI SI È RESO RESPONSABILE DELLE VITTIME CIVILI), che verrà presto ereditato da Donald Trump. E gli esperti sull’uso segreto di droni Usa nella guerra al terrorismo ritengono che Trump DEBBA usare questi sofisticati armamenti per bombardare a tappeto l’Isis e “cancellare i pirati somali dalla faccia della Terra”, come ha promesso durante la sua campagna elettorale.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/19/usa-media-piu-attacchi-droni-con-obama_af153fbb-ca9f-4f55-9e3d-22f6338825c0.html

========
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ Benedire TE .. benedire Trump, benedite tutti.. SOLTANTO UN IDIOTA PUÒ RIFIUTARE UNA BENEDIZIONE! questa è una idea benedetta. ] Il Patriarca Kirill della Chiesa Ortodossa Russa “benedice” Trump. Il presidente neoeletto degli Stati Uniti Donald Trump è pronto ad “fare passi nella strada del dialogo con la Russia” e sono incoraggianti i suoi propositi di risolvere il problema del fondamentalismo islamico e del terrorismo, ha dichiarato il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill. “Sono rimasto impressionato positivamente dalle dichiarazioni fatte dal nuovo presidente degli Stati Uniti Trump, che ha espresso chiaramente la volontà di risolvere il problema del radicalismo islamico e del terrorismo. Speriamo in Dio che in questa direzione si muova lo sviluppo delle relazioni della Russia con gli Stati Uniti, perché oggi è il terrorismo è una vera e propria minaccia per tutti,” — ha detto il Patriarca al canale televisivo RT, alla vigilia del suo 70° compleanno (20 novembre, ndr).

Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/mondo/201611193653787-Russia-USA-terrorismo-fondamentalismo-Islam/
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
questi massoni Farisei del PD Obama Merkel SPA FED FMI BILDENBERG: GOVERNO OCCULTO E ALTO TRADIMENTO SIGNORAGGIO BANCARIO E SATANISMO GENDER, non hanno niente da dire contro la SHARIAH negazione di tutti i diritti umani e il genocidio che la LEGA ARABA sta facendo impunemente nel mondo? IO NON POSSO ACCETTARE TUTTA QUESTA MENZOGNA DISSIMULAZIONE E IPOCRISIA…. proprio, VOI SIETE I FIGLI DEL DEMONIO I FIGLI DELLA MALEDIZIONE! NEW YORK, 19 NOV – Amal Clooney, la moglie di George Clooney e noto avvocato per i diritti umani, mette in guardia dalle politiche di Donald Trump, che mettono in pericolo i musulmani americani negli Stati Uniti e nel mondo. ‘I suoi commenti su possibili test religiosi su chi entra negli Stati Uniti, sulle torture e sull’uccisione delle famiglie di sospettati di terrorismo sono una violazione delle leggi internazionali sui diritti umani e sui valori su cui si fondano” afferma Amal Clooney, secondo quanto riporta Hollywood Reporter. ”Dobbiamo augurarci il meglio. Tutti devono rispettare il risultato del processo democratico” precisa. ”I diritti delle donne” aggiunge citando Hillary Clinton ”sono diritti umani. Fermare le donne vuol dire fermare la meta’ delle persone in ogni paese del mondo”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/19/anche-amal-clooney-e-contro-trump_a1d9d158-eca2-4b29-9206-97a226faa717.html

=======

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
Obama AL QAEDA OSAMA SHARIAH, lui ha detto alle figlie: Malia e Sasha, per ora: ” Non bisogna iniziare a preoccuparsi dell’apocalisse “. PERCHÉ LUI SA GIÀ CHE QUANDO VERRÀ GESÙ CRISTO? LUI SARÀ BRUCIATO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/19/trump-obama-a-figliegente-complicata_02213952-ce91-45af-b511-dc4693def8a9.html

==========

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] IL BOICOTTAGGIO di comizi elettorali, o di assemblee deve essere represso duramente, deve essere parificato ad azione terroristica, a un tentato “COLPO DI STATO” e ad un Golpe, anche… Credo che TRuMP dovrebbe mettere nella squadra dei suoi collaboratori degli uomini di colore, per impedire calunnie sul suo conto! NON DIMENTICHERÒ MAI LE PROTESTE DEGLI AUTONOMI DI SINISTRA, CHE BOICOTTARONO LA NOSTRA RIUNIONE CON Giorgia MELONI, urlarono, ma, non volevano dialogare, usarono VIOLENZA E CHE, anche, EMILIANO IL PRESIDENTE della REGIONE di sinistra (PD)anche lui, nostro ospite, che, SI SCUSò CON TUTTI NOI, POI, studenti tolsero TOLSERO LA CORRENTE ALL’ATENO di giurisprudenza, e URLARONO MINACCIOSI CHE, noi DOVEVAMO ESSERE AGGREDITI! … questa violenza non potrebbe mai essere la democrazia. NEW YORK, 19 NOV – Decine di manifestanti cercano di irrompere nella cena privata di ‘Alt Right’, l’organizzazione di nazionalisti bianchi che ha in programma nelle prossime ore un incontro al Ronald Reagan Building and International Trade Center di Washington per celebrare la vittoria di Donald Trump. I manifestanti si sono presentati davanti al ristorante in cui la cena di Alt-Right era in corso venerdi’ sera e hanno cercato di irrompere, ma sono stati bloccati ”Gli ultimi 12 mesi potrebbero essere ricordati come l’anno di Donald Trump, l’anno di Alt Right” afferma il National Policy Institute, che ospita l’evento. Richard Spencer, presidente dell’istituto ha coniato il termine ‘alt-right’ ed e’ un promotore dell’identita’ bianca. Il gruppo ‘alt-right’ e’ salito alla ribalta nel corso della campagna elettorale di Trump, schierandosi e sostenendo il presidente-eletto per la sua linea dura sull’immigrazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/19/trump-alt-right-festeggiano-proteste_7ff4fe0e-551c-43da-b387-1e3df5e5e8e5.html

==========

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ IDIOTA! quì tutti i cannibali CIA NATO: Grandi MASSONI 33°, e loro Sacerdoti di Satana con i super poteri voodoo, sono tutti terrorizzati, perché hanno perso il controllo del NWO: la loro ENTITà demoniaca è fuori controllo, e loro non sanno come e quando devono morire.. quindi, quando cadrà questo cazzone di Kerry NWO 322 SpA FMI? TU MORIRAI SCHIACCIATO SOTTO! MA TU CHI TI CREDI DI ESSERE, CHE VUOI DIFENDERE IL NWO CONTRO DI ME? per colpa tua shariah? io sarò costretto a far condannare ISLAM a livello mondiale!
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO
SALMAN SAUDI ARABIA ] io non dimenticherò mai un islamico SHARIAH, ben istruito da te: che 3anni fa mi disse: “tu puoi sbraitare quanto vuoi, tanto non servirà a niente!” ADESSO TU PUOI DIRE A TUTTI, di CREDERE in DIO, MA, tu NON RIUSCIRAI MAI A CONVINCERE ME!

SALMAN SAUDI ARABIA! ] guai a chi si crede sapiente.. infatti io sono ignorante! e se io dico a qualcuno: “tu sei ignorante!” questa non è una offesa, perché se non eravamo tutti ignoranti? poi, non era necessario andare a scuola per istruirsi! Così siamo tutti ignoranti.. quindi ascolteremo tutti gli insegnamenti dello Spirito Santo!

SALMAN SAUDI ARABIA! ] guai a chi si crede suprematista superuomo.. Hitler era suprematista, KKK sono suprematisti! Islamici sono suprematisti, Farisei Talmud sono suprematisti, e satanisti con i poteri voodoo demoniaci loro si credono superuomini… ma, io non mi vergognerò di dichiarare pubblicamente i miei peccati, non mi vergognerò di piangere, e, di provare commozione, di inciampare di fronte a voi, io non mi vergognerò di sbagliare, per poter avere la occasione di chiedere scusa.. ed è in questo modo, che, io dimostrerò di avere bisogno del Vostro perdono e soprattutto del Vostro Amore!

SALMAN SAUDI ARABIA! ] quello che è successo in youtube? non tutti i sacerdoti di satana potrebbero dirlo, PERCHÉ SONO STATI UCCISI, infatti, lo Spirito Santo, o qualche mio potente Ministro Angelico li ha uccisi a centinaia. e poiché, migliaia di satanisti e massoni farisei, loro sono andati a vedere che l’INFERNO non è una discoteca.. quindi il terrore si è diffuso nel NWO! ecco perché, quando io dissi a Synnek1(ex satanista Direttore di youtube) che io ero un uomo normale come tutti? OVVIAMENTE LUI NON CI VOLEVA CREDERE.. eppure ci doveva credere, perché questo è un DOGMA UNIVERSALE: “UNIUS REI NON PUÒ MAI MENTIRE!”

SALMAN SAUDI ARABIA! ] se, io dico che RIAD ROMA, BERLINO ECC.. è indispensabile, per poter ottenere la FRATELLANZA UNIVERSALE? poi, non lo crederà nessuno, perché non è vero! e se, io dico che : GERUSALEMME è la Madre, e CHE, Israele è la FRATELLANZA Universale? poi, lo credono tutti, perché questo è quello che già sanno tutti, perché è lo Spirito Santo, che lo ha già insegnato ai nostri cuori! quindi noi siamo tutti amati, disciplinati e soprattutto istruiti dallo SPIRITO SANTO! .. e questa è la dimostrazione che siamo interconnessi e compatibili tra di noi! … Quindi, non potrebbe mai avvenire un vero insegnamento che non sia già presente dentro di noi!

SALMAN SAUDI ARABIA! ] non pensavo di scendere in youtube, oggi… ma, è questa la verità, mi sono sentito amato e mi sono sentito chiamato da VOI.. ed è questo che anche io volevo dirvi.. io vi amo anche! .. e poiché, noi siamo interconnessi per opera dello Spirito Santo, voi lo sapevate già, e anche io lo sapevo GIÀ.. ma non è sufficiente amare, è indispensabile anche dirlo! IO VI AMO, IO VI AMO, IO VI AMO! .. e questo io ve lo dovevo dire!

=========
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
DEAR SALMAN SAUDI ARABIA tu sei un demone islamico e la shariah è peggiore del nazismo: quì pedofilia e poligamia sono legalizzate, come è legalizzata la uccisione dello schiavo dhimmi cristiano.. quì, non ci sono diritti umani, ne uguaglianza tra uomini e donne, ecc.. e non ci sono libertà di coscienza e religione! QUESTO DELL’ISLAM È IL PEGGIORE DELITTO E NAZISMO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO ] [ hai visto? io non ho detto una sola parola contro le spose bambine di ERDOGAN e contro la legalizzazione dello stupro! ] … QUINDI CARO MOHAMMAD nessun potrà dire che il merito di avere distrutto ISLAM a livello mondiale è stato un merito mio… ANCHE PERCHÉ TUTTE LE LUCERTOLE SPA FMI FArisei Rothschild Bildenberg, Governo OMBRA MASSONICO, loro lo POSSONO DIRE, IO STO CERCANDO DI SALVARE ISLAM contro il tuo satanismo shariah (inutilmente ormai da 9 anni), e se IRAN ha un programma nucleare oggi? la colpa è tutta mia, perché questa è una cazzata che io ho fatto e di cui mi pento amaramente!

ma Talmud e Corano giustificano la pedofilia! ] [ e FINCHÉ ESISTERÀ IL GOVERNO OMBRA DEI TRADITORI I FARISEI MASSONI, CHE HANNO RUBATO IL NOSTRO COSTITUZIONALE SIGNORAGGIO BANCARIO? AI POVERI NON POTREBBE MAI ESSERE FATTA GIUSTIZIA! LONDRA, 18 NOV – Le vittime dei casi di pedofilia imputati in Gran Bretagna a potenti e famosi, e insabbiati per decenni, si chiamano fuori da ogni forma di collaborazione con la commissione d’inchiesta istituita dagli ultimi governi conservatori: chiamata in teoria a far luce su quella storia di vergogne, ma poi impantanatasi fra polemiche e sabotaggi. Siamo ormai alla farsa, a “uno sgradevole circo”, ha denunciato oggi la Shirley Oaks Survivors Association, che rappresenta circa 600 persone abusate da bambini o da ragazzi nel regno, annunciando con un pesante atto d’accusa la volontà di sbattere la porta. una decisione accolta con dispiacere dal governo di Theresa May, che tuttavia ha ribadito l’impegno ad andare avanti con l’inchiesta in corso nonostante la sollecitazione di esponenti dell’opposizione laburista a ripartire ora da zero.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/11/18/gb-vittime-pedofili-lasciano-inchiesta_e7708a89-e431-4467-8d7f-a5914aed2d98.html

my Holy JHWH ] questo coglione quì, salafita fariseo massone, lui non ha ancora capito di che tipo di morte lui vuole morire!

=============

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ quando un Governo perde la sovranità monetaria, poi, è costretto a fare l’aguzzino a nome e per conto del FARISEO usuraio Strozzino il SIGNORAGGIO BANCARIO! Quindi è la assurda e devitalizzante tassazione l’elemento della coercizione, pertanto, c’è chi evade, e chi è costretto ad evadere, perché non arriva alla fine del mese o perché la sua Azienda fallirebbe (se le tasse fossero pagate tutte) è chiaro che, le ingiustizie perpetrate dal Governo sono la conseguenza dei crimini di Satanismo del FMI SPA BM FED BCE ecc.. e loro morti e stramorti il TALMUD satanico! .. ecco perché l’USURAIO satanista MASSONE farà ogni tentativo per distruggere la liquidità cartacea (in favore della moneta elettronica), mentre, chi vuole proteggere il popolo deve fare di tutto per implementare la liquidità monetaria… perché più lo Stato è il traditore massone, e più il popolo ha bisogno di proteggersi con la economia sommersa.. NEW DELHI, 18 NOV – La decisione del governo di mettere all’improvviso fuori corso l’8 novembre scorso le banconote da 500 e 1.000 rupie ha causato la morte di almeno 55 persone. Lo scrive oggi il portale indiano di The Huffington Post. I decessi riguardano persone disperate, spesso casalinghe, che si sono suicidate per la mancanza di contante che non consente di far fronte ai pagamenti per mancanza di denaro contante, o anziani e malati morti durante le interminabili code davanti ai bancomat per cercare di ottenere qualche banconota.
Il premier Narendra Modi ha rivolto ripetuti appelli alla popolazione ad essere paziente perché si tratta di lottare contro la corruzione e il finanziamento del terrorismo. L’opposizione critica il modo in cui il governo ha attuato il provvedimento, ed oggi il leader del Partito nazionale del popolo (Rjd), Lalu Prasad, ha chiesto a Modi di “spiegare chi deve essere ritenuto responsabile delle oltre 50 persone morte per colpa del provvedimento, il governo o il popolo che fa le file?”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/11/18/india-banconote-fuori-corso-55-morti_047dd914-48ca-4be9-ab58-bf26fdd70ae7.html

========================

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
quando il FARISEO FMI SPA Rothschild Bildenberg Regime Governo Parallelo Ombra “ENTITÀ DEMONIACA SPA”, dice: “la produzione e la crescita devono essere condivise e distribuite”? OK, LORO MENTONO SAPENDO DI MENTIRE! perché è chiaro che il satanismo di Signoraggio Bancario il Governo dei Massoni lo dovrà far pagare agli elementi più poveri e più deboli della società, come lo dovranno pagare i Paesi a Sud del Pianeta, che vengono indebitati inesorabilmente da un debito inestinguibile!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/11/18/india-banconote-fuori-corso-55-morti_047dd914-48ca-4be9-ab58-bf26fdd70ae7.html

===================

SALMAN SAUDI ARABIA ] [ hai visto? io non ho detto una sola parola contro le spose bambine di ERDOGAN e contro la legalizzazione dello stupro! ] … nessun potrà dire che il merito di avere distrutto ISLAM a livello mondiale è stato un merito mio… ANCHE PERCHÉ TUTTE LE LUCERTOLE LO POSSONO DIRE, IO STO CERCANDO DI SALVARE ISLAM contro il tuo satanismo, e se IRAN ha un programma nucleare oggi? la colpa è tutta mia, perché questa è una cazzata che io ho fatto e di cui mi pento amaramente!

=====================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio… se la LEGA ARABA shariah il nazismo, lei ONU OCI vuole fare la guerra shariah genocidio a tutto il mondo? poi, deve imparare a piangere con dignità! … gli OBAMA Merkel che proteggevano queste bestie assetate di sangue e ipocrisia? STANNO MORENDO! … sempre a sbianchettare le porcate dei terroristi palestinesi. In realtà era un allegro “dimostrante” che stava tirando pietre ai soldati (come dichiarato pure da Hamas). Le pietre uccidono, e non sarebbe la prima volta. Non vuoi morire? Non tirare pietre ai soldati. In tutto il mondo se lo fai rischi la vita, non si capisce perchè solo gli israeliani dovrebbero prendere pietrate e ringraziare pure, altrimenti i soliti ritardati mentali palestinofili si indignano. GAZA, 18 NOV – Un palestinese ucciso e altri tre feriti: questo, secondo la agenzia di stampa palestinese Maan, il bilancio di scontri avvenuti lungo la linea di demarcazione fra Gaza ed Israele, all’altezza del campo profughi al-Bureij, fra gruppi di dimostranti palestinesi e reparti dell’esercito israeliano. Fonti mediche palestinesi hanno detto alla Maan che l’ucciso – Mohammed Abu Saada (26) – e’ stato colpito al petto da un proiettile sparato da militari israeliani. Da parte israeliana questa notizia non e’ stata ancora commentata. In precedenza Hamas aveva sollecitato la popolazione di Gaza ad organizzare oggi manifestazioni di protesta contro una legge israeliana – peraltro ancora in fase embrionale – che si prefigge di vietare il ricorso ad altoparlanti nelle moschee per non disturbare la quiete pubblica. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/11/18/gaza-dimostrante-ucciso-da-israele_176930cd-68f8-40d1-a440-8247cbce54f9.html

================

NON ESISTE IN EUROPA UN FENOMENO SOCIALE DI XENOFOBIA, SONO I NOSTRI POLITICI MASSONI CHE CI HANNO TRADITI E HANNO DATO A ROTHSCHILD ALTO TRADIMENTO IL SIGNORAGGIO BANCARIO.. QUESTA NON È XENOFOBIA QUESTA È UNA GUERRA TRA DISPERATI! 19 NOV – Un violento attacco xenofobo, con lancio di molotov, petardi e sassi ha colpito il campo di rifugiati sull’isola greca di Chios, dove da ieri ci sono proteste contro i migranti. Circa 150 migranti rifugiatisi in Grecia dalla guerra siriana, sono stati costretti a fuggire. Lo scrivono vari media internazionali, fra cui la Bbc. Nell’assalto è rimasto ferito alla testa da una pietra un rifugiato. Distrutte una cinquantina di tende e baracche.

Francesco Vianello · Università degli Studi di Catania
XENOFOBI?!? Avranno avuto tutti quanti la tuta della FGX (Federazione Greca Xenofobi), e sotto la maglia regolamentare, penso, perchè siano stati riconosciuti così facilmente. Se invece era gente etorogenea, senza una divisa, può darsi che fosse semplicemente un gruppo di persone che ne aveva piene le tasche? ANSA, non pensate che prendere in considerazione qualche “strana” ipotesi alternativa, ogni tanto, gioverebbe? Secondo me assiteremo ad un radicale cambio di scenario. Non rapido né in tempi brevi; piuttosto a medio termine. Ma credo si stiano creando dei presupposti, su scala planetaria, per cui tutto questo “sistema” verrà rivisto. Ovviamente neanch’io trovo giusto ciò che hanno fatto; ma non trovo giusto neanche spacciare per xenofobia il malessere della gente. E specialmente della gente greca che ha, per quel che riguarda l’aspetto socioeconomico, problemi immani.
Gian Muttoni
Il vaso è quasi pieno. Non giustifico assolutamente il gesto, sia chiaro. Ma il vaso tra poco trabocca.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/11/19/greciaxenofobi-attaccano-campo-profughi_578fa842-3f47-4c6d-8640-177c5f3fcace.html

===================

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ 1. detesto i commenti faziosi (se TRUMP sbaglia, in futuRo, lo condanneremo), e, 2. detesto i forcaioli che: per errori del passato bruciano il futuro di redenzione delle persone.. ed, 3. ODIO quel Massone usRAiO culto SpA FMI Fariseo Rothschild di ANSA, che da soggetto singolare al pubblico intero, come se, tutto il pubblico fosse una sola persona! ] TUTTO QUESTO SIGNIFICA ESSERE DEI CORROTTI DI TIPO INTELLETTUALE! NEW YORK, 18 NOV – “Se avessi votato, avrei scelto Donald Trump”: lo ha rivelato il rapper Kayne West durante una tappa del suo tour ‘Saint Pablo’, a San Jose, in California. West ha più volte affermato che progetta di correre per la presidenza nel 2020 e lo ha ribadito nuovamente durante il concerto. “Alle persone di colore dico, smettete di parlare così tanto della razza”, ha spiegato. Un discorso politico, il suo, a cui il pubblico ha però reagito con tanti fischi e qualche “stai zitto”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/18/kayne-west-avrei-votato-trump_afcd0985-3d42-426a-8491-821ebb43a10e.html

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
SOLTANTO DELLE TROIE SI POSSONO NASCONDERE DIETRO I LORO BAMBINI COME FANNO GLI ISLAMICI! WASHINGTON, 18 NOV – “Caro signor Presidente Trump, per favore sia gentile”, firmato: ‘un bambino di 8 anni’. [
Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ 1. detesto i commenti faziosi (se TRUMP sbaglia, in futuRo, lo condanneremo), e, 2. detesto i forcaioli che: per errori del passato bruciano il futuro di redenzione delle persone.. ed, 3. ODIO quel Massone usRAiO culto SpA FMI Fariseo Rothschild di ANSA, che da soggetto singolare al pubblico intero, come se, tutto il pubblico fosse una sola persona! ] TUTTO QUESTO SIGNIFICA ESSERE DEI CORROTTI DI TIPO INTELLETTUALE! NEW YORK, 18 NOV – “Se avessi votato, avrei scelto Donald Trump”: lo ha rivelato il rapper Kayne West durante una tappa del suo tour ‘Saint Pablo’, a San Jose, in California. West ha più volte affermato che progetta di correre per la presidenza nel 2020 e lo ha ribadito nuovamente durante il concerto. “Alle persone di colore dico, smettete di parlare così tanto della razza”, ha spiegato. Un discorso politico, il suo, a cui il pubblico ha però reagito con tanti fischi e qualche “stai zitto”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/18/bambini-usa-a-trump-please-sia-gentile_8ae6ac11-0267-4e14-ba31-b0f880481fca.html

Sharia Dhimmi che bello Schiavo AKBAR tu sei per la scimitarra SALMAN il SAUDITA SALAFITA Shariah ] [ IO SONO UN FONDAMENTALISTA BIBLICO ( ma soltanto contro i miei diritti di: “frate porco”) ma, in politica io morirò per difendere il libero arbitrio di tutti gli uomini, il primo ed il secondo EMENDAMENTO! .. adesso, io non credo che si debba ostracizzare qualcuno a priori, proprio per essere un garantista e per credere nei principi democratici e repubblicani a 360°, perché la democrazia non sia una pezza che va dove tira il vento della faziosità! PERCHÉ NON CHIEDETE AL DIRETTO INTERESSATO COSA LUI PENSA OGGI? WASHINGTON, 18 NOV – Il senatore dell’Alabama Jeff Sessions, l’uomo che Donald Trump avrebbe designato per il posto di ministro della Giustizia, si vide rifiutare nel 1986, quand’era avvocato dell’accusa in Alabama, la carica di giudice federale a causa di sue dichiarazioni razziste, scrivono oggi media internazionali fra cui la Bbc. Secondo un deputato democratico dell’Illinois, Luis Gutiérrez, Sessions va bene come ‘attorney general’ “se si ha nostalgia per i giorni quando i neri stavano zitti, i gay si nascondevano, gli immigrati erano invisibili e le donne restavano in cucina”. Secondo Gutiérrez, che è membro della Commissione giustizia della camera dei Rappresentanti, nessun senatore ha combattuto più duramente “contro le speranze e le aspirazioni dei latinoamericani, degli immigrati e della gente di colore”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/18/accuse-razzismo-a-sessions-dem-accusano_0cff7edd-32a3-438d-a7b7-ffa4359ced0f.html

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ già appunto! perché mettersi l’elmetto, prima che un missile molto intelligente faccia fuggire tutti i tuoi demoni shariah GENOCIDIO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE NAZISMO dal tuo cranio di islamico indemoniato?! È PRESTO PER AVERE PAURA! IL CAIRO, 19 NOV – “Non veniamo subito alle conclusioni e non ci preoccupiamo” delle future azioni americane o delle politiche nella regione: lo ha detto il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi sottolineando che le parole del candidato alla Casa Bianca Donald Trump saranno diverse dalle azioni del presidente eletto Donald Trump. “Dobbiamo distinguere tra la retorica che caratterizza una campagna presidenziale e la reale ed effettiva amministrazione di un Paese dopo l’inaugurazione”, ha detto al Sisi nel corso di un’intervista all’agenzia stampa portoghese LUSA. “Ci sarà la possibilità per una lettura più accurata”, ha aggiunto.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/11/19/trump-al-sisinon-veniamo-a-conclusioni_3808169e-badb-489c-9fe2-c1b84443adeb.html

per VLADIMIR  PUTIN i Cristiani sono parificati ai terroristi islamici! ] [ il 20 luglio 2016 è stata approvata una legge che parifica i cristiani evangelici ai terroristi islamici! … questi stanno ritornando al più becero comunismo staliniano!
humanum genus LEVIATHAN
humanum genus LEVIATHAN4 ore fa
Eleonora Pizzini ] humanum genus LEVIATHAN said: ” tu mi spaventi ” Traduci ANSWER [ humanum genus LEVIATHAN [ SI è GIUSTO! se non sai di Giacinto Auriti e del SIGNORAGGIO BANCARIO poi, tu non puoi mai sapere quanto è grande la nostra rovina e disperazione!
humanum genus LEVIATHAN
humanum genus LEVIATHAN4 ore fa
Gerusalemme from Israel ]  Dio ti benedica e ti protegga, ti mostri il suo volto glorioso e Dio JHWH holy ti benedica! CHE I TUOI PIEDI POSSANO CALPESTARE LE OSSA DI TUTTI I TUOI NEMICI!
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

e se, questi sono i pervertiti MASSONI BUONI? QUANTO SARANNO VERAMENTE CATTIVI I MASSONI FARISEI SPA FMI BM, che loro sono VERAMENTE i 322 CATTIVI BUSH 666 ROTHSCHILD? [ dicono ] Noi non crediamo in un Dio  personale e onnipotente fatto a immagine e somiglianza (sublimata e  amplificata) di un Monarca terreno d’altri tempi assolutista (QUESTA È UNA CALUNNIA: PERCHÉ IL MONARCA ASSOLUTISTA HA CERCATO di RAPPRESENTARE, al meglio (fino a che punto ci sia riuscito, questo è discutibile) LA GIUSTIZIA DIVINA e METAFISICA ), inesorabile e  autocratico, insieme distratto rispetto all’umana sofferenza, e però attento e  ipersensibile anche rispetto alle più recondite quisquilie che riguardino i  corpi e le anime dei suoi “sudditi” TUTTO QUESTO È UNA CALUNNIA CONTRO DI ME UNIUS REI … PERCHÉ LORO SONO I PARASSITI ED IO: Unius REI, io guarda caso, io CERCO DI LIBERARE DA LORO: i massoni farisei salafiti, tutti i POPOLI SCHIAVIZZATI, proprio da loro! … Noi crediamo nel Grande  Architetto dell’Universo, una Legge impersonale .. QUINDI DIO NON È PERSONA, PERCHÉ LA PERSONA DEL MASSONE È DIO E I POPOLI SONO GLI SCHIAVI GOYM DALIT DHIMMI: LE RELIGIONI DEMONIACHE! http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ] tu senti questa: NON ABBIAMO ANCORA SCOPERTO il 10% di tutte le leggi della fisica e della chimica . non siamo riusciti ancora realizzare una cellula piccola piccola … e poi dicono che, non c’è Dio.. ecco perché gli atei EVOLUZIONISTI sono più stupidi di un escremento di maiale!

humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ]  ma, senti a me, tu lascia stare quella scimitarra shariah che non ti fa sembrare un ragazzo simpatico e intelligente!
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ]  ma di GRAZIA .. si può sapere che cazzo io ti ho fatto? perché ce l’hai sempre con me?
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ] la legge del taglione dice ” tu odia il tuo nemico!”.. poi Gesù di Betlemme ha detto: “ama il tuo nemico!” … ecco perché lui ha meritato di morire! … ma è questo il mio problema.. perché tu mi odiare sempre, se io ti amo sempre?
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ] ma se io non mi oppongo mai a Dio JHWH… perché qualcuno si dovrebbe opporre a me? ecco perché io non conosco il concetto del nemico, perché io voglio bene a tutti, quindi perché io non dovrei essere amato da tutti?
humanum genus LEVIATHAN

humanumgenus LIVE MY ISRAEL from SAUDI ARABIA humanumgenus IS LEVIATHAN Metaphisics Unius REI ] LOVE TO ALL  …  SHALOM + SALAM = UNIVERSAL BROTHERHOOD, CAME TO ME,  INTO Humanum genus Universal brotherhood in my Jewish temple: shalom + salam alleluia
humanum genus LEVIATHAN
humanum genus Universal brotherhood in my Jewish temple: shalom + salam alleluia

https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion LA MIA AMICA AMMAZZATA DAL NWO

Sede del Parlamento elvetico a Berna

Mosca attende chiarimenti dalla Svizzera per il volo pericoloso dei suoi caccia Mosca chiede chiarimenti a Berna dopo che i caccia dell’aviazione svizzera si sono avvicinati pericolosamente all’aereo della delegazione russa diretta Perù. E’ indicato in un tweet dell’Ambasciata russa in Svizzera.

61609 Matteo Salvini a Mosca il 18 novembre 2016 Salvini a Mosca: “No” alle sanzioni Sulla scia dei consolidati rapporti che intercorrono tra la Lega Nord e la Federazione Russia, Matteo Salvini, accompagnato dall’onorevole Claudio D’Amico e da Gianluca Savoini presidente dell’Associazione Lombardia Russia, è tornato a Mosca.

6235 La Russia all’EXPO 2015 a Milano Un’Europa più unita alla Russia per “salvarsi” dalla Cina L’Europa, compresa l’Italia, continua a sottoscrivere sanzioni a Mosca su ordine di Obama spingendo così la Russia in braccio alla Cina. I cinesi nel frattempo in silenzio lavorano, crescono, investono e comprano Paesi, si preparano a comandare il mondo. Per “salvarsi”, la soluzione sarebbe un’Europa più unita alla Russia.

4384 Bandiera degli USA Che peccato, Obama! Lui e la moglie Michelle ci sembravano persone così per bene che la sua duplice elezione aveva fatto rinascere in noi e tanti altri cittadini del mondo una grande speranza di pace e di nuovo benessere.

91733 Milano A Milano apre la nuova sede italiana di Visit Russia A Milano è stato inaugurato il nuovo Ufficio Turistico Nazionale dell’Agenzia Visit Russia, che lavorerà alla promozione della “Destinazione Russia” per stimolare il turismo italiano verso nuove proposte di “turismo esperienziale. 0693 Kaliningrad Come fregare Mosca. La Polonia si prepara a un disastro ambientale nel Baltico Per dimostrare ancora una volta la sua indipendenza da Mosca, Varsavia si prepara a riversare acqua di mare in una baia di acqua dolce che condivide con la Russia. Sarà una rivincita veramente piccola, visto che sia i pesci della costa russa, sia quelli della costa polacca moriranno. 495482
https://it.sputniknews.com/mondo/201611193653787-Russia-USA-terrorismo-fondamentalismo-Islam/
=========

You recently showed your support by signing this petition: Clintons + Entire Golbalist Mafia Must be Prosecuted & Jailed NOW! But did you share the petition with all your friends and colleagues? It might sound like a small thing, but sharing makes a HUGE difference. So if you care about this cause, share it (and share it again)! http://www.ipetitions.com/petition/clintons-entire-golbalist-mafia-must-be?utm_source=email&utm_medium=email&utm_campaign=email_thank_you2
I wanted to tell you about this petition that I just signed: “Clintons + Entire Golbalist Mafia Must be Prosecuted & Jailed NOW!”
http://www.ipetitions.com/petition/clintons-entire-golbalist-mafia-must-be
I really care about this cause, and I’d love it if you joined me in supporting it. It’s free and takes just a few seconds of your time.
Thanks!

=====================
in galera! Net Work Satellite TV NATO SPA FMI NWO FED tutti in galera! Regime Rothschild Bildenberg tutti in Galera! tutti i MASSONI alto tradimento signoraggio bancario? TUTTI IN GALERA! Hello My Fellow World Citizens: Clintons + Entire Golbalist Mafia Must be Prosecuted & Jailed NOW! THE TIME FOR A MAJOR GLOBAL REVOLT IS HERE!! & WE DEMAND THAT EVERYONE SIGNS & MOVES THIS PETITION FORWARD TODAY. Everyone knows the crimes & tyranny to our global citizenry have been over the top FOR MORE THAN 50 YEARS. The Crimes of the clintons alone we can fill a 1000 page book, the information I’m talking about is allover “ALTERNATIVE MEDIA” like http://www.infowars.com, Mat Drudge, AMTV, http://www.breitbart.com, http://projectveritas.com , Not CNN, Fox or any of the State controlled PROPAGANDA MACHINES. We’re also calling for the Prosecutions and arrest of all the guilty parties for colluding with politicians & the NWO mafia, this will include, GEORGE SOUROS, the ring leaders & kingpins of CNN, FOX, MSNBC, CBS, ABC, NBC, THE VIEW, AND MANY OTHERS. (This will not exclude reporters) They have had ZERO MERCY! ON ALL OF US, & NOW THAT THE TABLES HAVE TURNED, I ASK ALL OF YOU TO RETURN THIS FAVOR & THEN SOME. We expect Donald J. Trump not only to lead this effort, but to get other non establishment leaders like Rodrigo Duterte of the Philippines, President Vladimir Putin, Nigel Farage, and ALL NON ESTABLISHMENT POLITICIANS TO MOVE ON THIS EFFORT IMMEDIATELY, We the people seek revenge, & nothing will stop us. Furthermore we ask that the assets (Liquid & None Liquid) of all the global mafia families must be frozen (The Rothchilds alone are said to have a net worth of 500 Billion US DOLLARS), Freezing the assets of ALL the illuminati families, and all crooked politicians, can restore financial stability on a global scale FAST. Folks the people of this planet have been beaten in to submission for way too long, please stand up, & lets take our planet back!! This Shit has got to end! As it is not fair to the generations of people to come, after all it was our own fault for not paying attention. Now we need to correct this wrong, and at the very least, you owe it to your children.
http://www.ipetitions.com/petition/clintons-entire-golbalist-mafia-must-be?utm_source=email&utm_medium=email&utm_campaign=email_thank_you2#
============
ALBANIA e Cossovo: erano il paradiso terrestre, della libertà di religione e di fratellanza universale, almeno finché non sono arrivati i petrodollari della ARABIA SAUDITA! Terrorismo. La polizia in Kosovo ha annunciato di aver arrestato diciannove persone (18 kosovari e un macedone) negli ultimi dieci giorni, sospettate di avere legami con il Daesh e di pianificare attentati in Kosovo e nella vicina Albania, in particolare contro la nazionale di calcio israeliana. La polizia — affermano i media israeliani — ha indicato che i sospetti erano in contatto con un membro del Daesh, l’autoproclamato “comandante degli albanesi in Siria e in Iraq” (Avvenire).

==============
OGGI DOBBIAMO FERMARE I NAZI SHARIAH PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI! ] I mille travestimenti di Dosi. Quando le sue indagini si fecero scottanti, fu spedito in manicomio dai fascisti ma riuscì a salvare dal fuoco l’archivio romano della Gestapo che ora va, in parte, online. Il protagonista di questa storia, raccontata oggi da La Stampa è il funzionario di polizia Giuseppe Dosi.

Cinema. “Memoria senza più i testimoni, la svolta del cinema sulla Shoah”, titola La Stampa raccontando gli “ultimi film che si confrontano con il tema della Shoah, lo fanno senza rappresentare l’orrore”. Si tratta di una “tendenza della nuova onda di registi. Un esempio è La verità negata (Denial) di Mick Jackson.
=================
ALLAH SATANA AKBAR SHARIAH NAZI SHOAH ] [ Defending Jewish and Christian holy sites against UNESCO’s resolution

=========================

Unione economica eurasiatica, nuova potenza della regione Asia-Pacifico
by sitoaurora

Dmitrij Bokarev New Eastern Outlook 11/11/2016fta-vietnam-eaeu-6-638L’accordo sulla zona di libero scambio tra Repubblica socialista del Vietnam (RSV) e Unione economica eurasiatica (UEE) entrava in vigore il 5 ottobre 2016, firmato dai capi dei governi della RSV e degli Stati membri dell’UEE, Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Russia, nel maggio 2015, ma entrerà in vigore solo dopo la ratifica da parte dei parlamenti dei Paesi elencati. L’UEE commercia attivamente con il Vietnam da molti anni. Nel 2010-2014, il volume degli scambi è aumentato di oltre il 60%, a più di 4 miliardi di dollari. La creazione della zona di libero scambio è un passo logico in questa cooperazione. Secondo le previsioni della Commissione eurasiatica, comporterebbe il raddoppio e più del fatturato commerciale entro il 2020, e la Russia potrà ottenerne non meno dell’80%. La popolazione dell’UEE è di 183 milioni di persone ed il PIL è superiore a 2 trilioni di dollari. L’accesso privilegiato a questo vasto mercato è sicuramente un vantaggio per l’economia del Vietnam. L’UEE distingue anche i vantaggi: la popolazione della RSV supera i 95 milioni di persone e il PIL ammonta a 192 miliardi di dollari. Secondo i dati raccolti negli ultimi anni, l’economia del Paese è in rapido sviluppo. Così, l’accordo sulla zona di libero scambio è vantaggioso per entrambe le parti. Secondo il documento, la maggior parte delle merci di RSV e UEE sarà soggetta a completa o parziale esenzione dal dazio all’importazione per i prossimi dieci anni. Ciò dovrebbe portare ad una riduzione del costo e al rapido sviluppo degli scambi. Inoltre, l’accordo punta anche a protezione della proprietà intellettuale, cooperazione nel commercio e negli appalti pubblici, e copre anche la protezione della concorrenza. Oltre ad importazioni ed esportazioni, l’accordo sulla zona di libero scambio faciliterà gli investimenti. La leadership del Vietnam vede un grande potenziale nel partenariato commerciale con l’UEE, e la Russia in particolare. Secondo i dati del 2016, il fatturato commerciale russo-vietnamita era pari a 3,7 miliardi di dollari. Grazie alla creazione della zona di libero scambio, si prevede superi i 10 miliardi entro il 2020. Oltre alle disposizioni comuni a tutti gli Stati membri, l’accordo sulla zona di libero scambio include principalmente sezioni dedicate solo a RSV e Russia, specificando ulteriori termini e condizioni per promuovere commercio, investimenti e circolazione delle persone tra i due Paesi. Dopo la firma dell’accordo, “Il protocollo intergovernativo russo-vietnamita sul sostegno alla produzione di autoveicoli nella Repubblica socialista del Vietnam” entrava in vigore. Questo documento fu firmato nel marzo 2016 dal Ministro dell’Industria e del Commercio del Vietnam Vu Huy Hoang, nel corso di una visita in Russia. D. Manturov, Ministro dell’Industria e del Commercio russo, firmò il protocollo a nome della Russia. Secondo il documento, joint venture saranno create nella RSV tra imprese vietnamite e russe come il Gruppo GAZ, KAMAZ o Sollers, che produrranno vari tipi di veicoli. La conclusione dell’accordo sulla zona di libero scambio con il Vietnam è vantaggioso per l’UEE e la Russia in particolare. Tuttavia, il valore va oltre al semplice partneriato commerciale. Si può ipotizzare che l’economia russa abbia raggiunto un nuovo livello: la Russia non aveva accordi del genere con Paesi al di fuori dell’ex-Unione Sovietica. Questo è l’inizio della grande promozione dell’UEE e della Russia nella regione Asia-Pacifico.
Dall’avvio nel 2015, l’UEE ha cercato di stabilire relazioni commerciali con i Paesi della regione Asia-Pacifico. E’ ben noto che il Vietnam sia un importante membro dell’Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico, che riunisce numerosi Stati della regione Asia-Pacifico. E’ molto probabile che la zona di libero scambio con il Vietnam sia un passo verso la creazione di un’area di libero scambio tra tutti gli Stati membri dell’ASEAN. Molti membri dell’ASEAN sono ben disposti verso quest’idea. Sono in corso negoziati con Indonesia, Cambogia, Malesia e Singapore. Inoltre, la possibilità d’istituire zone di libero scambio con Stati non aderenti all’ASEAN nella regione Asia-Pacifico, come India, Cina e Nuova Zelanda, è in esame. Così, si può dire che la posizione dell’UEE nella regione Asia-Pacifico va gradualmente rafforzandosi. Ciò è confermato anche dalla dichiarazione della Mongolia di novembre 2016 sul desiderio di aderire all’UEE. A prima vista, può sembrare che la presenza dell’UEE nella regione Asia-Pacifico sia in competizione con la Cina, oggi uno dei principali attori della regione, nell’indebolirsi degli Stati Uniti. Difatti, la crescente influenza dell’UEE è più redditizia per la Cina. E’ ben noto che l’opposizione tra Cina e Stati Uniti attualmente domini la regione Asia-Pacifico. L’influenza economica e politica degli Stati Uniti nella regione si è indebolita considerevolmente negli ultimi anni, ma è ancora grande. Gli USA cercano di mantenere il potere il più possibile e di conquistare il maggior numero possibile di Paesi. Ad esempio firmando l’accordo di Partnership Trans-Pacifico (TPP) nel febbraio 2016. Il TPP comprende Australia, Brunei, Canada, Cile, Giappone, Malesia, Messico, Nuova Zelanda, Perù, Singapore, Stati Uniti e Vietnam. Tutti questi Stati sono riuniti in una zona di libero scambio da una serie di regole comuni. Senza dubbio è difficile competere con tale unione, mentre il 30% del commercio globale avviene tra gli Stati membri del TPP. Inoltre, trattative sono in corso sulla creazione del Partenariato per gli scambi e gli investimenti trans-atlantici (TTIP). Gli Stati Uniti sperano di coinvolgervi l’Unione europea. La probabilità che tali negoziati abbiano successo è scarsa: il progetto è troppo svantaggioso per l’Europa. Tuttavia, se accadesse, grandi e ricche unioni comparirebbero su entrambi i lati dell’Eurasia, coprendo l’80% del commercio mondiale. Inoltre, gli Stati Uniti controlleranno ciascuno di essi. Pertanto, gli Stati membri di TPP e TTIP ridurrebbero notevolmente il volume degli scambi con il resto del mondo, tra cui la Repubblica Popolare Cinese, attualmente il maggiore partner commerciale di essi. Inoltre, uno dei grandi progetti su cui la Cina pone grandi speranze, la nuova Via della Seta, correrà dei rischi. TPP e TTIP dovrebbero collegarsi divenendo una zona di libero scambio in futuro. Questo scenario è sicuramente inaccettabile per la Cina e molti altri Paesi dell’Eurasia e della regione Asia-Pacifico.
Per competere con successo contro TPP e TTIP, gli Stati dell’UEE e della regione Asia-Pacifico dovrebbero integrarsi, consentendo a Russia, Cina, India, ASEAN e Asia Centrale di rafforzarsi di fronte tale concorrenza. Tuttavia, molti Stati che non vogliono collaborare con gli Stati Uniti hanno timori su una Cina potente ed espansiva. Un ostacolo per l’unificazione regionale. Forse, l’emergere di una terza potenza, come ad esempio l’UEE, sarà una soluzione e contribuirà a stabilire una partnership riuscita.
==============

Para llevar tu voz (siempre) donde y cuando haga falta.

Para eso existe HazteOir.org. Eso es lo que hacemos: servir de altavoz de tus inquietudes, de tus propuestas, de tus quejas, defendiendo contigo y en tu nombre la vida, la familia y la libertad.

La vida, la familia, la libertad, la libertad religiosa, desgraciadamente, siempre van a ser atacadas, está en la naturaleza del hombre. No tienes más que echar un vistazo, cinco minutos, a las noticias…

Nos encontramos con que un juez dice que profanar a Jesús Sacramentado (exposición blasfema en Pamplona, 2015) no es delito porque, en realidad, lo que se aprecia en las fotos de la denuncia previa no son formas consagradas sino «unos objetos blancos y redondos de pequeñas dimensiones…»; las leyes de adoctrinamiento sexual, promulgadas por la mayoría de las comunidades autónomas, preveen que nuestros hijos o nietos sean educados en las creencias (falsas, aberrantes) de la ideología de género, impuestas por los grupos de presión LGTB (cualquier día aumentan las siglas con más opciones…, éstas corresponden a lesbianas, gais, transexuales —o transgénero, sin género asignado o algo así—y bisexuales). Y, no nos olvidemos, no podemos olvidarnos, no podemos acostumbrarnos: en España, cada día, mueren de forma cruenta y brutal, más de 300 niños antes de nacer, por aborto.

Siempre serán atacadas… la cuestión es si siempre, igualmente, podrán ser defendidas.

¿Puedes ayudarnos con una contribución de 5 euros (o cualquier otra cantidad que te parezca bien) para que hagamosoír tu voz defendiendo la vida, la familia y la libertad?

https://go.citizengo.org/ayuda_para_hacer_oir_tu_voz

No te estoy pidiendo ayuda para HazteOir.org. Bueno, sí, es evidente que sí, pero la ayuda que te pido es, de eso se trata, para llevar tu voz y tu compromiso donde hagan falta, defendiendo contigo, siempre y en todo lugar, los valores que te importan y te unen al resto de ciudadanos comprometidos que hacemos HO. Juntos… defendemos la vida, la familia y la libertad.
=================
But your support is helping people like Mercy find hope and strength in Christ! I wanted to share this powerful story with you about a young Nigerian woman named Mercy… Abducted by Boko Haram, Mercy spent five brutal weeks in captivity before government troops rescued her – she was traumatised and destitute. But your generosity helped provide her with medical and trauma care, along with financial support – and a sewing machine so she could earn an income and rebuild her life. Now she loves to share about the hope and strength she found in Christ!
Your support not only makes it possible to meet the needs of believers like Mercy who’ve suffered so much, but it also helps them bear testimony to God’s love where faith costs the most.
So thank you for your generosity – and for any gift you’re able to give today to encourage even more believers like her!
Together in His service,
Jan Gouws
Executive Director, Open Doors Southern Africa
I want to encourage more believers like Mercy >>
Please use your Open Doors Donor Number: TE1611/0319660, when completing the online form.
If you would like to make a donation via EFT (Electronic Fund Transfer) please see our banking details below:
Open Doors Southern Africa
ABSA – Northcliff (632005)
Acc. nr. 160340568 (Current/Cheque)

Nedbank Business Account (198765)
Open Doors-Geopende Deure
Acc. nr. 113 750 4552

Open Doors Donor Number: TE1611/0319660, when making an EFT donation.
===================

SALMAN SAUDI ARABIA SATANA SHARIAH ] [ Chi ha votato per me? chi mi ha promosso? Chi mi ha proposto? e Come fa qualcuno a promuovere me, se tutti hanno bisogno di essere legittimati da me? Dio JHWH holy ha detto che: io sono il Re dei Giudei MESSIAH e il Re MAHDÌ di tutto il pianeta UNIUS REI LEVIATHAN, poi, tu hai detto: “NON È VERO!” ecco perché, quello che ti sta per rispondere JHWH? tu presto lo andrai a dire a SATANA! .. poi dirai a SATANA: “questa è la risposta di JHWH per te!” ] [ So Peter was kept in prison, but the church was earnestly praying to God for him. (Acts 12:5) PRISON PRAYER MIRACLE… Nadia was in a prison in the Middle East for some months because she was a believer from Muslim background. She told the prison officials that she would not give them any information about the people she knew or about her husband, only about herself. This led her to being placed in an isolation cell for four days. The cell was small and extremely cold. There was no toilet or washing facilities at all.
“At one point,” Nadia reported, “I was feeling very cold and found the whole experience tough. Suddenly though, I felt warm air blowing in my face. So warm, in fact, that when I breathed in and the air hit my lungs I had to cough.” She had no idea where the warmth was coming from and at the same time she became very joyful. This sense of joy overwhelmed her so much that she began to dance in the cell. Yet, at the same time, she also felt confused. How could she feel warm and joyful in a cold prison cell, she asked herself? “Then I heard a voice,” said Nadia. She emphasised that it wasn’t an internal voice but audible, “as if someone in the cell was saying, ‘That is because people are praying for you. This is the Spirit of happiness that has come upon you. Receive it.’” Later on, after her release, Nadia shared her amazing experience in the cell with her sister. Asking when it had happened, Nadia’s sister mentioned the same exact day and time when thirty-two believers had met to pray for Nadia and another believer in prison. Two of the participants had been appointed to represent Nadia and the other Christian. The remaining thirty believers gathered around them to ask God to comfort them, to fill them with joy and send His Spirit of happiness upon them.” They were deeply encouraged to hear Nadia’s experience. Pastor Gambo Boka from northern Nigeria was falsely accused and sentenced by the Islamic court to three years of imprisonment. When he was put in prison, together with five other falsely accused Christians, he said, “God has a purpose in all of this. My soul is at rest.”
Though he lost weight and became weak, his faith became increasingly strong. He shared the Gospel with many fellow prisoners, who were almost all Muslims. “I experience comfort in this terrible place.” said Gambo. “I know that God’s promises are true.”
The Islamic court gave Pastor Gambo thirty days to appeal. While members of Pastor Gambo’s church prayed, God performed a miracle. Gambo and the other five Christians were acquitted by an Islamic court because of a lack of evidence.
“This is God’s grace,” said one of the church members. “Our prayers have been heard and my faith has been strengthened. God’s promises are so special!” Pastor Gambo and the other five Christians left the court singing, thanking God for His intervention.
RESPONSE: Today I will remember that God’s promises are true and He still performs miracles.
PRAYER: Pray earnestly today for Christians around the world in prison for their faith.
© 2013 Open Doors International. Used by permission.

=================

NON SIATE COME IL CAVALLO (FARISEO LADRO USURAIO) O COME IL MULO (ISLAMICO PRIMATISTA MANIACO PARANOICO) CHE SI DOMA LA LORO FIEREZZA DI PARASSITI ASSASSINI SERIALI: CON MORSO E BRIGLIE, SE NO A TE NON SI AVVICINANO! If you remain in Me and My words remain in you, ask whatever you wish, and it will be done for you. (John 15:7) GOD ANSWERS PRAYER, NON SIANTE DI CUORE E DI MENTE DURA, PERCHÉ PER QUESTA MALATTIA? LA MEDICINA SEMPRE È UNA TERRIBILE MEDICINA! In the mid-1990’s, my Canadian co-worker, PJ, and I were leading a ministry trip of Canadians and Americans to Iran. This was the first trip with a sizable group of Americans so there was a lot of excitement about it. And as expected, it took us right to the wire (two hours before our air flight) to secure their visitor visas.
As we finally relaxed on the long air flight, we realised we’d been so busy with travel details we’d had no time to shop for gifts for the brothers and sisters we’d be meeting. So on the plane, we bought every box of chocolates that were on the duty-free carts.
On arrival in Iran, our women were all conservatively dressed in their black chadors allowing them to travel anywhere in the country and be accepted. It also enabled many discussions with other women on the street. Only their shoes gave them away as westerners.
One of our tasks was to deliver some funds for widow support for the several Christian widows of martyred pastors in the country at that time. We channelled this through Sister Takoosh who was the widow of well-known Pastor Haik, the leader of the evangelicals in the entire country until his untimely murder. We sent our group of chador-covered ladies to meet Takoosh at night at her home. They were received with the traditional great hospitality of the Persian culture and Christian community. They drank tea together and enjoyed wonderful fellowship in Jesus after sharing the financial and other gifts they brought. Just before leaving, one of the Canadians remembered something. She reached into her large purse and pulled out a box of chocolates. She handed it to Sister Takoosh and said, “The two Pauls sent this as a gift for you.”
Unexpectedly, Takoosh began to weep. She then wiped her tears and said, “I really love chocolate. And when I get any, I cut it into small pieces to make it last as long as possible. Just yesterday I ate my last piece. And I said to the Lord, ‘I know this is a very selfish request, Lord, but would You please bring me some more chocolate!’”
God is concerned about even the small things in our lives. Talk to Him about them.
RESPONSE: Today I will talk to God about every detail of my life and trust Him with the answers.
PRAYER:
Thank You, Lord, that You care about my every need. I will Trust You to take care of every detail.

===================
Elvis Hail Mary https://youtu.be/XGlelYprF2M
Nel video che vi proponiamo Elvis Presley canta “Miracle of the Rosary”. Ecco il testo: O Beata Madre, ti preghiamo
Grazie per il miracolo del tuo rosario Solo tu puoi trattenere
La mano del Tuo Santo Figlio Abbastanza a lungo, affinché il mondo intero comprenda
Dopo questa strofa, Elvis canta l’Ave Maria (al minuto 0:35), finendo con:
E grazie di nuovo
Per il miracolo del tuo rosario.
LEGGI ANCHE: Dolores Hart, la donna che preferì Dio a Elvis http://it.aleteia.org/2014/05/19/dolores-hart-la-donna-che-preferi-dio-a-elvis/
=============
ISLAM E SATANISMO! Este es Petr Jasek y tengo una buena noticia que darte: gracias a Dios… ¡está vivo! ¿Te parece que este hombre tiene aspecto de criminal, de espía, de conspirador contra el Estado, de agitador que solivianta a toda la población de un país, como le acusa el Gobierno de Sudán? ¿O tiene más bien cara de buena persona, amable y cercana?
Mira, esto es lo que hacía Petr, este médico cristiano, en Sudán cuando fue detenido por aquel régimen genocida:
El testimonio de Petr desde su celda de Jartum, en Sudán, resuena en todo el mundo como solo pueden resonar aquellos que parecen estar llamados al martirio. Su testimonio golpea sobre la complicidad y el silencio de muchos en Occidente con la fuerza de la verdad.
Yo tengo la inmensa suerte de poder darle gracias a Dios por personas como Petr. Y si no fuera creyente, no sé cómo me las arreglaría para agradecer tanta valentía, tanto amor, tanto coraje.
Mientras muchos parlotean desde sus altas tribunas como cotorras sobre derechos humanos sin creerse una puñetera palabra de lo que dicen, el mundo está lleno de Pedros Jasek, de Asias Bibi, que se están jugando la vida en este mismo momento, ahora, cuando tú lees esto, cuando yo te lo estoy escribiendo. Ahora mismo, en este instante. Y se la están jugando únicamente porque creen en Dios y no lo esconden. Porque creen en Dios y lo demuestran con sus actos. ¡Gracias a Dios!
Gracias por tantos héroes. Petr sigue vivo. El juicio del lunes pasado apenas duró una hora y se suspendió. Han convocado la reanudación de la vista para el próximo 21 de noviembre, el lunes que viene. De modo que por favor, sigue aprovechando este tiempo para presionar al Gobierno de Sudán y conseguir que le liberen. Si lo conseguimos con Meriam Ibrahim, también lo conseguiremos con Petr. Consigue que más personas se sumen a esta campaña y envíen sus mensajes con este enlace: http://hazteoir.org/persecucion/alerta/91226-cristiano-sudan
Tengo también una noticia menos positiva. Desde Sudán, un misionero checo de nombre Thomas Zdechovský ha declarado a la prensa de su país esto:
“Está en mal estado físico y psicológico. Se encuentra en esta situación desde agosto, y ahora la decisión está muy cerca. Tenemos miedo de que la ejecución se lleve a cabo, porque en Sudán la vida humana no significa nada.”.
Según este misionero, Petr no tiene acceso a los servicios médicos, ni recibe tratamiento de ningún tipo y además le han encerrado junto a asesinos y ladrones en una cárcel muy peligrosa:
“Esta prisión se encuentra en muy mal estado. La gente que está allí tiene muchas enfermedades, es insoportable, ni el aire se puede respirar ahí dentro”.
El régimen de Sudán tiene un sangriento historial genocida y de persecución de los cristianos y su presidente ha sido acusado por el Tribunal Penal Internacional de crímenes contra la humanidad y de genocidio.
Esta campaña la estamos desarrollando desde España y en muchos otros países a través de CitizenGO. Hicimos lo mismo con aquella madre cristiana, Meriam Ibrahim, también sudanesa, y conseguimos liberarla de la muerte. Lo conseguiremos con Petr Jasek si tú y yo seguimos movilizados.
Consigue que tres personas más de tu familia, de entre tus amigos y contactos, se sumen a esta campaña y multiplicarás las posibilidades de salvar la vida de Petr, comparte ahora esta campaña:
http://hazteoir.org/persecucion/alerta/91226-cristiano-sudan
El lunes pasado nos concentramos ante la embajada de Sudán en Madrid, como han hecho ciudadanos de otros países, para que el Gobierno de aquel país sepa que se le vigila desde todas partes. Aquí tienes una foto del acto:
Ayer, martes, hicimos una primera entrega de las firmas de esta campaña en la embajada, de modo que todas lleguen a Sudán. Repetiremos la entrega porque están llegando nuevas firmas.
Dentro de unos días también entregaremos las firmas al comisionado de Naciones Unidas para los derechos humanos. Y ya hemos pedido cita al flamante ministro de Asuntos Exteriores para pedirle que el Gobierno español se interese por este caso y actue con prontitud.
No dejaremos de movilizarnos para salvar la vida de Petr.
Miguel Vidal y todo el equipo de MasLibres.org
P.D. Justo he acabado de escribir cuando me llega un mensaje de la familia de Petr desde la República Checa, en el que expresan su profundo agradecimiento por lo que estamos haciendo. Por favor, comparte esta alerta y busca más personas que puedan sumarse a ella para conseguir salvar a Petr. ¡Pásalo!

====================

Kissinger, Napoleone, Waterloo e gerarchie massoniche, [ quì si dimostra come la MASSONERIA distrugge e subordina la sovranità Nazionale! ] ScuolaAuritianaSimec https://youtu.be/LnyCjAfdzyw La missione di S.AU.S.TV è di diffondere al grande pubblico la scoperta del VALORE INDOTTO della MONETA teorizzata e formalizzata dall’emerito Professore Giacinto Auriti nei propri scritti e nell’ esperimento del SIMEC. Conformemente allo spirito e alla volontà del Professore, questo canale mette a disposizione gratuitamente, a chiunque ne voglia fruire, i video del Professore Giacinto Auriti, le interviste correlate i commenti relativi a fatti risalenti anche all’epoca della circolazione del SIMEC, ma nonostante ciò ancora attuali, dal momento che tali problemi non sono mai stati ancora affrontati nell’ottica della concezione della MONETA PROPRIETA’ del PORTATORE, a nostro parere, l’unico strumento capace non solo di risolverli ma anche di permettere di far vivere tutti in modo decoroso. In onore della lunga e fruttuosa carriera del Professore Giacinto Auriti, da questo canale nasce la proposta di mettere in contatto e riunire colleghi d’ insegnamento, studenti e gente comune che assieme al Professore ha condiviso e condivide l’ideale di diritto e giustizia rappresentato e incorporato dalla MONETA PROPRIETA’ del PORTATORE.
A tal fine suggeriamo il sito http://www.setedigiustizia.org e questa pagina di Facebook come strumento di dibattito e discussione, http://www.facebook.com/pages/Sete-di… insieme possono essere un valido mezzo per il dialogo tra le persone che si avvicinano o che già conoscono queste tematiche ormai di vitale importanza. Come lo stesso professore Auriti ha chiaramente spiegato nei suoi vari interventi, fenomeni come la morte di ben oltre 50 milioni di uomini all’anno per fame, malattie, disperazione, disoccupazione, delinquenza, immigrazione, emigrazione e declino occidentale, sono direttamente riconducibili alla piaga della moneta-debito, messa in opera dal sistema usurocratico tramite la Banca Centrale privata, a proprio unico e solo vantaggio, attraverso il disumano meccanismo del signoraggio bancario, con cui viene emessa moneta cartacea dal nulla prestandola e addebitandola alla comunità per il valore nominale.
Siamo sempre più consapevoli che solo con la MONETA PROPRIETA’ del PORTATORE possiamo disporre dello strumento risolutivo per mettere fine a questo scempio tanto grave quanto raramente riconosciuto e tantomeno ricondotto alla sua causa prima, che e’ monetaria.
Non a caso il nome di questo canale SAUS Scuola Auritiana Simec coincide con la sigla del sindacato fondato da G.Auriti S.A.US. ( S.indacato A.nti US.ura ) il Professore Giacinto Auriti che ne era il segretario generale, fino al 2004 ha partecipato a molte conferenze, convegni, ed ha avuto modo di dare molte lezioni pubbliche in gran parte delle regioni d’Italia su questi fenomeni, se avete dei video inviateceli, li inseriremo in questa sezione http://www.youtube.com/user/sausTVmis…
Oggi questo spazio WEB fornisce un’occasione importante, per cui invitiamo tutti a riflettere e ad agire, dal momento che chi sa e non fa nulla commette una grave omissione. Diamo vitalità a questo movimento, occorrono uomini e donne di Buona Volontà, contribuisci anche Tu. NOI SIAMO PER LA PROPRIETÀ POPOLARE DELLA MONETA.
– Oggi la moneta nasce di proprietà della banca che la emette prestandola ai cittadini.
Noi vogliamo che nasca di proprietà dei cittadini e che sia accreditata
ad ognuno come ” REDDITO di CITTADINANZA “.
DISEGNO DI LEGGE N°1282 SENATO XII LEGISLATURA
DIS. LEGGE N°1889 SENATO XIII LEGISLATURA
Disegno di Legge proposto dal Sindacato Anti USura
Segretario Generale avv. prof. Giacinto Auriti
Info:
http://www.simec.org
===================

ISLAM E SATANISMO SHARIAH! Pide a las autoridades españolas y a la ONU que exijan a Sudán la liberación de Petr Jasek
Urgente: cooperante cristiano a punto de ser ejecutado 46.616 personas han firmado. Ayúdanos a llegar a las 50.000 firmas.
Por A. Velázquez · M, España · 10 de noviembre de 2016
MASLIBRES.ORG | 17 DE NOVIEMBRE DE 2016.- El juicio del lunes pasado apenas duró una hora y se suspendió. Han convocado la reanudación de la vista para el próximo 21 de noviembre, el lunes que viene.
Petr Jasek, por tanto, sigue vivo. Sin embargo, desde Sudán, un misionero checo de nombre Thomas Zdechovský ha contado a la prensa de su país la situación del cooperante cristiano:
“Está en mal estado físico y psicológico. Se encuentra en esta situación desde agosto, y ahora la decisión está muy cerca. Tenemos miedo de que la ejecución se lleve a cabo, porque en Sudán la vida humana no significa nada.”.
Según este misionero, Petr no tiene acceso a los servicios médicos, ni recibe tratamiento de ningún tipo y además le han encerrado junto a asesinos y ladrones en una cárcel muy peligrosa:
“Esta prisión se encuentra en muy mal estado. La gente que está allí tiene muchas enfermedades, es insoportable, ni el aire se puede respirar ahí dentro”.
Por favor, tenemos hasta el lunes para presionar al Gobierno de Sudán y conseguir que le liberen. Aprovechemos este tiempo y difundamos el caso de Petr Jasek todo lo que podamos. Es fundamental convetir su causa en un clamor popular internacional. Contamos contigo.
¡Muchas gracias!
MASLIBRES.ORG| 14 DE NOVIEMBRE DE 2016.- Momento crítico para la vida del cooperante cristiano Petr Jasek que ayudaba a los cristianos perseguidos por el gobierno islamista sudanés de Omar al-Bashir, acusado por la Corte Penal Internacional de genocidio, crímenes de lesa humanidad y crímenes de guerra. Hoy, 14 de noviembre, según nos ha comunicado la familia, este cooperante checo podría ser juzgado en Sudán y condenado a muerte por los falsos delitos de espionaje y sedición.
Coincidiendo con la vista en el Tribunal, la plataforma MasLibres.org ha convocado una concentración frente a la embajada de Sudán en Madrid, ubicada en el Paseo de la Castellana 115, Madrid (mapa) para exigir su inmediata liberación. Será a las 19:00 horas.
Seguiremos al tanto de las novedades y ampliaremos los detalles en cuanto dispongamos de más información.
¡Muchas gracias! MASLIBRES.ORG | 10 DE NOVIEMBRE DE 2016.- El cooperante cristiano checo Petr Jasek conoció la historia de un joven estudiante cristiano sudanés al que la policía había quemado en 2013, durante una manifestación, para obligarlo a convertirse al islam.
Petr Jasek hizo lo que solo los valientes hacen: en noviembre de 2015 cogió un avión, se fue a Sudán a interesarse por el joven y le entregó 5.000 dólares para pagar sus gastos médicos. Ahora, el régimen islamista de Sudán está a punto de ejecutarlo.
nos movilizamos pronto por su liberación y presionamos al Gobierno de Sudán, impediremos que lo ejecuten. Apoya esta petición dirigida a las siguientes instituciones y organismos gubernamentales para que activen su capacidad diplomática en favor de Petr Jasek:
Ministro de Asuntos Exteriores de España.
Alto Comisionado de Naciones Unidas para los Derechos Humanos.
Embajador permanente del Sudán ante las Naciones Unidas.
Embajador de la República del Sudán en Madrid.
El gobierno sudanés lo acusa de conspirar contra el Estado. Pero Petr Jasek no es ni un conspirador ni un peligro. Es un cooperante humanitario cristiano, y por eso quieren matarlo.
Petr fue arrestado en el aeropuerto 4 días después de llegar a Sudán, cuando se disponía a regresar a su país. Le incautaron un ordenador portátil, el móvil y una cámara, con la que había recogido testimonios de la persecución que sufren los cristianos en este país. Desde entonces está encarcelado en condiciones terribles. Las autoridades lo acusan, junto a dos pastores cristianos y un activista sudanés, también cristiano, de al menos siete crímenes penalizados con la muerte: entre ellos financiar movimientos rebeldes, espionaje y conspirar contra el Estado.
Pero nada de eso es verdad. Se trata de la argucia que utiliza a menudo en Gobierno de la República del Sudán contra de líderes cristianos del país para reprimir su voz y su acción en favor de los más necesitados.
Petr Jasek tiene 20 años de experiencia en el campo de la medicina, incluyendo 10 años como administrador del hospital. Esta capacitación y su deseo de servir a los que sufren, lo llevó a ayudar a los cristianos perseguidos en Sudán y a los perseguidos por Boko Haram en Nigeria a través de organizaciones cristianas evangélicas como la Voz de los Mártires.
Su trayectoria de solidaridad y compasión no le ha servido frente al gobierno sudanés, encabezado por Omar Al Bashir, un islamista acusado por crímenes contra la humanidad, crímenes de guerra y genocidio por parte de la Corte Penal Internacional.
Bashir y su gobierno tienen una historia de severa persecución de los cristianos. Tras la separación de Sudán del Sudán del Sur, Bashir prometió que el país se volvería más islámico y prometió reemplazar la constitución actual por una mucho más cercana a la ley islámica.
La familia de Petr Jasek ha pedido a los cristianos de todo el mundo que oren a la espera del veredicto de los tribunales, que podría ser la ejecución. Podemos hacer algo para evitar su muerte. Lo conseguimos con Meriam Ibrahim, la sudanesa condenada a muerte por no renunciar a su fe cristiana. Lo estamos consiguiendo con Asia Bibi, a la que aún mantienen con vida a pesar de las enormes presiones internas en favor de su ejecución. Y lo conseguiremos con Petr Jasek.
Solo debemos actuar. Firmar esta campaña. La presión de miles de personas de muchos países constituyen una fuerza internacional potentísima que los gobiernos no se atreven a ignorar.
¡Salvemos la vida de Petr Jasek! ¡Muchas gracias!
====================

Le associazioni che partecipano alla neo-istituita Commissione Jo Cox sono di matrice laicista e legate a George Soros! FIRMA
Lo scorso 10 maggio 2016 è stata istituita, da parte del Presidente della Camera, la Commissione Jo Cox “sull’intolleranza,la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio”. Tra i “rappresentanti di associazioni e di istituti di studi e ricerche” sono state chiamate le seguenti associazioni (il Forum Internazionale Democrazia e Religioni, comunque presente nella sezione, è però un organismo di alcuni atenei italiani):
COSPE, ARCIGAY, ASSOCIAZIONE 21 LUGLIO, ASSOCIAZIONE LUNARIA, CARTA DI ROMA, AMNESTY, HUMAN RIGHTS WATCH. Due caratteristiche accomunano queste associazioni: sono associazioni di matrice laicista e, a vario titolo, hanno un legame con le Open Society Foundations, in altre parole con George Soros. Ecco alcuni dettagli: http://www.citizengo.org/it/sc/38757-7-su-7-tutte-associazioni-laiciste-e-legate-soros
Il COSPE: da alcune leaks pare che abbia ricevuto da parte delle Open Society Foundations circa 46mila euro nell’ambito del progetto Operation Vote. Parimenti, le Open Society Foundations avrebbero donato all’Arcigay più di 99mila dollari nel contesto del progetto “LGBT Mob-Watch Italy-Europe 2014”. Associazione 21 Luglio Onlus ringrazia pubblicamente sul proprio sito le Open Society Foundations come uno dei propri finanziatori.
Associazione Lunaria ha pubblicato nel 2013 un report grazie ai finanziamenti delle Open Society Foundations, le quali tra il 2011 e il 2015 hanno sovvenzionato il lancio di un portale (ignote le cifre).
Carta di Roma, oltre a ricomprendere molte delle associazioni citate, nel 2015 ha organizzato in collaborazione con le Open Society Foundations un corso di formazione dei giornalisti dell’ordine del Lazio. http://www.citizengo.org/it/sc/38757-7-su-7-tutte-associazioni-laiciste-e-legate-soros
Amnesty International, per quanto è noto ha una lunga storia di collaborazione con le Open Society Foundations sia a livello internazionale che a livello nazionale.
Quanto all’Human Rights Watch, non occorre dire molto: nel 2010, le Open Society Foundations hanno avviato un finaziamento decennale di 100 milioni di dollari.
Non ci sembra che la società civile sia rappresentata nella sua interezza…
Tralasciamo ora di sottolineare quanto sia importante capire esattamente quale sia la relazione con George Soros che, vale sempre la pena di ripeterlo, è innanzitutto uno speculatore: è legittimo chiedersi la sua “filantropia” (aborto, eutanasia, LGBT..) non sia una operazione di marketing.
http://www.citizengo.org/it/sc/38757-7-su-7-tutte-associazioni-laiciste-e-legate-soros
Firmiamo per chiedere che si sostituiscano 4 delle associazioni attualmente coinvolte, chiamando al posto loro altrettante associazioni che non siano di matrice laicista ma cristiane per ripristinare una rappresentanza della società civile che corrisponda un poco di più alla realtà.
Non dimentircarti poi di diffondere questa petizione tra i tuoi contatti social.
Grazie mille. Un abbraccio,
Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO.
P.S.: Lo scorso 10 maggio 2016 è stata istituita, da parte del Presidente della Camera, la Commissione Jo Cox “sull’intolleranza,la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio”.
Due caratteristiche accomunano le associazioni chiamate a parteciparvi: sono di matrice laicista e, a vario titolo, hanno un legame con le Open Society Foundations, in altre parole con George Soros. Non ci sembra che la società civile sia rappresentata nella sua interezza.
http://citizengo.org/it/sc/38757-7-su-7-tutte-associazioni-laiciste-e-legate-soros
Firmiamo per chiedere che si sostituiscano quattro delle associazioni attualmente coinvolte, chiamando al posto loro altrettante associazioni che non siano di matrice laicista ma cristiane per ripristinare una rappresentanza della società civile che corrisponda un poco di più alla realtà.

==========================

Si sostituiscano 4 delle associazioni ora coinvolte: la rappresentanza della società civile sia ripristinata. 7 su 7 tutte associazioni laiciste e legate a Soros georgesoros.jpg 9.618 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l’obiettivo 10.000 firme. By CitizenGO · 11/15/2016
Lo scorso 10 maggio 2016 è stata istituita, da parte del Presidente della Camera, la Commissione Jo Cox “sull’intolleranza,la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio”. Due caratteristiche accomunano queste associazioni: sono associazioni di matrice laicista e, a vario titolo, hanno un legame con le Open Society Foundations, in altre parole con George Soros. Non ci sembra che la società civile sia rappresentata nella sua interezza.
Lo scorso 10 maggio 2016 è stata istituita, da parte del Presidente della Camera, la Commissione Jo Cox “sull’intolleranza,la xenofobia, il razzismo e i fenomeni di odio”. Tra i “rappresentanti di associazioni e di istituti di studi e ricerche” sono state chiamate le seguenti associazioni (il Forum Internazionale Democrazia e Religioni, comunque presente nella sezione, è però un organismo di alcuni atenei italiani):
COSPE
ARCIGAY
ASSOCIAZIONE 21 LUGLIO
ASSOCIAZIONE LUNARIA
CARTA DI ROMA
AMNESTY
HUMAN RIGHTS WATCH
Due caratteristiche le accomunano: sono associazioni di matrice laicista e, a vario titolo, hanno un legame con le Open Society Foundations, in altre parole con George Soros. Ecco alcuni dettagli:
Il COSPE: da alcune leaks pare che abbia ricevuto da parte delle Open Society Foundations circa 46mila euro nell’ambito del progetto Operation Vote, il cui fine sarebbe stato quello di “promuovere la partecipazione dei cittadini dell’Unione Europea alla vita pubblica e politica dei Paesi in cui risiedono e di cui non sono cittadini, sensibilizzandoli sui loro diritti elettorali in occasione delle elezioni del Parlamento europeo e delle elezioni locali”.
Parimenti, le Open Society Foundations avrebbero donato all’Arcigay più di 99mila dollari nel contesto del progetto “LGBT Mob-Watch Italy-Europe 2014”. Associazione 21 Luglio Onlus ringrazia pubblicamente sul proprio sito le Open Society Foundations come uno dei propri finanziatori; inoltre, si vanta di essere capofila di un progetto a marchio Open Society Foundations, che si afferma finalizzato alla promozione dei diritti dei bambini Rom. Associazione Lunaria ha pubblicato nel 2013 un report grazie ai finanziamenti delle Open Society Foundations, le quali tra il 2011 e il 2015 hanno sovvenzionato un progetto per il lancio di un portale contro il razzismo. Non si sa a quanto ammontino tali contributi…
Carta di Roma, oltre a ricomprendere molte delle associazioni citate, nel 2015 ha organizzato in collaborazione con le Open Society Foundations un corso di formazione dei giornalisti dell’ordine del Lazio.
Amnesty International, per quanto è noto ha una lunga storia di collaborazione con le Open Society Foundations sia a livello internazionale (es. nel 2013 il segretariato internazionale ha ricevuto dalle Open Society Foundations ben 500 mila dollari), sia a livello nazionale (es. 250 mila dollari donati alla succursale USA nel 2014. Ma sono noti anche finaziamenti alla sezione irlandese).
Quanto all’Human Rights Watch, non occorre dire molto: nel 2010, le Open Society Foundations hanno avviato un finaziamento decennale di 100 milioni di dollari. Non ci sembra che la società civile sia rappresentata nella sua interezza…
Tralasciamo ora di sottolineare quanto sia importante capire esattamente quale sia la relazione con George Soros che, vale sempre la pena di ripeterlo, è innanzitutto uno speculatore: se fa qualcosa di “umanitario”, di “filantropico” (come finanziare aborto, movimento LGBT ecc.), è legittimo chiedersi se non stia curando i suoi investimenti, se non stia creando il “mercato” che gli occorre (è nota la sua reflexivity theory, che sa molto di “manipolazione”). Firmiamo per chiedere che si sostituiscano quattro delle associazioni attualmente coinvolte, chiamando al posto loro altrettante associazioni che non sianodi matrice laicista ma cristiane per ripristinare una rappresentanza della società civile che corrisponda un poco di più alla realtà. Per approfondire: Composizione della commissione Jo Cox su intolleranza e odio: http://www.camera.it/leg17/1266
La bizzarra “Reflexivity Theory” di George Soros, https://www.ft.com/content/0ca06172-bfe9-11de-aed2-00144feab49a e https://www.georgesoros.com/essays/fallibility-reflexivity-and-the-human-uncertainty-principle-2/
Amnesty International. Per esempio, nel 2013 la OSF dona 500mila dollari al segretariato internazionale di AI (pag. 4): https://www.opensocietyfoundations.org/sites/default/files/2013-program-expenditures-20140508_0.pdf Mentre nel 2014 la OSF ha donato solo 250mila dollari ad AI-USA (pag. 5): https://www.opensocietyfoundations.org/sites/default/files/Expenditures%202014.FINAL_.7.2.15_0.pdf Ma altresì http://www.amnesty.it/giornata-mondiale-rifugiato-appello-a-italia-sulla-cooperazione-con-la-libia
Altri esempi di collaborazioni. La dichiarazione congiunta (2012) Associazione 21 luglio, ASGI, Amnesty International, Human Rights Watch e Open Society Justice Initiative http://www.amnesty.it/dichiarazione-congiunta-necessario-relegare-emergenza-nomadi-al-passato
“Amnesty International, the International Commission of Jurists (ICJ), and the Open Society Justice Initiative (OSJI) and the Open Society European Policy Institute (OSEPI) analyse and offer recommendations on the European Commission’s December 2015 proposal for a Directive on Combating Terrorism” https://www.amnesty.org/en/documents/ior60/3470/2016/en/
COSPE: http://www.cospe.org/progetti-chiusi/tema-intercultura/operation-vote-2/
Arcigay: http://www.notizieprovita.it/economia-e-vita/la-lobby-lgbt-esiste-george-soros-finanzia-arcigay/
Associazione 21 Luglio ONLUS. Nota Integrativa del Bilancio 2015: http://www.21luglio.org/wp-content/uploads/2013/09/BILANCIO-2015-completo.pdf Ringraziamenti vari: http://www.21luglio.org/bilancio
Associazione Lunaria. Pubblica report finanziati dalla OSF: http://www.lunaria.org/2013/07/15/costi-disumani-on-line-la-sintesi-in-inglese/ Nel periodo 2011-2015 lancia il portale http://www.cronachedirdinariorazzismo.org “realizzato con il contributo di Open Society Institute” (PDF qui collegato, pag. 11): http://www.lunaria.org/wp-content/uploads/2010/04/CV_lunaria_30aprile_20151.pdf
Carta di Roma. Rete di associazioni, tra cui: Arcy, Amnesty, Associazione 21 Luglio Onlus, A buon Diritto,  coinvolte a vario titolo con OSF
http://www.cartadiroma.org/chi-siamo/ Ha organizzato nel 2015, insieme a OSF e ReligioWest ( Istituto Universitario Europeo) un corso per l’ordine dei giornalisti del Lazio: http://www.fidr.it/cgi-bin/news/303/Corso%20per%20giornalisti%20L’islam%20in%20Italia.pdf  Nell’aprile di quest’anno è stata avviata una collaborazione con il portale Open Migration, finanziato dalla OSF.
Human Rights Watch, finanziamento decennale dal 100 milioni di dollari da parte della OSF: https://www.opensocietyfoundations.org/press-releases/soros-and-open-society-foundations-give-100-million-human-rights-watch

Epaphras, who is one of you and a servant of Christ Jesus, sends greetings. He is always wrestling in prayer for you, that you may stand firm in all the will of God, mature and fully assured. I vouch for him that he is working hard for you and for those at Laodicea and Hierapolis.
(Colossians 4:12-13) PRAY AS A WARRIOR. Today’s devotional comes from a Bible study prepared by a church leader in North Korea encouraging his fellow believers to “pray as a warrior.” It is fascinating to see how our persecuted brothers and sisters in North Korea regard prayer. He begins in Colossians 4:12-13: What can we learn from this? That Epaphras wrestled in prayer. He prayed as a warrior. The word “wrestling” in the text means “battling, fighting.” We, too, must pray as warriors. I must do so. In the past, I often went to the mountains and prayed all night…God uses this prayer to open doors. It is not for nothing that Paul tells us at the beginning of chapter four that we must be watchful and thankful and must keep praying. Then…God opens doors to proclaim the mystery of Christ. What does “praying as a warrior” entail? Discovering God’s will – Just like Paul, we must take our strategies from the Lord God. Paul wrestled in prayer in order to discover the will of God. This meant that God was able to lead him…When we make plans, we must pray according to His will. The Spirit knows what Satan is intending. God will reveal it to us and warn us if there is any danger.
Concentrated prayer – We must pray in a concentrated way, and for a long time…while I was praying in a concentrated way, a sentence came to my mind: “I can do everything through Him who gives me strength.” I did not know this text. When I spoke to a friend about it, he told me that it is in the Bible, in Philippians 4:13. There was much sin in my life. I had to pray long and often in order to break down the barriers between God and me. This, too, is praying as a warrior.
Prayer of sacrifice – The prayer of a warrior is also the prayer of sacrifice. Praying is the most important thing you do in a day. Whatever you do each day, begin everything with prayer. Prayer is the shortest way, not the longest! By sacrificing yourself and applying yourself to praying as a warrior, God will open the hearts of people and break through their thinking…this type of prayer helps us to conquer evil with good. This is why we pray that Kim Jong-Il will become a Christian. And even more, that he will combat the evil in our society.
Epaphras remained faithful to Jesus Christ until the end. He was a prayer warrior. In this, he followed our Lord Himself…How can we manage without this prayer?
RESPONSE: Today I will pray as a warrior…especially remembering Christians in North Korea.
PRAYER: Thank You, Lord, for the example of Epaphras in the hard work of wrestling in prayer.

=====================

Es tremendo, ISLAM È SATANISMO SHARIAH! El juicio es este lunes 21. Hace unos días te informaba sobre el caso de Petr Jašek, un cristiano checo que fue a Sudán a ayudar. ¡Lleva casi un año en la cárcel y se enfrenta a la pena de muerte! Tenemos que hacer algo. Por favor, si no lo has hecho, escribe ahora al Alto Comisionado de NNUU para los Derechos Humanos: http://www.citizengo.org/es/pr/38473-corredor-muerte-por-ser-cristiano
Si ya firmaste, ¿podrías reenviar este correo a tus familiares y amigos, a tu libreta de direcciones?
También puedes subir esta campaña a tu muro de Facebook comparte_Facebook.jpg Ya somos más de 200,000 las personas en todo el mundo que hemos firmado. Te cuento qué haremos con las firmas: Lo más inmediato: cada firma es un correo electrónico dirigido al Alto Comisionado de Derechos Humanos de la ONU. ¿Te imaginas recibir 200,000 correos? Además, ya hemos llevado las firmas a la embajada de Sudán:
Te reconozco que no nos escucharon demasiado… Así que la semana que viene iremos a Ginebra con la familia de Petr a llevar tu firma. Estamos cerrando entrevistas con organismos internacionales que puedan mediar para liberarle. La situación es límite. La vista del pasado 14 de noviembre duró apenas una hora para entrevistar a un testigo. La acusación dijo que no tenía más evidencias y pidió más tiempo para recabar nuevos testimonios. Lo que viene siendo un juicio justo y con garantías… #IroniaON Por eso el juicio quedó pospuesto a este  lunes 21. Y así lleva tres meses… Un nuevo retraso más que las ONGs más cercanas al caso no observan con optimismo…
¿Cuándo resolverá el tribunal? Nadie lo sabe. Por otro lado, lorenzo, casi un año en cárceles sudanesas están haciendo mella tanto en el estado de salud como en el ánimo de Petr. Por eso es tan importante que estemos con él en estos momentos difíciles. Cuando se entere que hay un ‘tsunami’ de gente apoyándole, estoy seguro que se alegrará. ¡No podemos dejarle solo! http://www.citizengo.org/es/pr/38473-corredor-muerte-por-ser-cristiano
comparte_Facebook.jpg
Estos días voy a estar en permanente contacto con el entorno de Petr. Cualquier novedad, te la iré contando.
Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. El cristiano checo Petr Jašek afronta su posible condena de muerte este lunes 21. ¡¡Sólo por ser cristiano!! Por favor, firma y comparte

WATCH: Ein Bokek – A Dead Sea Paradise

WATCH: A Wristband that Takes Photos and Videos
WATCH: Israeli Startup Wins $250,000 Grand Prize from Twitter
WATCH: Iranian Leader Explains What ‘Death to America’ Means

Arab-Israeli Conflict All articles

More in Arab-Israeli Conflict

Another Palestinian Libel: Israel Polluting Judea and Samaria

Palestinian Prime Minister Rami Hamdallah utilized the stage he was given at a climate summit in Marrakesh, Morocco, to slander Israel and spread lies about its alleged…

Hezbollah Parades Armored Cars, Anti-Tank Missiles to Flex Muscles at Israel
Palestinians will ‘Make Life Miserable’ for Trump if US Embassy Moves to Jerusalem
Palestinians Open Arafat’s Bedroom to Public
Report: Palestinians Seek Israel’s Dead Sea Scrolls for Themselves

Outside Israel All articles

More in Outside Israel

Indonesia Names Jakarta’s Christian Governor as Blasphemy Suspect

An accusation of blasphemy against Basuki “Ahok” Tjahaja Purnama, an ethnic Chinese and Christian who is an ally of President Joko “Jokowi” Widodo, after Ahok joked…

Oberlin College Fires Professor Who Blamed 9/11, Charlie Hebdo Attacks on Israel
Kent State Refuses Demand by Anti-Israel Groups to Remove Golda Meir Photo
Syrian Refugees Regret Move to Gaza
Opinion: Obama’s View of the Israeli-Palestinian Conflict Will Fade Away With Him

Global Israel All articles

More in Global Israel

Intel Inaugurates $6 Billion Chip Production Line in Israel

The microprocessor giant Intel inaugurated a next-generation chip production line at its Kiryat Gat facility in Israel on Monday, the business website Globes reported.

Israel Appoints Ambassador to Turkey
WATCH: A Wristband that Takes Photos and Videos
Jewish Org Establishes Global Jewish Alert System
WATCH: Israeli Startup Wins $250,000 Grand Prize from Twitter

Inside Israel All articles

More in Inside Israel

Fitch Upgrades Israel’s Economy Rating to ‘A+’

Fitch Ratings has upgraded Israel’s Long-Term Foreign- and Local-Currency Issuer Default Ratings (IDRs) to ‘A+’ from ‘A,’ great news for Israel’s economy and a…

3,600-year-old Canaanite Trove Found Near Judean Foothills
Israel Launches Expedition to Find More Dead Sea Scrolls
Aerosmith Will be Livin’ on the Edge in Tel Aviv as the Legendary Band Bids Farewell
Report: Azerbaijan to Acquire Israeli Iron Dome System

Islamic Terror All articles

More in Islamic Terror

6 Minnesota Men Sentenced in ISIS Case

Three men were sentenced to prison Tuesday for plotting to travel to Syria to join the Islamic State (ISIS) group, as a federal judge concluded the second day of…

Gasps, Tears as Iraqi Christians Return to ISIS-Destroyed Parish
WATCH: Iranian Leader Explains What ‘Death to America’ Means
France Remembers the 130 Murdered by ISIS in Paris attacks 1 Year Ago
WATCH: The Threat of Islamic Narco-Terrorism

Living Torah All articles

More in Living Torah

Living Torah: Israel Belongs to the Jewish People ONLY!

This week’s Torah portion is Lech Lecha, where God promises the land of Israel to Abraham and his descendants.

Living Torah: Why was Noah childless for hundreds of years?
Living Torah: Helping Others to Succeed
Living Torah: Everything God Does is for the Good
The First Rashi: Yes, it’s OUR Land!

Stand with Israel All articles

More in Stand with Israel

Bipartisan Bill Will Combat Boycotts on Israel

A bill, which is receiving bipartisan support in the House, will combat the anti-Israel BDS (Boycott, Divestment, Sanctions) movement and attempts to pressure the Jewish State…

ACT NOW! Thank Kent State for Refusing to Cave to Anti-Semitic Activists
Warren Buffett Raises $60 million for Israel Bonds: ‘Israel Will Be Around Forever’
Pennsylvania Signs Anti-BDS Legislation into Law
FIDF Raises Record $38 Million at LA Gala

People of Israel All articles

More in People of Israel

70 Years On, Holocaust Survivors Detained in Cyprus Remembered

Holocaust survivors fleeing Europe were prevented from reaching Israel, then British Mandate Palestine, and were instead interned in detention camps in Cyprus.

Muslim Arab-Israeli Grateful for the Balfour Declaration and the Jewish State
Israeli Bodybuilder Wins Mr. Universe Contest
Sukkot: A Holiday for ALL Nations!
Netanyahu Eulogizes ‘the Remarkable’ Shimon Peres

Jerusalem News All articles

More in Jerusalem News

Jerusalem Mayor Reminds Trump of Promise to Move U.S. Embassy to Israeli Capital

Trump, on a number of occasions, said he would move the U.S. embassy to Jerusalem.

WATCH: Rare First Temple-Era Papyrus Proves Jewish Ties to Jerusalem
Thousands from Around the World March in Jerusalem in Support of Israel
Archaeologists Identify Site Where Romans Breached Wall Surrounding Jerusalem
WATCH: Sukkot Priestly Blessings Electrify the Western Wall!

Land of Israel All articles

More in Land of Israel

The First Rashi: Yes, it’s OUR Land!

Our most famous bible commentator is Rabbi Shlomo Yitzchaki, commonly known as “Rashi”. He lived in France 1000 years ago and was perhaps the premier Torah…

Israeli Archaeologists Uncover Rare Egyptian Statue at Tel-Hazor
WATCH: Discover the Secrets Behind Some of Israel’s Best Wines
Places of Israel: The Ancient Biyar Aqueduct in the Judean Hills
Rare Cache of Silver Coins from Hasmonean Era Provides More Evidence of Jewish Life in Ancient Israel

Americans United with Israel All articles

More in Americans United with Israel

WATCH: Mike Pence Declares that ‘America Stands with Israel’

Vice President-elect Mike Pence explains why he and Donald Trump are strong supporters of Israel and of Jerusalem, its eternal, undivided capital.

Trump or Clinton? ‘It Doesn’t Matter,’ Netanyahu Says
Netanyahu Says US Public Support for Palestinians is ‘Flat like EKG of a Dead Person’
WATCH: Christian Leaders Unite with Israel to Shut Down BDS
American Jewish Philanthropist Launches $100 Million Program for Joint Israel-US Scientific Research

Act Now for Israel All articles

More in Act Now for Israel

ACT NOW! Thank Kent State for Refusing to Cave to Anti-Semitic Activists

Kent State University is refusing to cave to pressure from anti-Israel student activists to dismantle a display featuring a photo of and quotation by the late Prime Minister Golda…

ACT NOW! Demand the Removal of App That Encourages Killing IDF Soldiers
ACT NOW! Protest Against UNESCO World Heritage Committee Vote on Another Anti-Semitic Resolution
ACT NOW! Protest to UNESCO for Ignoring Jewish Ties to Temple Mount
ACT NOW! Protest Anti-Israel Bias in the Obama Administration

Opinion All articles

More in Opinion

Opinion: Foreign Policy Priorities for Trump in the Wake of Obama’s Abysmal Failures

Eight years of Barack Obama’s policies have left the United States in worldwide jeopardy on many fronts.

Opinion: How the NY Times Coverage of Jews and Israel is Slanted
Opinion: What Trump’s Presidency Will Spell for Israel and Jewish Concerns
Opinion: Will the Obama Administration Betray Israel at the UN?
Opinion: UNESCO’s Regrettable Self-Assisted Suicide

Good News Israel All articles

More in Good News Israel

Israeli Cows Are Taking Over the World

Dairy farmers from India to Italy travel to Israeli kibbutzim to learn how to increase their milk yields; IBA News goes behind the scenes at the Sorek desalination plant…

Israel Sends Portable Solar Generators to Fiji
Europe Approves Israeli Treatment for Tendon Pain
Unearthing the 2900-Year-Old Gate of Lachish
Israel Can Solve the World’s Water Shortage

Join more than
4,110,838
United With Israel

OR Sign Up with Facebook You will receive updates from Israel (see privacy policy)

NEW: Visit World Israel News today!

Get Today’s Breaking Israel News !
Breaking Israel News TodayView all
The Palestinians: No Negotiations, Only Demands
Arab-Israeli Gets 8 Months for Incitement to Terror
WATCH: Are Jewish Communities in Judea and Samaria an Obstacle to Peace?
Top French Chef Slams Anti-Israel BDS Movement
‘Unprecedented’ Anti-Semitism on US Colleges Leaves Jewish Students Vulnerable
Iran’s Supreme Leader: US ‘Evil’ Regardless of Who is President
Israel’s UN Ambassador to BDS Movement: ‘See You in Court’
Ancient Ten Commandments Tablet Sold at Auction for $850,000
Another Palestinian Libel: Israel Polluting Judea and Samaria
WATCH: The Music of Yemen Blues
WATCH: Ein Bokek – A Dead Sea Paradise
Bipartisan Bill Will Combat Boycotts on Israel

Leggi questa email nel tuo browser

venerdì 18 novembre 2016


Gelsomino Del Guercio
Vi spieghiamo perché la rieducazione fuori dal carcere funziona (e va incentivata)

Il Governo apre a Papa Francesco sui detenuti meritevoli. Il cappellano del carcere di Padova: percorsi fuori dai penitenziari per cambiare la loro vita

Continua a leggere


Greg Kandra
Il Patriarcato Ortodosso ripristina il diaconato femminile

Continua a leggere


Gelsomino Del Guercio
Avete letto “Miracolosa tecnica antitumore a Chioggia”? Nessuna novità, ma ve la spacciano per tale

La procedura non è esclusiva in Italia. Il pericolo di alimentare false speranze in chi legge notizie mediche

Continua a leggere


Daniel R. Esparza
Hai un’amicizia platonica o aristotelica?

Secondo Aristotele esistono tre tipi di amicizie. Quali sono le tue?

Continua a leggere


Psiconlinews
Autosabotaggio: quando la tua mente lavora contro di te

Anche se tutti commettiamo errori, una …


Luca Fiore
Cecilia Premiere: Luca Fiore in ‘Upside Down’ di Jack Johnson

Il mondo da un altro punto …


Gelsomino Del Guercio
Una mostra racconta 800 anni di storia domenicana

Per l’ottavo centenario della fondazione dell’ordine a Roma al via una mostra con opere di Kris Martin e artisti domenicani


Radio Vaticana
Papa Francesco: l’amore “pazzo” di Dio piange per la nostra infedeltà

Così il pontefice oggi a Santa Marta


Anna Malec
Vuoi essere sano? Dà e ricevi abbracci!

Su questo tema possiamo imparare molto… dai babbuini!


Catholic Link
Avere i desideri giusti e scegliere in modo corretto? Non è affatto facile

Sì, le apparenze ingannano. Non è oro tutto ciò che luccica, e niente è così ovvio o scontato come sembra…


Elizabeth Pardi
Chi fuma marijuana ha problemi di empatia?

Una nuova ricerca suggerisce che la marijuana può indebolire il cuore. Penso che lo faccia in vari modi…


Suely Buriasco
Come riuscire a chiedere scusa senza esigere il perdono?

Chiedere scusa è un atto che spetta a chi ha sbagliato, perdonare è una scelta dell’altro che dev’essere rispettata


L’Osservatore Romano
Da Dante all’era 2.0

La crisi dell’umanesimo occidentale


padre Carlos Padilla
Violenza, distruzione, fine del mondo… cerchi un segno che ti dia tranquillità?

Urgent call for Christians to respond…

View this email in your browser
ICEJ REPORT

Urgent Message – UNESCO Resolution

UNESCO recently passed a disgraceful resolution aimed at erasing the Jewish and Christian bonds to the Temple Mount and other holy sites in the Land of Israel, which they referred to only by their Muslim names. Watch this video to see how you can join others around the world and stand up for the TRUTH in God’s word.

Watch now

Send a Bible to UNESCO

We are asking Christians to mail thousands of Bibles to the UNESCO headquarters in Paris to express our disapproval of the recent vote stripping holy sites in Jerusalem of their Jewish/Christian heritage.

Learn more

ICEJ COMPASSION

Help Ethiopian Jews Settle in the Land

In addition to sponsoring flights, the ICEJ also helps with the absorption of Ethiopian Jews, as their journey from poor villages to the very developed nation of Israel is like being transported 400 years into the future.

Help now

ICEJ EVENTS

Feast of Tabernacles 2017 Discount!

Get a $75 discount on the price of full registration now through 31 Dec. Join us in Jerusalem from 6-11 Oct and rejoice with Israel in the 50th anniversary of Jerusalem’s reunification!

Learn more

Envision 2017 Pastors Conference

Join Christian leaders from across the globe for a life-changing pastors and leaders conference 23-26 January in Jerusalem hosted by Dr. Juergen Buehler, ICEJ Executive Director

Learn more

ICEJ EDUCATION

Word from Jerusalem – Nov/Dec Edition

Every year the Lord shows up and blesses beyond our expectations. He is faithful to do so, because the Feast of Tabernacles is not the ICEJ’s feast, but it is the Feast of the Lord.

Read online

ICEJ MOBILIZATION

Take the Isaiah 62 Pledge to Pray

Christians around the world are joining monthly to pray for Israel according to the command of Isaiah 62. We invite you to join this global prayer movement by using our monthly prayer points.

Join now

Make a Difference in Israel

Support the work and witness of the ICEJ by partnering with us to bless the people of Israel, bring the lost tribes home, teach the Church about God’s purposes for the Jewish people, and combat anti-Semitism.

Annunci