Alex Shafer GOST YouTube 666 Spotlight

25.288.140

 

Altri iscritti
  • Commenti • 14.372

Alex Shafer

Amazing job in YouTube rewind 2016!!!! Reconized so many Youtubers!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

interesting: infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma!! then, if you have a good memory? Besides, you should remember you, too, when: you have been raped from me the last time! interessante! allora, se, tu hai una buona memoria? poi, tu ti dovresti ricordare, anche, di quando: tu sei stato stuprato da me l’ultima volta! infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP [ YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL ] CIA 666 UK bloccano la mia connessione chiavetta fastweb!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

you are dead! In fact, you have become so bad that you have become even a ghost! Leviathan kingdom vs 666 GENDER STOP [YouTube Spotlight 666 vs Leviathan kingdom ISRAEL] CIA 666 UK block my access key fastweb! tu sei morto! infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma! Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP [ YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL ] CIA 666 UK bloccano la mia connessione chiavetta fastweb!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom

DON AMORTH: MASSONERIA COMANDA IL MONDO
Pubblicato il 05 mag 2014
https://www.facebook.com/pages/Informazione-Alternativa/642680079131594?ref=hl
Intervista a Don Amorth, noto esorcista, dove dice chiaramente che la società in generale è nelle mani della massoneria. Aggiunge poi rivelazioni sul demonio ecc. https://youtu.be/ABsPqzvZXiw
LA MASSONERIA COMANDA IL MONDO – PADRE AMORTH NE PARLA
tratto da… https://www.facebook.com/pages/Inform
Intervista a Don Amorth, noto esorcista, dove dice chiaramente che la società in generale è nelle mani della massoneria.

Alex Shafer DIED
===========
Alex Shafer https://www.youtube.com/channel/UCrgjklLjWNAt2_lDB5Yo_mg
Amazing job in YouTube rewind 2016!!!! Reconized so many Youtubers!

Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

interesting: infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma!! then, if you have a good memory? Besides, you should remember you, too, when: you have been raped from me the last time! interessante! allora, se, tu hai una buona memoria? poi, tu ti dovresti ricordare, anche, di quando: tu sei stato stuprato da me l’ultima volta! infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP [ YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL ] CIA 666 UK bloccano la mia connessione chiavetta fastweb!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

you are dead! In fact, you have become so bad that you have become even a ghost!
Leviathan kingdom vs 666 GENDER STOP [YouTube Spotlight 666 vs Leviathan kingdom ISRAEL] CIA 666 UK block my access key fastweb!

tu sei morto! infatti, tu ti sei fatto così male: che, tu sei diventato addirittura un fantasma!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP [ YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL ] CIA 666 UK bloccano la mia connessione chiavetta fastweb!
YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL

============
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

IL GOVERNO MONDIALE MASSONICO DI YOUTUBE? È UNA TRUFFA! nessun commento di https://www.youtube.com/channel/UCXQ9ZPePsowc-yVy-Z-vghg/discussion è stato evidenziato sulla pagina di https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion mentre oggi i satanisti hanno mandato i loro rappresentanti a presidiarla! Quindi avendo nascosto tutti i miei commenti youtube dichiara di essere dalla loro parte! ecco perché youtube non potrebbero mai essere neutrali e questo minaccia la sopravvivenza del genere umano. YOUTUBE E GOOGLE SONO IDEOLOGICAMENTE SCHIERATI IN FAVORE DEL DARWINISMO E DELLA IDEOLOGIA DOGMATICA DEL GENDER LGBT, E QUESTO DISTORCE E CORROMPE LE REGOLE DELLA DEMOCRAZIA E LE REGOLE DELLA RAPPRESENTANZA DEI VARI DOMINI A LIVELLO MONDIALE!!
i satanisti SEMBRANO ESSERE: per associazione temporale e metodologica:
Zack Treadway
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam18
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

===================

Alex Shafer https://www.youtube.com/channel/UCrgjklLjWNAt2_lDB5Yo_mg
Amazing job in YouTube rewind 2016!!!! Reconized so many Youtubers!

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom
Shykittyxo
Shykittyxo4
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Hey Youtube, when are you going to revamp the layout? It’s been this way for a while now and It’s a little bland. I’d like to see some layout changes in the near future.
GameTech Studios
GameTech Studios8
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Cittadini di Aleppo festeggiano la libeazione della città dai terroristi Daesh

Tutto il mainstream impegnato a falsificare Aleppo. Ultime novità sul fronte della “minaccia russa”. Angela Merkel e François Hollande © AP Photo/ Markus Schreiber Ucraina, Hollande e Merkel favorevoli ad estendere sanzioni contro la Russia Merkel e Hollande, presi da una nuova frenesia, probabilmente dovuta alla clamorosa disfatta della coalizione occidentale (cioè anche della loro) ad Aleppo, agitano l’idea del prolungamento ulteriore delle sanzioni contro la Russia. Al parlamento britannico emerge, dalle accuse di un deputato laburista, che la Russia, attraverso i suoi hacker (dopo il film di Oliver Stone su Edward Snowden, che ha illustrato fino a che punto possono agire, invece, i servizi segreti degli Stati Uniti) avrebbe influito potentemente per determinare l’esito del Brexit. Obama ha chiesto un pronunciamento collettivo delle agenzie di sicurezza degli Stati Uniti sulle attività di penetrazione degli hacker russi nei sistemi informativi interni dei partiti americani. Cioè, in altri termini, mettendo in discussione il risultato della vittoria di Donald Trump. E, davanti al palazzo di Trump a New York, i dimostranti chiedono a gran voce che sia rinviata — in attesa di questi “accertamenti” — la riunione dei Grandi Elettori che dovrebbe mettere il punto finale sull’elezione del miliardario americano alla presidenza degli Stati Uniti d’America. Logo della NATO © Foto: NATO / Dennis Tappe Russia contro l’espansione ad est della NATO: minaccia equilibrio strategico L’ultimo segnale di burrasca è venuto dal “barometro” del Consiglio per le relazioni internazionali degli Stati Uniti, che ha collocato, al primo posto tra le minacce possibili, l’eventualità di un conflitto tra la Russia e la Nato in Europa. L’America — e l’Europa agonizzante di Merkel-Hollande, che le sta avvinghiata come un naufrago nella tempesta — è ancora “in mezzo al guado” di una transizione dal neo-liberismo libertario delle élites al potere e un’altra versione della superpotenza, quella impersonata da Trump (e quella che emerge in Europa, con il Brexit e con la rivolta montante dei popoli europei euroscettici). Nel frattempo cosa può esserci di meglio, per stornare l’attenzione del pubblico, che agitare le acque incolpando la Russia di bombardare la popolazione civile di Aleppo? In un’orgia di falsificazioni che supera molte delle precedenti, tutto il mainstream occidentale, dimenticando ogni regola di decenza, sta dipingendo la fine della tragedia di Aleppo come l’apogeo della ferocia delle forze regolari siriane, appoggiate dalla Russia. Aleppo, Siria © REUTERS/ Ammar Abdullah Siria, la vera situazione ad Aleppo raccontata da un operatore umanitario I terroristi di Al Qaeda-Al Nusra, ormai impegnati in una fuga disordinata, mescolati ai consiglieri militari della Turchia, agli agenti dei servizi segreti di Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, cercano di salvare la pelle, ma non smettono di bombardare, quando possono, la popolazione civile (che russi e siriani stanno cercando di mettere in salvo). Certo il dramma umanitario persiste. Ma i media (ormai protagonisti assoluti della guerra ibrida in corso) fingono di non ricordare chi ha creato questa situazione e chi cerca di prolungarla. Le uniche fonti che tutti costoro usano e che inondano le menti di centinaia di milioni di telespettatori sono quelle delle “corazzate informative” anglosassoni. Nessun cenno ai comunicati, ai filmati, numerosi e dettagliati (molti dei quali prodotti da fonti russe) che raccontano informazioni del tutto diverse. Certo, anch’essi sono “di parte” e meritano di essere sottoposti al vaglio della verifica. Ma di questa verifica non vi è cenno. Le fonti nemiche semplicemente si cancellano. Si accetta come vera, assiomaticamente, l’informazione della parte opposta. Siamo alla pura propaganda di guerra. Teatro ad Aleppo © Sputnik. Vitaly Podvitsky Teatro ad Aleppo Così accade che dei terroristi-tagliagole nessuno parla più. Ed essi vengono commiserati, dai commentatori occidentali, implicitamente, insieme alla popolazione civile che sta cercando di sfuggire alla loro morsa. La loro ritirata, certo sanguinosa, viene “coperta” dal fuoco informativo dei media occidentali. È, appunto, quella cui stiamo assistendo, la versione più moderna e raffinata della “guerra ibrida”: un misto di cannonate reali (sulla popolazione in fuga) e di proiettili virtuali (nelle menti dei pubblici occidentali). L’opinione dell’autore può non coincidere con la posizione della redazione.
https://it.sputniknews.com/opinioni/201612153793015-falsificazioni-propaganda-aleppo/

Da CNN appello shock: rispondere ad attacchi informatici con sanzioni e blackout di Mosca
Washington ha molte opportunità per rispondere agli attacchi hacker russi, cercherà azioni più efficaci, ritiene il corrispondente capo per la sicurezza nazionale Jim Sciutto. Secondo il giornalista, alcune opzioni di azioni degli Stati Uniti sono già state provate, senza tuttavia risultato. La Casa Bianca ha iniziato cercando di “mettere alla gogna” la Russia e criticando pubblicamente le sue azioni. Il passo successivo più probabile sarà l’introduzione di nuove sanzioni economiche, ma oggi è chiaro che questa politica è incapace di modificare il comportamento di Mosca. Relativamente ad una risposta nel cyberspazio, secondo Sciutto, gli Stati Uniti possono permettersi molto di più, dalla diffusione di informazioni “non piacevoli” sul presidente russo agli attacchi contro le infrastrutture critiche della Russia, anche provocando un blackout a Mosca. Tuttavia qualunque siano le misure di risposta della Casa Bianca, Washington deve ricordarsi che il suo “avversario” ha caratteristiche simili e può intraprendere misure non meno gravi, pertanto con le loro azioni gli Stati Uniti corrono il rischio di avviare un nuovo ciclo di escalation, ha sottolineato il giornalista.
https://it.sputniknews.com/mondo/201612163796525-Russia-USA-sicurezza-hacker-cyber-attacco/

16.12.2016 Usa, Dipartimento di Stato torna a sconsigliare viaggi in Crimea e est Ucraina I viaggi in Crimea e nell’Ucraina dell’est sono sconsigliati ai cittadini degli Stati Uniti a causa della situazione di instabilità nella regione.

15.12.2016 Russia, Meshkov: non stupisce che a Bruxelles non abbiano parlato di sanzioni Mosca non si aspettava che al vertice UE di Bruxelles fossero discusse le sanzioni contro la Russia. Lo ha dichiarato oggi il vice ministro degli Esteri Alexej Meshkov in un’intervista con i media russi.

22:22 15.12.2016

8853 Gli USA mandano in Europa dell’est la stessa divisione che ha combattuto Hitler I preparativi per il trasferimento in Europa orientale della terza brigata della quarta divisione di fanteria dell’esercito americano sono «più di una ventata di Guerra fredda». Lo ha scritto il quotidiano Merkur.

Aleppo 22:00 15.12.2016 31185 Siria, sgomberati tutti i quartieri di Aleppo occupati dai terroristi L’esercito governativo ha portato a termine la liberazione dei distretti orientali di Aleppo dai terroristi. Lo ha dichiarato il capo della direzione operativa dello stato maggiore delle forze armate russe generale Viktor Poznikhir.

===================

Chi è il regista delle manifestazioni islamiste antirusse in Turchia?
Un certo numero di organizzazioni turche per i diritti umani e sociali ha accolto la notizia della liberazione di Aleppo con manifestazioni di protesta davanti al Consolato Generale russo di Istanbul. I dimostranti scandivano slogan antirussi, contro l’Iran e contro il legittimo governo siriano. L’edizione turca di Sputnik ha cercato di capire chi e per quale scopo sia dietro queste attività. Le proteste si svolgevano sullo sfondo di un rafforzamento delle misure di sicurezza adottate dalle forze speciali della polizia turca. Il portavoce del Consolato Generale russo di Istanbul Sergey Losev ha confermato a Sputnik lo svolgimento delle manifestazioni di protesta, osservando allo stesso tempo come la missione diplomatica fosse tenuta sotto stretta sorveglianza dalle forze di polizia turche. Secondo le fonti dell’agenzia, una delle manifestazioni era organizzata da due movimenti per i diritti: l’associazione per i diritti umani e la solidarietà con gli oppressi (Mazulum-Der) e l’associazione per la difesa della libertà di espressione e al diritto all’istruzione (Özgür-Der). La prima organizzazione si concentra sulla difesa delle forze islamiste e nazionaliste turche, la seconda supporta i cosiddetti islamisti moderati. Il governo lascia fare Secondo un membro di spicco del Partito Repubblicano all’opposizione Ali Özgündüz, le proteste sono state organizzate con il placet e il patrocinio delle autorità turche. La maggior parte dei dimostranti erano militanti dei gruppi jihadisti radicali e nazionalisti locali. “Questa tesi è spiegabile in un altro modo: in altre situazioni simili la polizia usa i cannoni ad acqua e gas lacrimogeni contro i dimostranti, mentre in questo caso ha permesso di radunarsi e manifestare tranquillamente non solo non intervenendo, ma in un certo senso garantendo la sicurezza dei manifestanti,” — ha affermato il deputato. Rabbia anti-russa L’argomento Aleppo per la Turchia è delicato, pertanto queste manifestazioni devono essere viste come un messaggio secondo cui la società turca è preoccupata per gli sviluppi futuri dopo la liberazione della città, ha riferito a Sputnik una fonte che ha chiesto di restare nell’anonimato. L’analista Ali Ergin Demirhan, studioso delle attività dei movimenti jihadisti in Turchia, ha suggerito che le manifestazioni spacciate come umanitarie e in difesa dei diritti umani possano far parte di una campagna a sostegno del fondamentalismo. “Si può dire che i partecipanti a queste proteste si sentono coinvolti nel conflitto siriano. Non sono motivati da un senso di solidarietà e sostegno tra i popoli, ma dalla mentalità dell’invasore e dalla voglia di vincere in un conflitto”, — afferma l’esperto.
https://it.sputniknews.com/mondo/201612153794199-Aleppo-Iran-Siria-Jihad-Istanbul-Russia/

can they redo youtube rewind pls
1
Driving Behaviour
Driving Behaviour
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

Love is Youtube

BURN SATAN: in Jesu’s name Messiah Yitzhak Kaduri
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

Benjamin Netanyahu il Primo ministro di Israele, ie, Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, è un politico israeliano, primo ministro di Israele? lui È UN FROCIO! e se io voglio una strage? me la devo fare da me!
BURN SATAN: in Jesu's name Messiah Yitzhak Kaduri
BURN SATAN: in Jesu’s name Messiah Yitzhak Kaduri
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

Vladimir Putin IL PresidentE della Federazione Russa, IE, Vladimir Vladimirovič Putin politico, ex militare ed ex funzionario del KGB russo? È UN FROCIO! se io voglio una strage? me la devo fare da me!

Im Yitzhak Kaduri’s Messiah universal Unius REI
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

OLD 666 caprone ] Where you’ve hid my Futera, my lesbian 40%

VECCHIO 666 goat ] Dove tu hai nascosto la mia Futera, la mia lesbica al 40%
old man “criminal”
old man “criminal”
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

oh yeah l am forgot say about this account l am make this alone since first l am make this alone since first youtube l am alredy alone my parents not help me again because l am not child anymore that’s whay youtube don’t verify my account

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Im Yitzhak Kaduri’s Messiah universal Unius REI
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

OLD 666 caprone ] Where you’ve hid my Futera, my lesbian 40%

VECCHIO 666 goat ] Dove tu hai nascosto la mia Futera, la mia lesbica al 40%

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Im Yitzhak Kaduri’s Messiah universal Unius REI
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

if you are very old? Also then you must be very wise, too, then what can teach us your wisdom?

if you are very old? then you must also be very wise, too, then what can teach us your wisdom?
old man “criminal”
old man “criminal”
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

what now youtube

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Im Yitzhak Kaduri’s Messiah universal Unius REI
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

old man? how Old?
old man “criminal”
old man “criminal”
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

oh yeah youtube l am finaly did it now every year l am always not have photo now l am have my own photo and all l am alone now my parents not help me again because l am alredy now everthing and you now how old me youtube

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Im Yitzhak Kaduri’s Messiah universal Unius REI
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

OHHH, why you not jet, your parents 666, that not help you, still
==================

Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam18
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

IL GOVERNO MONDIALE MASSONICO DI YOUTUBE? È UNA TRUFFA! nessun commento di https://www.youtube.com/channel/UCXQ9ZPePsowc-yVy-Z-vghg/discussion è stato evidenziato sulla pagina di https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion mentre oggi i satanisti hanno mandato i loro rappresentanti a presidiarla! Quindi avendo nascosto tutti i miei commenti youtube dichiara di essere dalla loro parte! ecco perché youtube non potrebbero mai essere neutrali e questo minaccia la sopravvivenza del genere umano. YOUTUBE E GOOGLE SONO IDEOLOGICAMENTE SCHIERATI IN FAVORE DEL DARWINISMO E DELLA IDEOLOGIA DOGMATICA DEL GENDER LGBT, E QUESTO DISTORCE E CORROMPE LE REGOLE DELLA DEMOCRAZIA E LE REGOLE DELLA RAPPRESENTANZA DEI VARI DOMINI A LIVELLO MONDIALE!!
i satanisti SEMBRANO ESSERE: per associazione temporale e metodologica:
Zack Treadway
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
la shariah della LEGA ARABA, è lo 666 ummah genocidio agli schiavi dhimmi, questo è lo stupratore sharia.. che tutti i terroristi sono tutti per imporre la sharia a tutti, quindi la teologia della sostituzione della LEGA ARABA ONU OCI è il peggiore nazismo e satanismo, sempre dopo quello dei farisei massoni Rothschild Bildenberg alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario.. questi sono le bestie di satana per eccellenza predatori e criminali internazionali … non si faranno nessuno scrupolo a far morire Israele di nuovo shaoh a tutti, e buona guerra mondiale nucleare
TUNISI, 14 DIC – Il ministero tunisino della Donna, della Famiglia e dell’Infanzia ha chiesto l’annullamento di una recente decisione della magistratura che ha autorizzato il matrimonio di uno stupratore con la sua vittima di 13 anni.
In un comunicato, il ministero esprime la sua preoccupazione dopo aver appreso la notizia del provvedimento emesso dal tribunale di primo grado del Kef, in base a una norma del codice penale tunisino che stabilisce che “il matrimonio dell’autore della violenza sessuale con la vittima dello stesso annulli il reato e gli effetti della condanna”. Una norma criticata dalle organizzazioni internazionali di difesa dei diritti umani come Amnesty International. Il ministero della Donna di Tunisi inoltre precisa di impegnarsi attraverso le sue strutture “a offrire alla vittima l’assistenza psicologica e medica necessaria e ad apportare un aiuto alla sua famiglia al fine di garantire la sua integrazione sociale”.(ANSAmed).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/12/14/tunisia-costretta-a-sposare-stupratore_ab8fd3f1-dc78-4846-9699-a537500d77f4.html
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

why no? yes, i am messianic Jew! Why not? to demonstrate that this? God should kill you?
but, to the corpses? there is nothing more to teach! ] https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw/DISCUSSION said:
Stay out of my fucking Head, Just here killing time trying to avoid the parasitic Demons that terrorize my everyday life. FREEDOM!!!!!!
lorenzoJHWH leviatan Jewish Messiah

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

ESERCITO del Signore, Carro di Israele e sua cavalleria ] GIUSTIZIATELI!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

#google+ https://www.youtube.com/user/googleplusupdates ] figlio mio, chi, GENDER a Sodoma, ti ha stuprato nella massoneria Bush 322 Kerry, e ti ha fatto diventare un teschio clown Pagliaccio: nel cimitero della profanazione NWO 666 microchip, Ogm sacrilega?!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Farisei SpA FED FMI: &: Salman shariah ] perché, vostro padre JaBullOn Allah SATANA lui ha tutte le malattie, mentre voi ne avete così poche: ancora? .. è giunto il momento per voi di conoscere le sue desolazioni tribolazioni disperazioni e oppressioni!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Estote parati FRATELLO RICORDATI CHE DEVI MORIRE: DA UN CIMITERO DEVI USCIRE E IN UN CIMITERO TU DEVI ENTRARE: DEFINITIVAMENTE! TU NON HAI MAI CONOSCIUTO L’AMORE DI DIO: personalmente… MEGLIO SAREBBE STATO PER TE, CHE TU NON FOSSI MAI STATO GENERATO! (“… siate pronti, in spirito e corpo, per compiere il vostro dovere”),
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. Et vos estote parati quia qua nescitis hora, Filius hominis venturus est; Perciò anche voi state pronti, perché nell’ora che non immaginate, il Figlio dell’uomo verrà. Matteo 24,44) e secondo Luca (Et vos estote parati, quia qua hora non putatis, Filius hominis venit; Voi siate preparati, perché nell’ora che non supponete, il Figlio dell’uomo viene. Luca 12,40).
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Estote parati, FRATELLO RICORDATI CHE TU DEVI MORIRE! “siate pronti”, “siate preparati”. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Unius king REI my love ISRAEL ] non ho la minima idea di quante Bestie di Satana sono morte l’ultima volta, per essere i loro sodali, così spaventati a morte, in questo modo, così terrorizzati come tutti loro sono terrorizzati: oggi!
Leviathan UNIUS REI ] leviatan Unius REI Quando Erdogan ha detto: “”ALEPPO è una città turca irredenta!!”” poi, tutti i demoni infernali di Hitler sono entrati dentro di lui! [ leviatan Unius REI ] Quando Erdogan ha detto: “ALEPPO è una città turca irredenta!” poi, tutti i demoni infernali di Hitler sono entrati dentro di lui!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

SALMAN SAUDI ARABIA ] ma sai.. gli israeliani si sono già abituati a convivere con la mia indipendenza intellettuale! DOPOTUTTO TUTTI I PRESIDENTI MASSONI ROTHSCHILD hanno sempre remato contro il Governo Netanjahu .. quindi io non potrei mai fare di peggio!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ LA sentenza è uscita dalla bocca degli islamici, sono loro che devono essere giustiziati in massa: nessuno di loro deve sopravvivere e ISLAM deve ricevere la stessa condanna del NAZISMO ed anche una condanna peggiore! ] Turchia: nazionalisti, sì a pena morte. Sostegno necessario a Erdogan per modificare la Costituzione… ISTANBUL, 1 NOV – In Turchia “il popolo vuole la pena di morte. Se l’Akp (del presidente Recep Tayyip Erdogan, ndr) è pronto, l’Mhp è sempre stato pronto”. Così il leader del partito di opposizione nazionalista Mhp, Devlet Bahceli, in un discorso al suo gruppo parlamentare. Dopo il fallito golpe del 15 luglio, la reintroduzione della pena capitale è stata più volte evocata da Erdogan, che si è detto disponibile a dare il suo via libera in caso di approvazione in Parlamento. Con i voti dei nazionalisti, l’Akp avrebbe una maggioranza sufficiente per un emendamento costituzionale che reintroduca la pena capitale, da sottoporre poi a un eventuale referendum popolare. La condanna a morte è stata definitivamente abolita in Turchia nel 2004 nell’ambito del percorso di avvicinamento all’Ue.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/11/01/turchia-nazionalisti-si-a-pena-morte_2ba80949-d474-4aaf-9313-6255d782edb5.html
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ la campagna elettorale in USA non è mai scesa così in basso, semplicemente perché io sto sgretonado il NWO! WASHINGTON – 1 NOV – “L’Fbi usa in modo sfacciato due pesi e due misure”. E’ l’accusa lanciata dal capo de la campagna di Hillary Clinton, Robby Mook, USA NATO UE: le bestie di Satana i Massoni regime Bildenberg shariah ONU Erdogan ] loro commettono ogni crimine contro il genere umano attraverso la loro galassia jihadista, che loro hanno finanziato e armato, mentre essa è sotto la direzione SAUDITA e Qatar per ottenere obiettivi imperialistici.. perché tanto .. a commettere questi delitti? non sono mai stati loro! 31.10.2016 Mosca condanna attacco terroristico con armi chimiche ad Aleppo Mosca ha fermamente condannato l’attacco terroristico contro la popolazione civile ad Aleppo. Ne parla in un commento ufficiale il rappresentante del Ministero degli esteri russo Maria Zacharova.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/01/fbi-usa-due-pesi-e-due-misure_36acccdf-ba24-4232-b64f-c2311e12396d.html
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Unius kingREI ] [ gli ebrei, e soprattutto gli ebrei messianici israeliani sono in una fase molto delicata di acquisizione della loro ebraicità biblica. loro grazie a me, stanno acquisendo comprensione della loro vera identità. e non è detto che tutto quello che dicono lo pensino veramente, lo possono dire anche per metterci alla prova.. pensa che una volta incendiarono una Sinagoga per verificare che tipo di reazione io avessi avuto.. infatti, il rotolo della Torà era tutto srotolato, ma non aveva subito bruciacchiature e neanche abrasioni… in realtà, se ci deve essere o se non ci deve essere la guerra mondiale? saranno loro a deciderlo! infatti i Farisei anglo-americani loro vorrebbero lasciare il satanismo per realizzare il Regno di ISRAELE, e se questa possibilità gli fosse negata da SALMAN il Saudita SALAFITA, certamente disintegreranno ISLAM e tutto quello che lo rappresenta! .. e poco prima di leggere il tuo commento, io pensavo che in ISRAELE loro hanno detto: “se lui, UNIUS REI LORENZOJHWH lui è veramente il nostro Messiah? allora lui deve dimostrarlo facendo tutto il lavoro da solo, e senza costringerci a comprometterci! ” IN VERITÀ io non ho mai notato qualcuno così attento ai miei commenti metafisici e teologici, come i Sacerdoti di Satana: cannibali: quelli dei sacrifici umani della CIA, che, ovviamente, loro vivono nel soprannaturale demonico (Satana crede in Dio e trema) ma, non hanno nessuna possibilità di accedere alla sfera divina di Dio holy holy holy JHWH. Quindi loro sono gli unici che violando l’ordine che perentoriamente è stato dato, da Rothschild e Bush, nel NWO di impedire di rompere il mio isolamento, loro soltanto mi hanno posto delle domande, in modo esplicito!
raymond lindroth
raymond lindroth1 mese fa
May Yahweh give you all the understanding He knows you need to stand before His literal genetic SON Yahshua in all HOLINESS on that great day of Yahweh Almighty GLORIFIED for all the world to see.Heb. 12: 14.Bless you
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

gran 666 maestro ja bull on Anticristo Bldenberg
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
è soltanto Rothschild la troiKa del GUFO: usuraio fariseo, che non vuole lasciare il 666 FMI FED BCE, Satana a tutti gli schiavi dhimmi pecore del signoraggio bancario: alto tradimento costituzionale pena di morte ai massoni! ] [
NON HANNO CAPITO CHE QUESTO È IL MIO REGNO DI ISRAELE.. MA SE NE ACCORGERANNO! nuovo voto che nega la storia di gerusalemme. Unesco, la vergogna continua. l’incontro con gentiloni alla farnesina. “Politica estera, dal ministro: importanti rassicurazioni” “Un incontro positivo e costruttivo. Con grande apprezzamento, accolgo le rassicurazioni e le indicazioni fornite oggi dal Ministro Gentiloni. Siamo certi che d’ora in poi in sede Unesco e nelle altre istituzioni internazionali i nostri rappresentanti faranno registrare un deciso cambio di rotta. In questi tempi di grave minaccia alla sicurezza e ai più fermi valori dell’integrazione europea e di radicamento del fondamentalismo islamico, come ha sottolineato il ministro, la politica estera deve svolgere la sua seria azione. L’Italia ha tutte le potenzialità, oltre che il dovere, di essere un punto di riferimento credibile anche per le altre grandi nazioni d’Europa e del mondo”.
Così la Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni al termine di un incontro avuto questa mattina con il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, convocato dallo stesso a pochi giorni dal voto dell’Unesco su Gerusalemme che, con duplice astensione italiana, ha negato l’ebraicità storica di alcuni luoghi di Gerusalemme. Voto che il Primo ministro Matteo Renzi, con cui la presidente UCEI ha intrattenuto nei giorni scorsi un positivo e costruttivo confronto, aveva definito “allucinante”.
Una valutazione positiva è stata espressa anche dalla Presidente della Comunità ebraica di Roma Ruth Dureghello, che ha partecipato all’incontro alla Farnesina assieme al vicepresidente dell’Unione Giorgio Mortara e al segretario generale UCEI Gloria Arbib. “È stato – ha detto Dureghello – un incontro sincero, ma è necessario seguire come dalle dichiarazioni di principio si passerà ai fatti. Ed è soprattutto necessario comprendere che quando parliamo di Gerusalemme non parliamo solo di un elemento del conflitto mediorientale, parliamo anche e soprattutto di un cardine culturale della nostra civiltà, di un riferimento universale che tocca tutti i popoli e tutte le fedi”.
“Una riflessione importante – ha concluso il vicepresidente UCEI Mortara – è stata avviata. L’Italia dovrà fare la sua parte, anche se sappiamo tutti come la situazione in alcune organizzazioni internazionali sia pesantemente inquinata da posizioni preconcette che non sarà facile rimuovere”.
nuovo voto che nega la storia di gerusalemme. Unesco, la vergogna continua
L’ennesima votazione distorta su Gerusalemme partorita da un organo dell’Unesco – in questo caso dal Comitato del patrimonio mondiale – non è stata certo una sorpresa per Israele. Dopo “l’assurda risoluzione”, nella definizione del Premier d’Israele Benjamin Netanyahu, del Consiglio Unesco in cui si cancellava il legame tra l’ebraismo e Monte del Tempio, è arrivato infatti il voto del Comitato che ribadisce lo stesso concetto. Come nella risoluzione della scorsa settimana, in questa più recente il complesso del Monte del Tempio viene chiamato solo con i nomi islamici: Moschea Al-Aqsa e Al-Haram Al-Sharif. Rispetto però al precedente documento, quest’ultimo omette anche all’inizio di menzionare l’importanza della Città Vecchia di Gerusalemme “per le tre religioni”. Ebraismo ma anche cristianesimo scompaiono dalla storia, almeno secondo 10 dei 21 paesi che compongono il Comitato e che hanno votato a Parigi sì a quest’ultima risoluzione (8 i paesi astenutisi, 2 contrari).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/10/26/israele-nuovo-voto-unesco-e-spazzatura_a82ccb98-f67c-4844-bea5-580219574742.html

===================

https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2016/12/16/youtube-666-spotlight-leviatan-kingdom/
YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom ISRAEL
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

YouTube 666 Spotlight vs Leviatan kingdom
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

eih: “Nel tino ho pigiato da solo e del mio popolo nessuno era con me. Li ho pigiati con sdegno, li ho calpestati con ira. Il loro sangue è sprizzato sulle mie vesti” ] dai gloria a Dio JHWH, il Vivente in Israele, per sempre, nei secoli dei secoli AMEN alleluia! .. la tua vita non è un “vuoto a perdere” ecco perché, tu sei già stato giudicato insieme alla tua carogna! [ burn Satana in Jesus’s name! ]… sei stato un egoista? un ribelle? un predatore? hai vissuto per far gioire il tuo asino porco? sei stato un prevaricatore delle legi di Dio? hai depredato gli innocenti? sei stato massone fariseo salafita? [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! amen amin amen. hallelujah alleluia: my JHWH holy holy holy ] MEGLIO PER TE SAREBBE STATO CHE , TU NON FOSSI MAI NATO! MEGLIO PER TE SAREBBE CHE, CON UNA MACINA LEGATA AL COLLO, TU TI POTESSI GETTARE: GIÙ IN FONDO: AL FONDO AL MARE! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni SALMAN boia Saudita
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

eih ] dai gloria a Dio JHWH, il Vivente in Israele, per sempre, nei secoli dei secoli AMEN alleluia! .. la tua vita non è un “vuoto a perdere” ecco perché, tu sei già stato giudicato insieme alla tua carogna! [ burn Satana in Jesus’s name! ]… sei stato un egoista? un ribelle? un predatore? hai vissuto per far gioire il tuo asino porco? sei stato un prevaricatore delle legi di Dio? hai depredato gli innocenti? sei stato massone fariseo salafita? [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! amen amin amen. hallelujah alleluia: my JHWH holy holy holy ] MEGLIO PER TE SAREBBE STATO CHE , TU NON FOSSI MAI NATO! MEGLIO PER TE SAREBBE CHE, CON UNA MACINA LEGATA AL COLLO, TU TI POTESSI GETTARE: GIÙ IN FONDO: AL FONDO AL MARE! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni SALMAN boia Saudita
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

+Serafino Massoni, #Serafino #Massoni premesso che, i pochi mormoni che, io ho incontrato nella mia vita, erano tutte persone eccellenti e molto amabili e positive, tuttavia è inquietante pensare che, le tavole di oro, le abbia potute vedere, IL solo Joseph Smith, della rivelazione Mormon, un profeta-storico che, secondo il testo stesso, avrebbe compendiato la storia del suo popolo incidendola su delle tavole d’oro. UN PO COME TE, CHE LE FONTI STORIOGRAFICHE SUL MATRIARCATO LE HAI POTUTE VEDERE SOLTANTO TU? FORSE TU SEI UN TESTIMONE OCULARE, 1100 a. C. ED EVIDENTEMENTE TU DEVI ESSERE UN ANTENATO DI OMERO, DATO CHE QUESTE TUE FONTI DEL SERPENTE SUL MATRIARCATO, IO IN LETTERATURA NON LE HO MAI INCONTRATE! “La Stirpe del Serpente” è un’opera ambientata tra il 1200 e il 1100 a. C. al tempo della guerra di Troia, considerata come il momento cruciale del passaggio cruento dal matriarcato al patriarcato nell’area mediterranea. Rivela come avviene il passaggio dal “libero amore” matriarcale alla nuova morale patriarcale, a seguito della scoperta della funzione dello sperma che sta alla base della nascita della proprietà privata e come nascono le passioni patriarcali, dalla passione d’amore (nell’opera chiamata “amore miceneo”), a quella del possesso, le virtù della verginità, della castità, e come si perviene alla negazione della sessualità femminile con molteplici modalità repressive tra cui il ricorso alla clitoridectomia. E’ un’opera che si articola su molteplici livelli, da quello storico-narrativo a quello psicologico-sessuologico, a quello sociologico e politico, offrendo una chiave di lettura completa ed originale delle dinamiche del nostro mondo patriarcale per poter in esso soffrire di meno.
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Serafino Massoni 11:27 LEVIATAN… ALL’INFERNO CI VANNO SOLO I CRETINI !!! Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP ] answer [ +Serafino Massoni: quindi Lucifero è stato un cretino per essere diventato Satana?
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

SERAFINO MASSONI IL MATRIARCATO? LUI È ANDATO IN GERIATRIA E NON RISPONDE, che poi, l’età è quella ed il dottore gli ha detto, di astenersi alla sua età da forti emozioni!!

Vladimir Putin IL PresidentE della Federazione Russa, IE, Vladimir Vladimirovič Putin politico, ex militare ed ex funzionario del KGB russo? È UN FROCIO! se io voglio una strage? me la devo fare da me!

Benjamin Netanyahu il Primo ministro di Israele, ie, Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, è un politico israeliano, primo ministro di Israele? lui È UN FROCIO! e se io voglio una strage? me la devo fare da me!

#OGM #Monsanto, #FED, #BM, #sharia, 666 Shariah SpA FMI BM NWO ] amen. da un cimitero dovete usciere e in cimitero dovete entrare DEFINITIVAMENTE, io perdo la pazienza e voi bruciate! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni Shariah. amen. alleluia
#google 666 NWO CIA NATO ] #youtube was born in Satan, and I’ll kill him! #youtube è nato in Satana, ed io lo ucciderò! [ burn Satana in Jesus’ name! drink your poison made by yourself!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP ] amen. da un cimitero dovete usciere e in cimitero dovete entrare DEFINITIVAMENTE, io perdo la pazienza e voi bruciate!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

SERAFINO MASSONI IL MATRIARCATO? LUI È ANDATO IN GERIATRIA E NON RISPONDE!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

#OGM #Monsanto, #FED, #BM, #sharia, 666 Shariah SpA FMI BM NWO NATO BILDENBERG ] BURN SATANA in Jesus’s name. amen alleluia! da un cimitero dovete uscire e in cimitero voi dovete entrare DEFINITIVAMENTE! #youtube è nato in Satana definitively, ed io lo ucciderò: definitively! BURN SATANA in Jesus’s name. amen alleluia! da un cimitero dovete uscire, e in cimitero voi dovete entrare DEFINITIVAMENTE, definitively! #youtube was born in Satan, and I’ll kill him! BURN SATAN in Jesus’s name. Amen Hallelujah! you have to go out and by a cemetery in the cemetery you must enter FINALLY! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni SALMAN boia Saudita
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

#OGM #Monsanto, #FED, #BM, #sharia, 666 Shariah SpA FMI BM NWO ] amen. da un cimitero dovete usciere e in cimitero dovete entrare DEFINITIVAMENTE, io perdo la pazienza e voi bruciate! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni Shariah. amen. alleluia
#google 666 NWO CIA NATO ] #youtube was born in Satan, and I’ll kill him! #youtube è nato in Satana, ed io lo ucciderò! [ burn Satana in Jesus’ name! drink your poison made by yourself!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
666 Shariah SpA FMI BM NWO ] io perdo la pazienza e voi bruciate! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni SALMAN boia Saudita
zorras nacen! #youtube ha nacido! sluts are born! #youtube is born! troie si nasce! #youtube ci è nato!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
666 Shariah SpA FMI BM NWO ] io perdo la pazienza e voi bruciate! [ burn Satana in Jesus’s name! + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! C. S. P. B.Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni SALMAN boia Saudita
YouTube è l’assassino di satanisti farisei e salafiti, e tutti i massoni, perché non li può proteggere da me!
YouTube is the murderess of Satanists Pharisees and the Salafis, and all Masons, because it can not protect them from me!
YouTube es la asesina de satanistas fariseos y los salafistas, y todos los masones, porque no puede protegerlos de mí!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

#google 666 NWO CIA NATO ] #youtube was born in Satan, and I’ll kill him! #youtube è nato in Satana, ed io lo ucciderò! [ burn Satana in Jesus’ name! drink your poison made by yourself!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

zorras nacen! #youtube ha nacido! sluts are born! #youtube is born! troie si nasce! #youtube ci è nato!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

YouTube è l’assassino di satanisti farisei e salafiti, e tutti i massoni, perché non li può proteggere da me!
YouTube is the murderess of Satanists Pharisees and the Salafis, and all Masons, because it can not protect them from me!
YouTube es la asesina de satanistas fariseos y los salafistas, y todos los masones, porque no puede protegerlos de mí!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

youtube blocca la visualizzazione di questo mio canale su user/youtube/discussion
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

Serafino Massoni 11:27 LEVIATAN… ALL’INFERNO CI VANNO SOLO I CRETINI !!! https://www.amazon.it/dp/B01N3R8BFU/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1479067693&sr=1-1&keywords=la+stirpe+del+serpente [ Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP ] 18:43 +Serafino Massoni su dai mio gentile amico, noi possiamo fare un discorso civile davanti al tuo NWO. puoi venire quì a discutere? https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP
SALMAN BOIA ISLAMICO SAUDITA for 666 shariah SpA FMI NWO ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰

06501519 ] hei, Rothschild SpA 666 Fariseo FMI BM NWO, che cosa vuoi?
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

NESSUNO può scollegare se stesso, dalle radici del suo passato criminale ed ideologico o religioso, se, lui non si unisce a me, per dare l’avvio alla Era della fratellanza universale UNIUS REI! fatevene una ragione, siete tutti colpevoli di stermino, senza possibilità di redenzione, senza di me e senza il mio Terzo tempio ebraico? VOI NON AVETE SPERANZA!
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

ODIO quando qualcuno dice: “i musulmani”, “gli ebrei”, “i cristiani”, “i preti”, la Chiesa, “i comunisti”, “gli omessuali” ecc.. ecc.. perché, lui non sta dicendo niente, sta generalizzando i santi insieme ai peccatori! al di fuori di dichiarare la propria cattiveria e la propria ignoranza? che è proprio quello che lui sta facendo: diffondere menzogne! [ SOLTANTO SALAFITI E MASSONI FARISEI SONO LE BESTIE DI SATANA! ] Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica [ Stark: “Non ho scritto questo libro per difendere la Chiesa ma per difendere la storia”. dario. Miguel Cuartero Samperi/Aleteia
14 dicembre 2016 ] [ L’imperatore non guidò la persecuzione ma permise e giustificò torture e massacri di vescovi, sacerdoti e fedeli; ripristinò i sacrifici cruenti di animali, sovvenzionò i templi mentre tolse sussidi alle chiese ed escluse i cristiani dal governo, infine impedì loro l’accesso alla formazione classica. Con Giuliano fu sentenziata la fine del pluralismo e i due poli religiosi – cristiani e pagani – si allontanarono irrimediabilmente pur sopravvivendo entrambi. Dopo Giuliano si succedettero imperatori cristiani e la sopravvivenza del paganesimo fu dettata più dal pragmatismo politico che da ideali di tolleranza e pluralismo. Col passare degli anni, però, il paganesimo perse sempre più terreno – lentamente e progressivamente – e la causa non fu certo lo spargimento di sangue ad opera dei cristiani come molti storici anticattolici hanno voluto farci credere.
Stark si è occupato della formidabile fortuna del cristianesimo durante i primi secoli nel suo saggio Ascesa e affermazione del cristianesimo (Lindau 2007) dove affronta l’argomento dall’inedito punto di vista sociologico. Le cause dell’affermazione della nuova religione sul paganesimo sono molteplici ma in nessun modo si è fatto uso di coercizione, forza fisica o politica (una tesi frutto della fantasia che non compare neanche nel denso e dettagliato saggio appena citato).

Secondo Stark una delle principali cause dell’ascesa del cristianesimo fu l’aspetto comunitario della nuova religione che sostituiva una religione basata sul culto nel tempio. Il modello “comunitario” dei cristiani convinse (per attrazione) molti pagani a convertirsi: la comunità generava il cambiamento morale, impegno sociale e una speranza per il futuro che il paganesimo di fatto non offriva.
agape-comunita
3. Oscurantismo

La Chiesa ha nascosto i “vangeli” scomodi e il vero messaggio di Gesù: falso! Verso la fine del XIX secolo sono stati scoperti in Egitto i cosiddetti “Vangeli Apocrifi” risalenti ai primi secoli cristiani. Questi importanti ritrovamenti hanno provocato accesi dibattiti sui giornali e approfondimenti scientifici, accendendo la curiosità e la fantasia di storici, ricercatori e romanzieri. L’importanza di queste scoperte sta nel fatto che questi “vangeli perduti” veicolano messaggi diversi – o addirittura contrari – al messaggio trasmesso dai Vangeli canonici. Ciò che accomuna gli apocrifi è una forte influenza delle scuole gnostiche con importanti conseguenze a livello teologico sulla figura e il messaggio di Gesù, sui cristiani e sul mondo. Molti studiosi, in gran parte anti-cattolici, col sostegno della stampa internazionale, suggerirono che questi libri sarebbero stati proibiti perché portatori di messaggi troppo importanti che la Chiesa non avrebbe voluto rivelare, sulla comunità apostolica, sul ruolo delle donne, sulla risurrezione e sugli insegnamenti segreti dell’illuminato Gesù di Nazareth (un uomo saggio, rivelatore di oracoli divini). Si tratterebbe dunque di una cospirazione da parte delle autorità ecclesiastiche per nascondere importanti verità al mondo al fine di governare meglio i cristiani con dei Vangeli ufficiali meno interessanti, meno completi, meno affidabili e meno rivelatori di quelli volutamente “interdetti” e proibiti. Il Gesù dei Vangeli “ufficiali” sarebbe dunque “una costruzione teologica fantasiosa”, inventata dalla Chiesa e lontana dal vero Gesù storico più “aperto” (umano) e meno “dogmatico”. Ciò che emergerebbe è un’immagine della Chiesa come club esclusivo di illuminati, un élite di iniziati, custodi di oracoli segreti, sconosciuti ai più.

Tra i vangeli apocrifi più celebri ci sono il “Vangelo di Maria” e il “Vangelo di Giuda”. Il primo ha come protagonista Maria Maddalena, scelta da Gesù come apostola prediletta al di sopra dei dodici. Questo testo – che negherebbe inoltre l’esistenza del peccato – è stato recentemente utilizzato per rivendicare la leadership femminile nella Chiesa e per ipotizzare una relazione sentimentale tra Gesù e Maria di Maddala. Il secondo testo (pubblicato solo nel 2006) fa di Giuda il “più fidato degli apostoli”, custode dei “misteri del regno”.
papiro

La verità, afferma Stark, è che questi Vangeli non furono nascosti ma volutamente esclusi dal canone del Nuovo Testamento fin dall’epoca patristica proprio perché considerati da subito fantasiosi, grotteschi, capziosi e dunque pieni di imprecisioni e incoerenze inaccettabili per i cristiani. Ireneo di Lione li condannò come “testi eretici”; Nelle narrazioni gnostiche infatti Dio viene rappresentato come un demone malvagio, il mondo come un luogo corrotto, gli ebrei e i cristiani come dei depravati, Gesù come un illuminato fondatore di un élite di sapienti capeggiata da Maria Maddalena o da Giuda… Questo pensiero affonda le sue radici nella filosofia classica ed era legata al paganesimo (questi gruppi furono infatti risparmiati dalle persecuzioni contro i cristiani) ma purtroppo sono molto più recenti di quanto si pensi le teorie secondo le quali i “vangeli gnostici” sarebbero, in realtà, gli unici vangeli degni di fede, censurati da una Chiesa oscurantista che mirava a coltivare i propri interessi e a nascondere la verità su Gesù. Eppure, già nel maggio del 2014, il Wall Street Journal dovette ammettere che il presunto matrimonio tra Gesù e Maddalena apparentemente sostenuto dagli apocrifi non era altro che una bella “bufala” priva di fondamento storico.
ACQUISTA QUI IL VOLUME
stark-cover
3 – 3123
dario
Miguel Cuartero Samperi. Nato a Roma nel 1982. Figlio di Javier (spagnolo) e Sandra (italiana) è il terzo di nove fratelli. E’ cresciuto tra Roma e l’America Latina (Rep. Dominicana, Haiti, Venezuela, Panama, Ecuador), partecipando per diversi anni alla missione dei genitori come catechisti itineranti.

Ha conseguito il Baccalaureato in filosofia e in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e la Laurea Magistrale in Filosofia presso l’Università Roma Tre con una tesi intitolata “Il primato della coscienza nel pensiero etico-politico di Tommaso Moro”. Lavora nella libreria San Paolo di Roma.

Dal 1° maggio 2013 è felicemente sposato con Anna Maria e assieme hanno accolto con gioia la nascita del primo figlio.

Per le Edizioni San Paolo ha pubblicato Nostra Signora che scioglie i nodi. Storia di una devozione mariana (2013) tradotto in inglese, spagnolo e polacco.

Con l’imperatore Giuliano (“una sorta di santo tra gli intellettuali anticattolici”) iniziò un periodo di violenza contro i cristiani.
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

ODIO quando qualcuno dice: “i musulmani”, “gli ebrei”, “i cristiani”, “i preti”, la Chiesa, “i comunisti”, “gli omessuali” ecc.. ecc.. perché, lui non sta dicendo niente, sta generalizzando i santi insieme ai peccatori! al di fuori di dichiarare la propria cattiveria e la propria ignoranza? che è proprio quello che lui sta facendo: diffondere menzogne! [ SOLTANTO SALAFITI E MASSONI FARISEI SONO LE BESTIE DI SATANA! ] Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica [ GIÀ Seneca definì gli EBREI: “razza maledetta” e “popolo scellerato”, Cicerone e Tacito li consideravano dannosi e malvagi, dai costumi “sinistri e disgustosi”. Nel 139 a.C. gli ebrei furono cacciati da Roma. Gli imperatori Tiberio e Vespasiano emanarono feroci editti contro i giudei. Domiziano non fu più tenero col popolo ebraico. Ma ancor prima, troviamo tracce di antisemitismo nella cultura greca e nell’antico Egitto, dove erano considerati ospiti indesiderati…

b) Secondo R. Stark le radici dell’antisemitismo sono da collegare all’esclusivismo della religione ebraica che ha generato nei secoli reazioni ostili in chi si trovava all’esterno del gruppo (“così come l’esclusivismo cristiano generò l’ostilità romana”). In seguito si creò un acceso conflitto religioso tra gli ebrei e la nuova minoranza cristiana, un conflitto che sfociò in violente repressioni da parte della religione dominante contro i cristiani, accusati di “eresia oltraggiosa”.

b) Stark nota che in Europa gli ebrei vissero in piena sicurezza dal VI al XI secolo. La Chiesa aveva infatti proibito le conversioni forzate di ebrei e musulmani! Per gli ebrei furono secoli felici, di libertà e sviluppo culturale, fino all’inizio delle crociate, quando la Chiesa iniziò a considerare più seriamente i conflitti religiosi. Molti ebrei perseguitati da príncipi e comandanti locali (in Germania e Francia) vennero protetti da vescovi e sacerdoti. Durante la Peste Nera (1347-1350) gli ebrei furono accusati di aver avvelenato i pozzi ma una bolla papale di Clemente IV ordinava ai cristiani (pena la scomunica) di proteggere gli ebrei respingendo ogni falsa accusa di avvelenamento.

c) La “leggenda nera” racconta anche che sotto il dominio musulmano gli ebrei godettero di stima e libertà. La storia racconta invece le forzature, le umiliazioni e le violenze subite da ebrei e cristiani sotto la dominazione islamica. Nella Spagna musulmana ad esempio – dopo secoli di pace – gli ebrei dovettero fingere conversione (v. Maimonide) all’Islam oppure emigrare per mantenere la propria libertà. “La pretesa superiorità dell’Islam quanto a tolleranza è un’assurda invenzione” (p. 44).

d) L’autore analizza infine nel dettaglio la lunga serie di distorsioni e diffamazioni contro Pio XII accusato di aver appoggiato Hitler (pp. 47-55). Una campagna rabbiosa ideata appositamente dall’Unione Sovietica, sostenuta dalla cultura di sinistra ma smentita oggi da molti storici e dagli stessi ebrei dopo la Seconda Guerra Mondiale.
2. Sterminio dei pagani

Il cristianesimo si è affermato con la forza e la violenza: falso! A cosa si deve il formidabile successo del cristianesimo nell’Impero Romano? Per secoli i cristiani lo considerarono un vero miracolo, ma dall’illuminismo in poi si è iniziato a parlare di presunte violenze da parte dei cristiani per imporre la loro religione nell’Impero; oppressioni e persecuzioni sferrate soprattutto grazie all’appoggio di Costantino, convertitosi al cristianesimo nel 313 d.C.. Lo storico britannico Gibbon teorizzò una brutale persecuzione contro i pagani politeisti imbevuti di spirito di tolleranza e mitezza. Niente di tutto ciò è vero. I pagani, anche dopo la conversione di Costantino, continuarono a vivere in libertà nella società romana, occupando anche importanti cariche nel governo imperiale. Fu un periodo di tolleranza e pace tra cristiani e pagani. “Costantino non mise fuori legge il paganesimo né giustificò le persecuzioni contro i non-cristiani” (p. 85). I templi non furono chiusi né tantomeno distrutti. Gli unici attacchi promossi da Costantino furono perpetuati contro gli eretici cristiani (gnostici, valentiniani e marcioniti). In particolare due editti imperiali promossero esplicitamente un sano pluralismo religioso per il bene dell’impero. Vescovi e filosofi pagani coltivavano amicizie e i buoni rapporti portarono anche a rituali e feste condivise.
battesimo-costantion
Leviatan kingdom vs 666 GENDER STOP

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN SHARIAH UMMAH. THIS IS GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO! ICEJ HELPS ISRAEL FROM OWL’s WILDFIRES 666 FED FMI ECB ROTHSCHILD NWO

ODIO quando qualcuno dice: “i musulmani”, “gli ebrei”, “i cristiani” “i preti”, la Chiesa, ecc.. ecc.. perché lui non sta dicendo niente, sta generalizzando i santi insieme ai peccatori! al di fuori di dichiarare la propria cattiveria e la propria ignoranza? che è proprio quello che lui sta facendo: diffondere menzogne! ] Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica [ Stark: “Non ho scritto questo libro per difendere la Chiesa ma per difendere la storia” dario
Miguel Cuartero Samperi/Aleteia 14 dicembre 2016. Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica Violenza, inganno e sete di potere sono i tre peccati capitali della Chiesa cattolica, la potente e macchinosa istituzione che da duemila anni inganna e soggioga gli uomini mentre vanta un presunto potere spirituale affidatogli dallo stesso Gesù Cristo. E’ questo il mito che da tempi immemori è stato sostenuto e trasmesso da intellettuali anti-cattolici fino ad entrare nell’immaginario comune. Niente di più falso se si studia la storia senza paraocchi e preconcetti ideologici, senza voler spacciare per verità storiche delle favole inventate ad hoc per combattere e screditare la Chiesa e i cristiani.
Contro queste e altre fantasiose “leggende nere”, Rodney Stark ha pubblicato il saggio Bearing false witness, tradotto e pubblicato in Italia dalla casa editrice Lindau col titolo “False testimonianze. Come smontare alcuni secoli di storia anticattolica“.
L’autore è un sociologo statunitense nato nel 1934 a Jamestown (North Dakota) e per molti anni professore alle università di Washington e Baylor. Di famiglia luterana, i suoi studi si concentrano sulla storia delle religioni ed in particolare sul valore storico del cristianesimo nella nascita e sviluppo della società occidentale. L’intenzione principale dell’autore non è quella di difendere la Chiesa ma di fare giustizia alla storia; afferma infatti: “Non sono cattolico e non ho scritto questo libro per difendere la Chiesa. L’ho scritto per difendere la storia”.

Lungo il suo percorso di studi e in decenni di insegnamento universitario Stark ha avuto modo di scoprire “pesanti distorsioni derivanti da un palese atteggiamento anticattolico”. Si tratta di “invenzioni veramente fantasiose” che oggi sono spacciate per vere nei testi scolastici ed universitari. “Esagerazioni estreme”, “false accuse e palesi menzogne”, veicolate da una “massa di testi pieni di falsità” e, purtroppo, profondamente radicate nella nostra cultura e nel pensiero comune. Da Rousseau a E. Gibbon passando per Voltaire e gli illuministi francesi, massoni e razionalisti, l’elenco degli “illustri autori anticattolici” è estremamente lungo.
1. Antisemitismo

La Chiesa ha promosso la persecuzione degli ebrei: falso! Stark ammette la possibilità che, lungo la storia, alcuni uomini di Chiesa abbiano potuto alimentare l’odio verso gli ebrei “rei” di aver ucciso il Figlio di Dio crocifiggendolo. Ammette anche che alcuni atteggiamenti della Chiesa, abbiano potuto rafforzare l’idea di un popolo “maledetto” da Dio: esiste infatti un forte legame tra fede e pregiudizio anti-semita. Ma è falso affermare che i papi abbiano sistematicamente promosso e giustificato l’antisemitismo offrendone delle basi teologiche attraverso l’insegnamento ufficiale della Chiesa e addossandosi dunque gran parte della responsabilità della “Shoà”! La storia rivela che è vero il contrario: fu proprio la Chiesa a creare una “barriera contro la violenza anti-semita”!

a) L’avversione contro gli ebrei precede di molto la nascita del cristianesimo. http://it.aleteia.org/2016/12/14/rodney-stark-chiesa-leggende-nere-antisemitismo-pagani-oscurantismo/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
la shariah della LEGA ARABA, è lo 666 ummah genocidio agli schiavi dhimmi, questo è lo stupratore sharia.. che tutti i terroristi sono tutti per imporre la sharia a tutti, quindi la teologia della sostituzione della LEGA ARABA ONU OCI è il peggiore nazismo e satanismo, sempre dopo quello dei farisei massoni Rothschild Bildenberg alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario.. questi sono le bestie di satana per eccellenza predatori e criminali internazionali … non si faranno nessuno scrupolo a far morire Israele di nuovo shaoh a tutti, e buona guerra mondiale nucleare
TUNISI, 14 DIC – Il ministero tunisino della Donna, della Famiglia e dell’Infanzia ha chiesto l’annullamento di una recente decisione della magistratura che ha autorizzato il matrimonio di uno stupratore con la sua vittima di 13 anni.
In un comunicato, il ministero esprime la sua preoccupazione dopo aver appreso la notizia del provvedimento emesso dal tribunale di primo grado del Kef, in base a una norma del codice penale tunisino che stabilisce che “il matrimonio dell’autore della violenza sessuale con la vittima dello stesso annulli il reato e gli effetti della condanna”. Una norma criticata dalle organizzazioni internazionali di difesa dei diritti umani come Amnesty International. Il ministero della Donna di Tunisi inoltre precisa di impegnarsi attraverso le sue strutture “a offrire alla vittima l’assistenza psicologica e medica necessaria e ad apportare un aiuto alla sua famiglia al fine di garantire la sua integrazione sociale”.(ANSAmed).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/12/14/tunisia-costretta-a-sposare-stupratore_ab8fd3f1-dc78-4846-9699-a537500d77f4.html
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

why no? yes, i am messianic Jew! Why not? to demonstrate that this? God should kill you?
but, to the corpses? there is nothing more to teach! ] https://www.youtube.com/channel/UC-WtSqU4DPnCpyDxVRXWFJw/DISCUSSION said:
Stay out of my fucking Head, Just here killing time trying to avoid the parasitic Demons that terrorize my everyday life. FREEDOM!!!!!!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

#google+ https://www.youtube.com/user/googleplusupdates ] figlio mio, chi, GENDER a Sodoma, ti ha stuprato nella massoneria Bush 322 Kerry, e ti ha fatto diventato un teschio clown Pagliaccio: nel cimitero della profanazione NWO 666 microchip, Ogm sacrilega?!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Farisei SpA FED FMI: &: Salman shariah ] perché, vostro padre JaBullOn Allah SATANA lui ha tutte le malattie, mentre voi ne avete così poche: ancora? .. è giunto il momento per voi di conoscere le sue desolazioni tribolazioni disperazioni e oppressioni!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Estote parati, FRATELLO RICORDATI CHE TU DEVI MORIRE! “siate pronti”, “siate preparati”. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!
(modificato)
my love ISRAEL ] non ho la minima idea di quante Bestie di Satana sono morte l’ultima volta, per essere i loro sodali così spaventati a morte, in questo modo, così terrorizzati come tutti loro sono terrorizzati. oggi!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Estote parati FRATELLO RICORDATI CHE DEVI MORIRE: DA UN CIMITERO DEVI USCIRE E IN UN CIMITERO TU DEVI ENTRARE: DEFINITIVAMENTE! TU NON HAI MAI CONOSCIUTO L’AMORE DI DIO: personalmente… MEGLIO SAREBBE STATO PER TE, CHE TU NON FOSSI MAI STATO GENERATO! (“… siate pronti, in spirito e corpo, per compiere il vostro dovere”),
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce.
N.D.S.M.D [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va’ indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

IL MIO CANALE TWITTER? FORSE VENDOLA ED EMILIANO FORSE HANNO ORDINATO di FARLO, di CREARLO ESSO, FORSE a un CERTO, simpatico PINUCCIO https://twitter.com/Pinucciosono E ANCHE SE NESSUNO CREDE CHE IO SONO CATTIVO? questa è la mia verità, per GRATITUDINE a QUEI 3? io LI UCCIDERò PER ULTIMI! lorenzo scarola (@lorenzojhwh) | Twitter
https://twitter.com/lorenzojhwh
The latest Tweets from lorenzo scarola (@lorenzojhwh). my youtube lorenzojhwh humanumgenus ShalomGerusalemme.

LORENZOJHWH è contadino patriota consacrato al vangelo e prestato alla liberazione dei popoli dal crimine di 40 banchieri ebrei satanisti e padroni del mondo. La politica, la costituzione e la democrazia senza sovranità monetaria sono solo una farsa. PER TUTTO IO TI RINGRAZIO NEL NOME DI GESù CRISTO NATO A BETLEMME! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre
#Satana #Rothschild #Bush ] puoi iniziare a dire le preghiere, perché i miei ebrei saranno sempre con me, come io sarò sempre con loro, infatti la nostra è una alleanza ETERNA! Chi crede di fare qualcosa senza di noi? CERTO SI FARÀ MALE!
chi vota contro TRUMP fa un favore al satanismo impero Rothschild Bildenberg SpA FMI 666 WW3 NWO! Quando il terrore verrà contro di lui? SE LO SARÀ MERITATO! CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰”Drink your poisons made by yourself”
1
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Unius kingREI ] [ gli ebrei, e soprattutto gli ebrei messianici israeliani sono in una fase molto delicata di acquisizione della loro ebraicità biblica. loro grazie a me, stanno acquisendo comprensione della loro vera identità. e non è detto che tutto quello che dicono lo pensino veramente, lo possono dire anche per metterci alla prova.. pensa che una volta incendiarono una Sinagoga per verificare che tipo di reazione io avessi avuto.. infatti, il rotolo della Torà era tutto srotolato, ma non aveva subito bruciacchiature e neanche abrasioni… in realtà, se ci deve essere o se non ci deve essere la guerra mondiale? saranno loro a deciderlo! infatti i Farisei anglo-americani loro vorrebbero lasciare il satanismo per realizzare il Regno di ISRAELE, e se questa possibilità gli fosse negata da SALMAN il Saudita SALAFITA, certamente disintegreranno ISLAM e tutto quello che lo rappresenta! .. e poco prima di leggere il tuo commento, io pensavo che in ISRAELE loro hanno detto: “se lui, UNIUS REI LORENZOJHWH lui è veramente il nostro Messiah? allora lui deve dimostrarlo facendo tutto il lavoro da solo, e senza costringerci a comprometterci! ” IN VERITÀ io non ho mai notato qualcuno così attento ai miei commenti metafisici e teologici, come i Sacerdoti di Satana: cannibali: quelli dei sacrifici umani della CIA, che, ovviamente, loro vivono nel soprannaturale demonico (Satana crede in Dio e trema) ma, non hanno nessuna possibilità di accedere alla sfera divina di Dio holy holy holy JHWH. Quindi loro sono gli unici che violando l’ordine che perentoriamente è stato dato, da Rothschild e Bush, nel NWO di impedire di rompere il mio isolamento, loro soltanto mi hanno posto delle domande, in modo esplicito!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

SALMAN SAUDI ARABIA ] ma sai.. gli israeliani si sono già abituati a convivere con la mia indipendenza intellettuale! DOPOTUTTO TUTTI I PRESIDENTI MASSONI ROTHSCHILD hanno sempre remato contro il Governo Netanjahu .. quindi io non potrei mai fare di peggio!
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. Et vos estote parati quia qua nescitis hora, Filius hominis venturus est; Perciò anche voi state pronti, perché nell’ora che non immaginate, il Figlio dell’uomo verrà. Matteo 24,44) e secondo Luca (Et vos estote parati, quia qua hora non putatis, Filius hominis venit; Voi siate preparati, perché nell’ora che non supponete, il Figlio dell’uomo viene. Luca 12,40).
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce.
N.D.S.M.D [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va’ indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

anche perché io voglio vedere quell’ipocrita di Bush, che, lui si viene a scusare per tutti i delitti di cannibalismo da lui commessi quando si è messo il cappuccio intorno all’altare di Satana
Unius LEVIATHAN King ad maiorem Dei gloriam

BEGONE SATANA ALLAH SHARIAH BAAL LILIT BELZEBUL JABULLON SALMAN.
GIULIO REGENI vendetta ALLELUIA ♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB ♰ vs shariah 666 NATO!

Cari avaaziani, Da 30 anni il Giappone sta massacrando migliaia di balene nonostante un divieto internazionale, ma ora possiamo finalmente fermarli. È in corso in questo momento un vertice globale sulla caccia alle balene dove l’Australia sta guidando una coalizione di paesi: vogliono chiudere una falla assurda nel sistema, che ha permesso al Giappone di continuare a cacciare dicendo che lo faceva “per scopi scientifici”. Il risultato è in bilico e uno o due voti potrebbero essere decisivi: se ci concentriamo su alcuni governi chiave e consegniamo un milione di firme ai loro delegati appena prima del voto — mancano poche ore — possiamo fermare questo massacro per sempre! Clicca per fermare il massacro giapponese delle balene La situazione in Giappone è ormai fuori controllo: hanno appena ammazzato 200 balene incinte, e un sito web è stato trovato a vendere illegalmente carne di balena in tutto il mondo!
Il divieto originale permetteva al Giappone di cacciarne un numero annuale limitato per scopi scientifici. Ma nella pratica questa è diventata una gigantesca falla in cui ogni anno si infilano intere flotte di baleniere.
Un tribunale internazionale ha già stabilito che quello che sta facendo il Giappone è del tutto illegale e che non c’è niente di “scientifico”. Ora la Commissione internazionale sulla caccia alle balene ha tutto quello che le serve per fermarli, e il Brasile si è anche offerto di creare un’area protetta dove possano riprodursi e riprendersi. I governi stanno per decidere, dobbiamo agire ora per farcela:
Clicca per fermare il massacro giapponese delle balene Abbiamo una lunga storia di campagne a tutela degli oceani e della vita che ospitano, e ne andiamo molto fieri. Nei momenti cruciali siamo sempre stati presenti e abbiamo usato questo movimento internazionale per cambiare le cose in meglio. Possiamo farlo anche stavolta! Con speranza,
Luca, Nic, Lisa, Danny, Carol, Ricken e tutto il team di Avaaz

#youtube #google [ lorenzoJHWH è il mio primo canale youtube, please, voi fatemi un regalo di natale GRAZIE ] Grazie per aver contattato il nostro team di Google Account. Esamineremo la tua segnalazione e ti contatteremo soltanto per comunicarti altre informazioni. Apprezziamo che tu ci abbia contattato.
revenge LEVIATHAN Yitzhak Kaduri
NEL BRACCIO DELLA MORTE A CAUSA DEL VANGELO Petr Jasek è un missionario cristiano originario della Repubblica Ceca partito per il Sudan per aiutare i suoi fratelli nella fede perseguitati a causa del Vangelo in un Paese in cui comanda la Sharia. Adesso è diventato un perseguitato come loro. Leggi la sua storia, firma la petizione e condividi questa causa coi tuoi contatti.
====== Sport, la Russia potrebbe trascinare in tribunale la IBSF. The Council of the Federation of the Federal Assembly of the Russian Federation. Il presidente del Consiglio federale del Parlamento russo Vanlentina Matvinenko ha annunciato che la Russia potrebbe agire legalmente contro la Federazione Internazionale di Bob e Skeleton (IBSF) per il trasferimento del campionato del mondo di bob e skeleton che si sarebbe dovuto tenere a Sochi il prossimo febbraio. Lo riferiscono i media. “Penso che potremo agire legalmente per avere il risarcimento delle spese di preparazione del campionato del mondo”, ha dichiarato la Matvinenko spiegando che tale risarcimento include sia le perdite materiali sia i danni morali derivanti dalla decisione della IBSF. Ella ha aggiunto che la Russia si è sempre comportata responsabilmente nell’organizzazione delle competizioni sportive.
https://it.sputniknews.com/mondo/201612143788382-sport-russia-ibsf/ Lavrov: esperti indipendenti non confermano informazioni su atrocità ad Aleppo. Organizzazioni umanitarie indipendenti non confermano le informazioni sulle presunte atrocità commesse ad Aleppo orientale, ha detto il Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov. “Sono venuto a conoscenza delle valutazioni di prima mano delle organizzazioni umanitarie indipendenti, aventi dei loro rappresentanti ad Aleppo orientale, e nessuno di loro ha confermato le affermazioni circa le atrocità commesse ad Aleppo, tra le quali il reclutamento di bambini soldato” ha detto in un incontro con i partecipanti del Fondo di sostegno di diplomazia pubblica Gorchakov “Dialogo per il futuro”. Martedì scorso, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha diffuso una informazione “credibile”, secondo la quale le forze governative siriane hanno ucciso circa 80 persone durante la liberazione di Aleppo orientale, e che hanno ucciso i guerriglieri arresi. Da parte sua, il portavoce ufficiale del Ministero della difesa russo Igor Konashenkov ha detto che i “film” sulle “fucilazioni”, e le altre scene sono state girate ad Aleppo da speciali gruppi dei militanti equipaggiati con videocamere.
https://it.sputniknews.com/mondo/201612143788806-Lavrov-esperti-indipendenti-non-confermano-informazioni-su-atrocita-Aleppo/ Siria, una targa ricorderà i medici russi morti nel bombardamento dell’ospedale di Aleppo. Ad Aleppo è stata esposta una targa commemorativa alla memoria dei medici russi Nadezhda Durachenko e Galina Mikhailovaya morte nel bombardamento dell’ospedale militare russo del 5 dicembre. Lo riferisce RIA Novosti. Il monumento è stato eretto presso il circolo degli ufficiali della città siriana. Attualmente al centro russo per la pacificazione è in corso una cerimonia evocativa. Il 5 dicembre un ospedale mobile che i russi avevano appena finito di allestire per assistere i civili di Aleppo è stato bombardato dall’artiglieria ribelle. Nell’attacco hanno perso la vita i medici Nadezhda Durachenko e Galina Mikhailovaya. I loro funerali sono stati celebrati il 10 dicembre a Birobidzhan.
https://it.sputniknews.com/mondo/201612143788673-siria-monumento-commemorativo/ 14.12.2016 Media: Giappone non esclude collocamento base americana su Curili meridionali Tokyo non esclude la possibilità di collocare una base americana nelle isole Curili del sud; in particolare ha espresso questa posizione Shotaro Yachi, il segretario del consiglio Nazionale per la sicurezza del Giappone durante la sua visita a Mosca questo novembre. Di questo ne parla il quotidiano “Asahi” 14.12.2016 Naftogaz perde causa contro Gazprom per diversi miliardi di dollari La “Naftogaz”, se dovesse perdere la causa al tribunale di Stoccolma con la “Gazprom”, sarà costretta a pagare alla società russa 38 miliardi di dollari, il che sarà insostenibile per la società ucraina, ha detto il capo della “Naftogaz” Andriy Kobolev in onda il programma “Riva Sinistra” martedì sera in sul canale ucraino “24”. Participants hold a British Union flag and an EU flag during a pro-EU referendum event at Parliament Square in London. 14.12.2016 161049 Parlamentare inglese accusa Russia di aver falsificato i risultati della Brexit L’intervento della Russia ha determinato l’esito del referendum sul ritiro della Gran Bretagna dall’UE, ha detto il deputato della Camera dei Comuni britannica del partito Laburista ed ex Ministro della cultura del Regno Unito, Ben Bradshaw. 14.12.2016 3307 Yemen, ribelli Houthi: Regno Unito è complice di crimini di guerra L’accusa riguarda la fornitura di armi usate dall’Arabia saudita nel conflitto. 14.12.2016 Ammiraglio USA: siamo pronti a confrontarci con Pechino nel mar Cinese meridionale USA sono pronti ad affrontare Pechino nel mar Cinese meridionale se dovesse continuare con le sue “pretese territoriali illegali”, scrive Reuters citando le parole dell’ammiraglio comandante della flotta del pacifico USA Harry B. Harris Jr. Aleppo, Siria 14.12.2016 Guerriglieri attaccano dopo accordo di lasciare Aleppo I guerriglieri nella città di Aleppo hanno violato l’accordo di uscire dalla città. Hanno sfruttato la tregua per riorganizzarsi e lanciare un attacco alle forze governative riferisce il Centro russo di riconciliazione parti in conflitto. Congresso USA 10:41 14.12.2016 2523 USA: maggiore minaccia del 2017 sarà deterioramento relazioni con Russia Il deterioramento delle relazioni tra Russia e i membri della NATO potrebbe essere la minaccia maggiore del prossimo anno. Se ne parla nel rapporto del Consiglio americano per le relazioni internazionali dal nome “Le minacce principali da affrontare nel 2017”.
= Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
la shariah della LEGA ARABA, è lo 666 ummah genocidio agli schiavi dhimmi, questo è lo stupratore sharia.. che tutti i terroristi sono tutti per imporre la sharia a tutti, quindi la teologia della sostituzione della LEGA ARABA ONU OCI è il peggiore nazismo e satanismo, sempre dopo quello dei farisei massoni Rothschild Bildenberg alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario.. questi sono le bestie di satana per eccellenza predatori e criminali internazionali … non si faranno nessuno scrupolo a far morire Israele di nuovo shaoh a tutti, e buona guerra mondiale nucleare
TUNISI, 14 DIC – Il ministero tunisino della Donna, della Famiglia e dell’Infanzia ha chiesto l’annullamento di una recente decisione della magistratura che ha autorizzato il matrimonio di uno stupratore con la sua vittima di 13 anni.
In un comunicato, il ministero esprime la sua preoccupazione dopo aver appreso la notizia del provvedimento emesso dal tribunale di primo grado del Kef, in base a una norma del codice penale tunisino che stabilisce che “il matrimonio dell’autore della violenza sessuale con la vittima dello stesso annulli il reato e gli effetti della condanna”. Una norma criticata dalle organizzazioni internazionali di difesa dei diritti umani come Amnesty International. Il ministero della Donna di Tunisi inoltre precisa di impegnarsi attraverso le sue strutture “a offrire alla vittima l’assistenza psicologica e medica necessaria e ad apportare un aiuto alla sua famiglia al fine di garantire la sua integrazione sociale”.(ANSAmed).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/12/14/tunisia-costretta-a-sposare-stupratore_ab8fd3f1-dc78-4846-9699-a537500d77f4.html ====================

Terroristi in rotta, Obama spedisce Ayman Zawahiri in Siria
di sitoaurora Ziad Fadil, Syrian Perspective 13 dicembre 201615442107Scrissi un articolo sull’imminente scomparsa di Abu Muhamad al-Julani e Abdullah al-Muhaysini, dopo i loro ripetuti fallimenti nel comando. Beh, ora i rapporti confermati indicano la fuga di Abdullah al-Muhaysini in Turchia e il suo volo per l’Arabia Saudita, ritardato dalle dispute su cosa farsene a Riyadh. A molti clerici sauditi è stato chiesto d’intercedere in suo favore sostenendo che non sia un terrorista feroce ma invece un combattente dei nemici mortali del wahhabismo (leggi: Dr. Bashar al-Assad). Inutile dire, sono sconvolto dal fatto che gli sia permessa la fuga dopo averne promesso le ossa bruciate all’inferno. Eppure, è solo un altro esempio dei ratti che abbandonano la nave che affonda. I dettagli sul rapporto di ieri sul convoglio di 45 autoveicoli carichi di armi inviato da Hama, via autostrada, per rifornire i ratti dello SIIL intrappolati a Palmira. E’ sempre più evidente che i ratti di Hama, del Jaysh al-Fatah, si opposero all’invio del convoglio su un deserto piatto che garantiva a SAAF e RVVS l’intercettazione. In altre parole, i ratti di Hama non volevano inviare dei rifornimenti tanto necessari a una città come Palmira, circondata e senza vie d”ingresso. Il piano per rifornire i ratti a Palmira era un ordine diretto degli ufficiali sauditi in collegamento con i mercenari dell’MI6 a Gaziantep, in Turchia, che improvvisamente si resero conto che i molteplici attacchi all’Esercito arabo siriano, che difende la città, consumavano le loro armi pesanti, lasciandoli con solo quelle leggere e una assai ridotta quantità di munizioni. Inoltre, la RVVS ha distrutto la maggior parte degli autocarri per i rifornimenti che seguivano i ratti all’attacco, infliggendo agli inglesi un non meno umiliante disastro militare di quella dai nazisti nella battaglia delle Ardenne. I ratti dello SIIL sono ora come sardine in scatola, incapaci di muoversi e in attesa dei denti scintillanti del gatto. L’ordine diretto di al-Muhaysini dalla Turchia d’inviare il convoglio dei rifornimenti dopo l’incontro con l’ufficiale saudita, fu visto come follia pura e contraria alle decisioni di un capo prudente. Ora è sulla lista dei liquidabili. Gli fu detto di non ritornare pena l’esecuzione o l’assassinio, dato che Aleppo veniva liberata dall’Esercito arabo siriano. Il disastro fa uscire allo scoperto molti ratti di al-Nusra/al-Qaida, Jaysh al-Fatah e soprattutto haraqat Ahrar Al-Sham, che tra l’altro collassa. Ancora aspetto notizie sul capo di al-Nusra Abu Muhamad al-Julani che sarà garrotato dagli ottomani. Con il governo degli Stati Uniti che si dispera nel salvare i piani omicidi sulla Siria d’ispirazione sionista, e prima che il Presidente Donald Trump s’insedi, agisce con rapidità per cambiare il corso dei combattimenti, inviando Ayman al-Zhawahiri dalla sua caverna nel Waziristan in qualche buco in Siria. La CIA è convinta che il suo prestigio di “terrorista per eccellenza” rianimi il movimento per cacciare il Dr. Assad e sollevi il morale tanto necessario al gruppo di ratti traditi dai mandanti, e che apertamente chiedono la resa in massa e lo sterminio dei ratti stranieri tra i loro ranghi. Ci sono rapporti non confermati che al-Julani (vero nome: Usama al-Absi al-Wahidi di Dayr al-Zur) sia braccato a morte dai rivali che vogliono ristabilire i legami con al-Qaida.
Ahrar al-Sham è in una posizione assai peggiore. 3 suoi massimi capi sono stati arrestati con l’accusa di “non aver obbedito all’alto comando” e “ritardato l’esecuzione dei piani operativi”. Il problema fa impazzire i mandanti inglesi e statunitensi dei terroristi. Sembra non possano risolvere tale frattura e convincere Ahrar a procedere con altre azioni che inevitabilmente sventreranno il movimento. Ahrar al-Sham è visto da inglesi e dipartimento di Stato degli USA come “moderato”, se si può crederlo. I 3 ratti-in-capo sono: Abu Taha Hauin (nome operativo che significa “padre del mortaio Taha”, accusato di comandare le unità dei mortai del movimento); Abu Islam Mudarat (nome operativo che significa “padre dei blindati dell’Islam”, responsabile dei blindati del movimento.); Abu ‘Abdu’ al-Wasif (nome operativo che significa “padre della tempesta Abdu”, responsabile dei lanciarazzi). Questi tre sono finiti davanti alla “corte sciariatica” del gruppo dove saranno incriminati dai buffoni che si spacciano per giudici. Ma sentite questa: il nuovo capo del gruppo, ed ex-capo, Hashim al-Shayq (alias Abu Jabir) cambierà il nome del gruppo in Jaysh al-Ahrar. Con Ahrar al-Sham in guerra con al-Nusra/al-Qaida siamo in felice attesa di un vero e proprio regolamento di conti degno di tali serpenti velenosi.
I ratti di al-Nusra/al-Qaida hanno iniziato a denigrare i ratti che abbandonano Aleppo per combattere con Erdoghan nella follia chiamata “Scudo dell’Eufrate”. Accusano i traditori di lasciare la difesa di Aleppo per denaro.
Confermiamo la disinfestazione totale di queste aree: Bustan al-Qasr, al-Qalsa, al-Zaydiya, al-Amiriya, Tal Zarazir, al-Shahadin, Qarm al-Afandi, Qarm al-Dada, al-Salihin, al-Jalum, Bab al-Maqam, Qalat al-Sharif, al-Asila. Tutte le aree sono state ripulite da ratti e mine. I ratti sono intrappolati sul 2% di Aleppo, i 5 chilometri quadrati vengono ridotti a 2 mentre scrivo. Shayq al-Said è stata completamente ripulita dai ratti, oggi. I ratti sono intrappolati tra Fardus, al-Suqari, al-Mashad e al-Ansari, aree ristrette e a breve ripulite. Si presti attenzione al fatto che 11 o più spie statunitensi sono nella zona, non essendo ancora fuggite. A meno che qualcuno le faccia evacuare, saranno un bottino apprezzato. Complessivamente, 2200 ratti si sono arresi in cambio dell’amnistia. L’EAS avanza sul Suq al-Hal, nella manovra finale per sterminare i ratti. I governi “L’occidente tratta con il terrorismo in modo ipocrita. Lo chiama terrorismo quando lo colpisce, e rivoluzione, libertà, democrazia e diritti umani quando colpisce noi”. Nota: le puttane presso le Nazioni Unite hanno iniziato, ancora una volta, a parlare di massacri del “regime” ad Aleppo mentre l’Esercito arabo siriano avanza. Ne ho già parlato e tutti lo sanno quando se ne sente. Anche quella puttana, Ban Kimoon, esprime orrore alle notizie provenienti dai terroristi che parlano di esecuzioni di giovani e cittadini inermi ad Aleppo est. Tutto ciò che va detto è che le milizie che operano ad Aleppo non permetteranno agli stranieri provenienti da Cecenia, Daghestan, Albania, Tunisia, Libia, Sudan o qualsiasi altro Paese, di sfuggire alla giustizia. Se questo è ciò di cui parlano, vadano all’inferno con essi. Alcun mercenario straniero avrà scampo, saranno liquidati. Alcun cittadino siriano è stato colpito dall’esercito o dalle milizie.
========

He will sit as a refiner and purifier of silver; He will purify the Levites and refine them like gold and silver. Then the LORD will have men who will bring offerings in righteousness…
(Malachi 3:3) PURIFIED BY THE REFINER’S FIRE It sounds easy to say we will always forgive others but what happens in your heart when your own son is brutally murdered. How can God make good come from that terrible event? For answers, we go (in two parts) to the Southern Philippines where a decade ago Severino (Junie) Bagtasos, a young pastor, was sitting in the front row of his church in Alat listening to his sister conclude her Sunday message about heaven. Suddenly a man barged into the chapel. Two loud bangs were heard. Before anyone could make sense of what happened, Severino lay lifeless in a pool of blood. The killer made his escape as the distraught church members gathered around their pastor, killed instantly by gunshots to his chest and cheek. His mother, Purificacion, says, “I miss my son. Junie was the most caring of all my children. He would always offer help when I was cooking. He would often ask me and his father advice whenever he was beset with difficulties in the ministry because his church members were older than him. I was blessed by Junie’s sincerity and faithfulness in the ministry. Nothing could hinder him from going to his Bible studies. Heavy downpours and floods could not keep him from bringing the Word of God to those who needed to hear it. Death threats did not stop him.” There is not even a hint of bitterness as Purificacion speaks of that painful time. “During one of the services held at the wake of my son, my husband told the congregation, ‘We forgive the person who killed our son. If that person is here, I want you to know that we forgive you. If he is not here, and if anyone of you knows him, please tell him that we forgive him. The God we serve is the God of love and we want to show that love to you.’” But there were those who didn’t share these convictions. She adds, “Some of my husband’s relatives who were also Muslims got angry at him for saying this. They were eager to avenge Junie’s death. It’s part of their culture. But my husband restrained them and told them that our God is a God who also forgives. We chose to forgive our son’s murderer.” Purificacion shares what she thinks now was one of God’s reasons for her losing Junie. “After my son’s death, many Christians whose faith had grown cold were ushered back to the Lord.” Now after a decade has passed, she continues to see God’s hand in it all. She adds, “I believe Junie’s death was part of God’s plan. It was His way of opening the doors that have long been shut. You see, before the death of my son, Chinese-Tausug believers were scattered all over Jolo [their island in southern Philippines]. Many of them stopped attending the worship services. When my son began the work in Alat [a predominantly Muslim town], little by little these believers started to gather again. Junie, their pastor, loved them dearly and was truly passionate for the ministry. One by one they started coming to church again. Before long, these believers were on fire once more and got involved in the work of God.” God’s refining at work!

RESPONSE: Today I will live in the awareness of God’s refining plan for His Kingdom’s expansion. PRAYER: Lord, purify Your Church and help me to accept whatever consequences this will have.

== Let your conversation be always full of grace, seasoned with salt, so that you may know how to answer everyone.
(Colossians 4:6) THE VALUE OF SALT At the end of His Beatitudes, Jesus stated that His followers were to be salt and light in the world. Salt was highly valued in the ancient world for four special qualities: a. Its purity – glistening white and coming from the sun and the sea, it was the most primitive of all offerings to the gods. If we are to be salt, we must be an example of purity. In the world, efforts to lower standards of honesty, diligence in work, conscientiousness and morality are going on all the time. The Christian must be the person who holds aloft the standard for purity of speech, conduct and thought. Words cannot be effective unless backed up by pure living. b. It was inexpensive but precious – Christians may seem few, insignificant and of no consequence to society. In 1 Corinthians 1:26-31, Paul addressed the early church with the concept that though few in numbers, lowly and unimportant, Christians are called to exercise godly influence over the whole of society. c. As a preservative to keep meat from going bad – salt rubbed into meat slowed the rotting process. Christians whose lives exhibit “blessedness” will have a preserving impact upon a society that, if left to itself, will rot and deteriorate. In Judges 9:45, Abimelech, after defeating the city of Shechem destroyed it and scattered salt all over it. Spiritually, this is what the Christian does when he takes his stand for God in society. He makes that society, be it his friends in school, his fellow students at college, his co- workers, or those with whom he plays sports, less fertile soil for other ungodly influences. We too can have a preserving witness, by being involved with this world gone wrong, if we will pay the price. d. To season food – salt brings out the distinctive flavour of food. The increase of God’s people should increase the flavour of life in many different ways. By His very presence, Jesus raised the spirits of people. There was a quality about His life that could not be explained in natural terms. As our verse for today says, our speech especially should be seasoned with salt. In this context Paul also talks about not grieving the Holy Spirit. Since speech is linked to a person’s spiritual state and has tremendous potential for building up or tearing down (James3:3-12), the constant reminder is to watch not only what is allowed to come forth but how it comes. By our presence, participation and penetration of society, in our daily contacts in our neighbourhood and community, we are to bring the flavour of Christ to an unbelieving world.

RESPONSE: Today I will check my conversation and be sure I season it with the salt of purity. PRAYER: Lord, forgive me when I grieve Your Holy Spirit by what I do and what I say and how I say it.

Gli USA riforniscono lo Stato islamico?
di sitoaurora Ulson Gunnar New Eastern Outlook 10/12/201611041810C’è un modo per Stati Uniti o altri noti sponsor dello Stato islamico di lanciargli rifornimenti senza scatenare sospetti? Come la moderna tecnologia e le evolute tecniche di lancio potrebbero renderlo possibile? Quando si pongono tali domande, va prima compreso nel contesto che:
A) secondo Wikileaks, le e-mail dell’ex-segretaria di Stato degli USA Hillary Clinton riconosceva che i governi dei due più stretti alleati in Medio Oriente, Arabia Saudita e Qatar, sostengono materialmente lo Stato islamico (IS);
B) secondo l’Agenzia dell’Intelligence della Difesa (DIA) statunitense (PDF), Stati Uniti ed alleati cercavano di utilizzare un “principato salafita” nella Siria orientale come risorsa strategica contro il governo siriano, proprio dove lo Stato (Principato) islamico (salafita) infine è apparso;
C) l’efficienza dello Stato islamico era così grande e prolungata da essere solo il risultato di una immensa e continua sponsorizzazione di Stati, come il costante torrente di rifornimenti via terra e/o aerea.
In tale contesto, possiamo già parzialmente rispondere con dichiarazioni confermate da un altro dei più stretti alleati degli USA nella regione e vecchio membro della NATO, la Turchia. Un articolo del maggio 2016 del Washington Times titolava, “La Turchia offre operazioni congiunte con le forze USA in Siria per isolare i curdi”, citando nientemeno il ministro degli Esteri turco ammettere: “Le operazioni congiunte tra Washington e Ankara a Manbji, noto centro di passaggio di combattenti, armi ed equipaggiamenti dello Stato islamico dalla Turchia a Raqqa, avrebbero aperto effettivamente “un secondo fronte” nella lotta contro lo Stato islamico, noto anche come SIIL, in Siria, ha detto (il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu)”. Semplicemente guardando le mappe del conflitto siriano negli ultimi 5 anni, le vie di rifornimento dello Stato islamico attraversano la Turchia, alimentandone la guerra regionale in modo significativo fin quando i combattenti curdi lo ridussero ad epicentro della discutibile incursione militare turca nel nord della Siria. Con le vie di terra ostacolate, c’è un altro modo per Stati Uniti o almeno gli Stati-sponsor alleati Arabia Saudita e Qatar, di fornire cibo, munizioni, armi e veicoli allo Stato islamico che ancora occupa la città di Raqqa in Siria? La risposta è si. Le moderne operazioni di aviolancio degli USA
Un sistema sviluppato anni fa dall’esercito degli Stati Uniti chiamato Joint Precision Airdrop System (JPADS) permette agli aerei cargo di lanciare rifornimenti da 8000 metri di quota e alla distanza dalla zona di lancio di 25-30 chilometri. Un Global Positioning System (GPS) e un’unità automatizzata guidano la traiettoria del lancio entro 100 metri dalla zona di atterraggio decisa. Il sistema permette inoltre di sganciare un carico alla volta e direttamente sulle diverse zone di lancio. L’esercito statunitense ha già ricevuto questo sistema, che usa da anni. Almeno uno Stato del Golfo Persico l’ha ricevuto, gli Emirati Arabi Uniti. Il quotidiano Industria della Difesa riferiva che nel 2013 gli EAU ordinarono il sistema per i propri velivoli C-130H e C-17, notando che il sistema è utilizzato da diversi altri alleati della NATO. Gli Stati Uniti hanno certamente usato questo sistema per lanciare rifornimenti ai combattenti curdi e ai terroristi antigovernativi in Siria, e almeno in un caso i pallet finirono “accidentalmente” allo Stato islamico. Oltre a lanci effettuati da grandi aerei cargo con equipaggio, gli Stati Uniti hanno certamente utilizzato droni per lanciare rifornimenti nella regione, ammette il Guardian.11018729Gli Stati Uniti hanno già effettuato lanci per lo Stato islamico
Il Washington Post in un articolo del 2014, “Gli USA hanno accidentalmente aviolanciato armi allo Stato Islamico, secondo i militanti” afferma: “Lo Stato islamico ha diffuso un video in cui si vanta di aver recuperato armi e materiale che l’esercito statunitense aveva destinato ai combattenti curdi, bloccati nella lotta ai terroristi per il controllo della città di confine siriana di Kobane”. Il Washington Post ammetteva anche: “L’incidente evidenzia la difficoltà nei lanci accurati, anche con paracadute a guida GPS che l’Air Force utilizza comunemente. Lanci di cibo e acqua alle minoranze religiose intrappolate sulle montagna nel nord dell’Iraq, ad agosto, riuscirono circa l’80 per cento delle volte, dissero i funzionari del Pentagono al momento”. Questo (e incidenti simili) sarebbero dovuto a JPADS malfunzionanti, oppure fu un lancio intenzionale per rifornire i terroristi dello Stato islamico, che l’articolo del Washington Post tentava di spiegare come errore nel lancio a guida GPS “accidentalmente” finito in territorio nemico. Articoli di al-Jazeera sostengono che gli Stati Uniti hanno anche lanciato armi ad altri combattenti, oltre ai curdi. In un articolo intitolato, “Gli USA lanciano armi ai ribelli che combattono lo SIIL in Siria”, al-Jazeera afferma: “Gli Stati Uniti hanno detto di aver lanciato armi ai ribelli in Siria mentre il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite considera l’aviolancio di cibo e medicine ai civili”. Sosteneva inoltre che: “Le armi sono state paracadutate ai ribelli a Maraya, una cittadina nella provincia settentrionale di Aleppo, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani (SOHR). Aerei della coalizione lanciavano… munizioni, armi leggere e armi anticarro ai ribelli a Maraya”, diceva Rami Abdarahman, capo del SOHR”. Il Guardian ammise che gli Stati Uniti effettuavano lanci simili in Siria. Consapevole lancio di rifornimenti ai terroristi
Di recente vi è stata la spinta a lanciare rifornimenti ad Aleppo est nel tentativo di prolungare i combattimenti ed evitare il completo collasso dei terroristi, in particolare utilizzando il JPADS, secondo il Guardian. Un altro articolo del Guardian rivela che droni statunitensi furono usati per compiere lanci nella regione e potrebbero essere usati di nuovo per creare un “ponte aereo” per le aree occupate dai terroristi in Siria. Tuttavia, anche la maggior parte delle fonti occidentale ammette la forte presenza del ramo siriano di al-Qaida, Jabhat al-Nusra, nella città; organizzazione terroristica estera secondo il dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Se gli Stati Uniti avessero considerato seriamente il lancio di rifornimenti ad al-Qaida per prolungare i combattimenti e continuare a confondere le forze siriane, perché non avrebbero paracadutato rifornimenti allo Stato islamico medesimo? Con la possibilità di lanciare rifornimenti da 8000 metri di quota e da una distanza di 25-30 chilometri (e forse ancor più come immaginato da piani futuri), Stati Uniti e alleati potrebbero apparire rifornire ciò che definiscono “ribelli moderati” sul campo di battaglia, deviandone una parte sul territorio occupato da al-Qaida o Stato islamico. I droni potrebbero essere usati per creare “ponti aerei” più difficili da rilevare rispetto a quelli con grandi aerei cargo. Con lo Stato islamico ancora potente in Iraq e Siria, e con i combattenti curdi che chiudono le rotte di terra al confine siriano, a meno che la Turchia nella sua “zona cuscinetto” faccia passare le armi per lo Stato islamico, quali altri mezzi potrebbe utilizzare l’organizzazione terroristica per alimentare la sua guerra regionale, se non per via aerea? Per chi è seriamente impegnato a sconfiggere lo Stato islamico e altri gruppi armati che operano nel territorio siriano, rispondere a questa domanda avvicinerà pace e sicurezza. Ulson Gunnar è analista geopolitico di New York, in esclusiva per la rivista online “New Eastern Outlook”.11052495Le menzogne ufficiali del Pentagono
Moon of Alabama Gli Stati Uniti hanno ucciso 50000 dei 20-30000 terroristi dello SIIL, secondo gli ufficiali degli Stati Uniti: 50000 terroristi dello Stato islamico uccisi in guerra ad oggi, AP, 9 dicembre 2016. “Un alto ufficiale degli Stati Uniti per la prima volta dice che la coalizione guidata dagli Stati Uniti ha ucciso 50000 militanti dello Stato islamico negli ultimi due anni, in Iraq e Siria. L’ufficiale ha detto che è una stima prudente, ma è più di ciò che altri avevano già detto”. 14656410 CIA: Lo SIIL ha da 20000 a 31500 combattenti, The Hills, 11 settembre 2014
“La CIA stima che lo Stato islamico in Iraq e Siria (ISIS) sia costituito da 20000-31500 combattenti, secondo i rapporti. L’agenzia in precedenza indicò la cifra di 10000, ma la rivide verso l’alto dopo la forte avanzata a giugno, secondo il portavoce della CIA Ryan Trapani, citato dalla Associated Press”. Mentre lo SIIL spuntò apparentemente dal nulla solo per essere ucciso dai militari degli Stati Uniti, i civili ad Aleppo svaniscono nel nulla ogni volta che le forze governative siriane prendono nuove aree.
Un diplomatico delle Nazioni Unite si offre di accompagnare personalmente 900 terroristi di al-Qaida da Aleppo nella speranza di porre fine bombardamenti, Telegraph, 6 ottobre 2016
“Parlando a Ginevra (l’inviato delle Nazioni Unite Staffan de Mistura) ha detto che circa 900 membri di al-Nusra erano ancora ad Aleppo e gli ha chiesto di “guardarmi negli occhi” e decidere se erano disposti a rimanere in città, anche se significava più vittime tra i 275000 civili nella zona. “Un migliaio di voi decide il destino di 275000 civili”, ha detto. “Se decidete di lasciare (Aleppo) con dignità e con le armi, per Idlib o dovunque volete andare, io personalmente sono pronto ad accompagnarvi fisicamente”. Ribelli sfidano l’esercito siriano che si avvicina alla città vecchia di Aleppo, Reuters, 4 dicembre 2016
“L’ONU stima che circa 30000 persone siano state sfollate dagli ultimi combattimenti, 18000 nelle aree governative, altre 8500 nel quartiere curdo di Shayq Maqsud e il resto nelle aree controllate dai ribelli. L’inviato delle Nazioni Unite Staffan de Mistura ha detto che più di 100000 persone potrebbero essere ancora nella zona in mano ai ribelli”. Il Consiglio di Aleppo dell’opposizione sostiene che ce ne sono 150000 nell’area dei “ribelli”. Le cifre ufficiali sui rifugiati delle Nazioni Unite dicono che 26500 sono fuggiti da Aleppo est nelle zone controllate dal governo. Altri 8-9000 sono fuggiti ieri e oggi. Le aree occupate dai taqfiri sono ridotte al 4% dell’estensione originale nella zona est di Aleppo. Se i numeri originali di Mistura sono corretti, l’area sarebbe la più densamente popolata del mondo. Ma in qualche modo quei numeri sono oramai superati. 275000 civili – 35000 rifugiati = 240000. Ma ora ce ne sono solo 100000-150000 nella zona di Aleppo est? Dove sono le 90000-140000 persone scomparse da quei numeri? Dove sono andate? Altrettanto false furono le cifre utilizzate da Nazioni Unite ed altri per Mardaya e Daraya. Qui altre notizie e cifre ufficialmente false:
La mappa delle IDF sulle posizioni di Hezbollah si rivela fabbricata, Times of Israel, 9 dicembre 2016
“Una mappa del Libano meridionale pubblicata questa settimana dai militari israeliani e che apparentemente mostrava posizioni, infrastrutture ed armamenti di Hezbollah al confine con Israele, era fabbricata, ammetteva l’esercito. La mappa, twittata dall’esercito israeliano, comprendeva più di 200 città e villaggi che secondo l’IDF l’organizzazione aveva trasformato in basi operative, con oltre 10000 potenziali bersagli per gli attacchi israeliani in caso di nuova guerra con il gruppo… Secondo Canale 2, la mappa è stata mostrata praticamente ad ogni diplomatico in visita in Israele… Il portavoce dell’IDF ha pubblicato la mappa con l’osservazione: “Questo è un crimine di guerra”.” Ma la mappa è falsa e sostenendo che le posizioni di Hezbollah fossero vicine a villaggi e città, però, fungeva da copertura propagandistica per i futuri crimini di guerra delle IDF, bombardando quelle aree fasulle. In realtà Hezbollah ha speciale attenzione nel posizionare le proprie forze missilistiche lontane da qualsiasi insediamento.proxyAlte notizie ufficiali fasulle spuntano proprio oggi:
Il governo inglese ha dato a un’agenzia giornalistica 17000 dollari al mese per produrre propaganda a favore dei terroristi in Siria e l’incredibile storia dietro il cantante antisiriano che tutti pensavano fosse morto. BBC, CNN, Guardian, Telegraph, AP e altri avevano riferito che il “regime” aveva brutalmente assassinato il “cantante delle proteste”. Perfino un cadavere fu mostrato, ma erano stati uccisi e brutalizzati dai “ribelli”. Il cantante vive in Spagna. Queste cifre e storie sono vere notizie false strumentalizzate da governi occidentali ed organizzazioni internazionali presunte neutrali. A differenza delle notizie scomode diffuse da questo e altri siti descritti di “propaganda”, vengono spacciate come vere dai media dominati anche se sono bugie. Solo per caso vengono svelate. Dubito che la gente, col tempo, continui a credere a tali sciocchezze. La disponibilità di informazioni è aumentata e ci si può meglio informare con poco sforzo. L’uso continuo di tali dati e fatti falsi porterà all’ulteriore deterioramento della credibilità delle istituzioni informative e governative tradizionali. Quindi la gente guarderà e voterà altri, esterni. I radicali di destra ci guadagneranno di più da tale tendenza che la dispersa sinistra. Tale prevedibile conseguenza è coerente con il piano politico generale.
============== Mañana tendrá lugar el último Encuentro Actuall del año y me gustaría mucho que pudieras seguirlo en directo. Como te dije antes de ayer, analizaremos la llegada de las totalitarias leyes pro LGTBI a los colegios y la revolución causada por el libro en el que HazteOir.org denuncia tales normas. Estos son los datos:
Jueves, 15 de diciembre.
19.00h.
Podrás ver la tertulia en tiempo real a través de este enlace: https://www.youtube.com/watch?v=8oasLSgc5MQ
Entre otros, contaremos con la participación de periodistas de primer nivel, miembros de asociaciones familiares y ex miembros políticos.
¡No te lo pierdas! Alfonso Basallo, director de Actuall
Hola, lorenzo:
Las leyes autonómicas para el adoctrinamiento sexual han llegado a los colegios. Y también lo ha hecho el libro en el que HazteOir.org denuncia los intentos de esta nueva norma por promover un modelo de educación a espaldas de los padres.
El fuerte impacto del libro tanto en la prensa como en el mundo de la política no se ha hecho esperar. ¿A qué se debe tanto revuelo? ¿Denuncia este libro verdades nunca antes expresadas? ¿Deberíamos mantenernos alerta? Con el objetivo de dar respuesta a estas y otras cuestiones hemos organizado el próximo Encuentro Actuall, una tertulia en la que analizar el tema en profundidad.
Te animo a seguir su retransmisión en directo. Será este jueves, a partir de las 19.00h, en el siguiente enlace:

La educación y el desarrollo de los niños está en juego. El derecho de los padres a decidir los valores en los que van a crecer sus hijos corre el riesgo de desaparecer.
Debemos informarnos y tenemos que hacerlo antes de que sea demasiado tarde. Por eso hemos invitado a profesionales en la materia a participar en este encuentro, para que nos expliquen este fenómeno en detalle. Escucharás la opinión de:
Rocío Monasterio, de la Asociación Familia y Dignidad Humana.
José Javier Esparza, periodista.
Miguel Gómez de Agüero, vicepresidente de Profesionales por la Ética.
Juanjo Romero, director de Infocatólica.
No te lo pierdas. Podrás ver el encuentro de modo online el jueves, desde las 19.00h, en este link:

¡Espero que te guste!
Alfonso Basallo, director de Actuall

“You are the salt of the earth. But if the salt loses its saltiness, how can it be made salty again? It is no longer good for anything, except to be thrown out and trampled underfoot.”
(Matthew 5:13) BEING SALT OF THE EARTH Jesus is making a statement of fact here when he says, “You are the salt of the earth!” It is not a command or wish list. It is to be reality here and now. The implication is that we are to be what God has already made us to be. The context is Christians facing persecution. Their numbers are small and they are insignificant. Salt is cheap in some places and expensive in others. We have the saying that a man is worth his weight in salt! Its value may vary yet it has unusual properties that far exceed its value. This is what should happen when Christians take their stand for God in society. That stand for good renders society infertile for the growth of evil and ungodly influences. When England went through revival under the ministry of the Wesley’s and George Whitefield in the 18th century, a possible bloody revolution such as afflicted France was averted. Usually it happens on a more moderate scale. Conversations moderated, consciences pricked, respect for others heightened. The disciples of Christ do not remain silent about their faith. They do not hide themselves, but live and work in places where their influence may be felt. The light that is in them can then be most fully manifested to others so that they may see that light of real Christian goodness. It is a light not of this world but coming from God, and may in consequence be led to give honour and praise to its Giver. I was blessed to visit a seminary in Indonesia that reflects this teaching of Jesus. They are surrounded by a Muslim community where many live in poverty. Rather than live in an isolated enclave, the school and students serve this community with the love of Jesus. They teach literacy lessons; they provide first-aid medical care; they distribute food and clothing to the hungry and naked. During an outbreak of violence by extremists against churches in the area, an angry Muslim mob approached the seminary one night chanting their slogans and waving their machetes. When they arrived at the buildings, they found a circle of Muslim people surrounding the campus holding hands in a large circle. They said to the extremists, “We will not allow you to destroy this school. These people help us and our children with all our needs. You may not harm them!” The mob disappeared. Being salt and light in community also has its rewards.

RESPONSE: Today I resolve to live my life for Jesus in a way that will positively “salt” my community. PRAYER: Help me, Lord, to stand for the good and be a salty influence for You in the world around me.

====

Hasta hace unos días te escribí para contarte que estoy muy preocupado por la vida de este cristiano perseguido, de sus cuatro hijos, de su esposa. Hoy además estoy muy, pero que muy decepcionado con nuestras autoridades: pedimos ayuda para esta familia contra la que pesa una fatua de muerte de los talibanes… y el Ministerio de Interior no ha mostrado el más mínimo interés. Mira este video por favor: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Te conté en un anterior correo que habíamos pedido al nuevo ministro de Interior, D. Juan Ignacio Zoido, que atendiera este caso de urgencia máxima: una familia cristiana que consigue huir de su país porque pesa sobre ellos una condena a muerte promulgada por los talibanes y al llegar a España, les reconocen y también aquí les amenazan de muerte. El Ministerio de Interior está mirando para otro lado. Por favor, mándale tu mensaje al ministro de Interior para que proteja a esta familia, cuya vida corre peligro de muerte por ser cristiana: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Esto es lo que hemos hecho hasta ahora: El 17 de noviembre llamamos varias veces por teléfono y escribimos un correo electrónico al ministro de Interior, D. José Ignacio Zoido: le contamos la historia y aportamos las pruebas documentales que demuestran que esta familia corre peligro de muerte. Ninguna respuesta. Seguimos telefoneando con el mismo resultado. El 22 de noviembre volvemos a insistir con otro escrito dirigido al ministro y además copiamos en ese mail al nuevo secretario de Estado de Seguridad. Enviamos de nuevo las pruebas documentales. Ninguna respuesta. Tampoco a las llamadas telefónicas. El 30 de noviembre nos escribe un vocal asesor del Gabinete del secretario de Estado de Seguridad y nos dice: “En los próximos días me pondré en contacto con usted para intentar encontrar una fecha que puede encajar en nuestras respectivas agendas.” Hoy es 11 de diciembre. Ha pasado casi un mes. Ninguna noticia. Nada. Silencio. Estoy seguro de que si se tratara de otro caso, y no de una familia cristiana, el Gobierno en pleno se hubiera volcado con este asunto. Pero como son cristianos, ¿para qué preocuparse, señor ministro de Interior? Envíale tu mensaje ahora: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Al margen de mi tristeza e indignación por el papel que nuestro Gobierno está haciendo en este asunto, en este mes también han sucedido dos cosas que me llenan de alegría: Isaac vino a verme el pasado jueves y me contó con emoción que su esposa… ¡está embarazada y espera gemelos! Sus ojos brillaban cuando me decía que daba gracias a Dios por esta bendición. Y más buenas noticias. Un miembro extraordinariamente generoso de MasLibres le ha ofrecido gratuitamente una vivienda a Isaac y a su familia para que se refugien, y además todo tipo de ayuda, alimentación, etc. Se trata una casa amplia y bien acondicionada en la que podrían vivir todos muy cómodamente, y con muy buenas condiciones de seguridad. Desde aquí quiero volver a dar las gracias a esta persona tan generosa, que no es la primera vez que ayuda a quien tanto lo necesita. ¡Muchísimas gracias Don Pedro! ¡Es un orgullo saber que caminamos de la mano de personas como usted! Isaac no tiene en este momento dinero, ni vehículo propio, por lo que de momento no podrá atender la generosa oferta de esta persona: la casa está a varios cientos de kilómetros de Madrid, donde se encuentra la oficina de asilo a la que Isaac acude regularmente para pedir ayuda, y donde está el Ministerio de Interior, que es quien debe atender este caso. Pero en el futuro se trata de una estupenda opción que agradece mucho. Dile al Ministro de Interior, Juan Ignacio Zoido, que por causa de la neglicencia de las autoridades una famiia cristiana amenazada por los talibanes podría morir en España y pídele que los proteja: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano ¿Puedes compartir toda esta información con aquellos familiares y amigos tuyos que compartan tus valores? Así haremos más presión y será más posible que ayudemos a esta familia. Isaac me ha pedido expresamente y varias veces que te escriba en su nombre (desconoce todavía el español) para darte las gracias por todo lo que haces para ayudarles. En su nombre te transmito su gratitud, en nombre de su esposa y de sus cuatro hijos, en nombre de los dos que están en camino y ya serán compatriotas nuestros. Tú y yo vamos a conseguir que esos niños nazcan en seguridad y puedan profesar su fe sin jugarse la vida… ¡a por ello! Miguel Vidal y todo el equipo de MasLibres.org P.D. Por favor comparte esta información, pásala: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Hola, lorenzo: Hay días en que lo parece: se va amontonando el mal ante nosotros. Es lo primero que pensé cuando vi la fatua sobre mi mesa. Sí, una fatua, un pronunciamiento jurídico islámico, una sentencia que los musulmanes deben acatar y ejecutar. La fatua que hay sobre mi mesa está emitida por los talibanes y, entre otras cosas, dice: “Escucha, ve con cuidado, ahora tu final y el de tu familia está cerca. De acuerdo con la sharia, tú y tu familia vais a terminar en el infierno, tal como nos ordena Mahoma por su gracia. Y el final es solo y solamente la muerte. Ahora los ejércitos cristianos y judíos no te podrán salvar ni a ti ni a tu familia. Fatua emitida para tu muerte.” Esta fatua ha sido dictada contra un hombre bueno cuyo nombre no puedo revelar por el motivo que enseguida comprenderás. Le llamaremos Isaac. En la fatua los talibanes acusan a Isaac de haber convertido a musulmanes en cristianos. Isaac vivía en Pakistán con su familia, su esposa y cuatro hijos. Allí es muy conocido precisamente por su importante labor de defensa de los cristianos y de evangelización, ha aparecido en los medios, su actividad pública es muy grande. Y también se ha enfrentado públicamente a los talibanes que aterrorizan su país, los ha desafiado. Isaac tiene madera de mártir, como hay tantos y tantos en Pakistán. Como Asia Bibi, a cuya familia también él ha ayudado. Sobre mi mesa está la fatua y frente a mi, Isaac me mira con su inmensa fortaleza. Acaba de decirme que sabe que un día cumplirán la fatua y le matarán. Y lo dice con una gran serenidad y muy tranquilo. No está presumiendo, no trata de impresionarme. Lo dice como quien describe un paisaje, sin que parezca que ese hecho, su asesinato a manos del islamismo, le preocupe lo más mínimo. Tal vez porque algunos de sus amigos ya han muerto a manos de los islamistas. Isaac y su familia llevan una semana escondidos en España. Consiguieron escapar de Pakistán cuando se descubrió que la escolta que llevaba para protegerle… había planeado asesinarle. No quiso poner en riesgo a su familia. Hoy están viviendo los seis en una habitación de una pensión, en una ciudad española. Te cuento ahora qué hace Isaac junto a mi y qué le acaba de suceder. Como sabes, en España hay muchos inmigrantes procedentes de Asia y el Gobierno calcula que no menos de 100.000 son paquistaníes. Pues bien, a pesar de que Isaac y su familia apenas salen a la calle y viven casi en la clandestinidad, por causa de su popularidad en Pakistán él ha sido reconocido por algunos compatriotas suyos. Y ha sido amenazado también en España. Las fatuas tienen una peculiaridad: son extraterritoriales y nunca caducan. Se deben ejecutar en el lugar donde se emitieron o en cualquier país del mundo y en cualquier momento, ahora o dentro de 50 años, o cuando sea. Isaac ha llamado a la puerta de MasLibres.org. Está delante de mi y cuando pongo a su disposición lo que nosotros podemos hacer para ayudarle, enseguida me dice: – Lo siento pero yo no puedo aparecer en ningún sitio, no puedo dar mi nombre, no puedes utilizar mi fotografía, no puedo grabar un video, nadie puede saber nada de mi, ni de mi familia, tanto para protegerles aquí como para proteger a mis parientes y amigos que se han quedado en Pakistán. – ¿Entonces cómo te vamos a poder ayudar? -le pregunto, e intento explicarle que la difusión de estos casos es clave para conseguir ayuda-. Te podemos poner en contacto con cualquier medio de comunicación y un caso como el tuyo inmediatamente encontrará el respaldo que necesitas y conseguirás seguridad y protección. Pero si has de permanecer en el anonimato, ¿cómo vamos a poder ayudarte? Pero Isaac me enseña documentos y fotografías que me hacen callar y me hacen comprender que él lleva razón y que yo pienso desde la seguridad de mi condición de occidental que vive en un país democrático. Y nuevamente me recuerda que no puedo mostrar esos documentos, ni las fotografías. Unos documentos y fotografías en las que se aprecia también otra cosa: que estoy ante uno de los hombres más valientes y coherentes que he conocido, un hombre que le ha plantado cara al fundamentalismo en sus mismas narices, con desafíos que ni imaginamos en Europa y con un valor inaudito. Me quedo callado porque veo que tiene razón, no podemos difundir este caso como hacemos con otros. Y porque no sé cómo podremos ser eficaces y ayudarle de verdad. Isaac también calla pero su gesto no es de impotencia, como el mio, sino de una gran tranquilidad. Y entonces Isaac, que es pastor evangélico, propone que recemos y juntos empezamos un Padre Nuestro. Perdóname, pero no puedo contarte más. No hoy, no ahora, al menos. La visita de Isaac pesa mucho en mi conciencia. Solo déjame añadir que al poco de rezar juntos, se me ocurrió cómo podemos ayudarle con eficacia. Mira, esta vez no vamos a hacer como otras: una campaña, recogida de firmas, un video, noticias en Actuall, una concentración. No. Esta vez nos hemos puesto en contacto con el nuevo ministro de Interior para explicarle este caso. Hemos pedido una cita para contarle que una familia que vive entre nosotros está amenazada de muerte por una fatua talibán. Para pedirle que ponga en marcha los mecanismos necesarios para dar protecciòn a esta familia. Y tú me dirás: ¿entonces para qué sirven las firmas que otras veces nos pedís, si podéis llamar directamente a la puerta del Gobierno? Dime: ¿crees que esa puerta se abriría si no supiera que detrás de quien llama está el apoyo de cientos de miles de ciudadanos que continuamente se movilizan en España en defensa de la libertad religiosa? Si la puerta del ministro de Interior se abre, será porque tú y yo y muchos miles de españoles hemos librado y ganado muchas campañas como la de Isaac y su familia. Porque hemos plantado cara muchas veces y hemos abierto muchas puertas. A veces ganamos las campañas a base de firmas, a veces, como en esta ocasión, haciendo trabajo de presión discreta, pero firme. Y esta segunda vía funciona porque al otro lado saben que tras nuestra discreción hay ciudadanos como tú, dispuestos a movilizarse y a hacer ruido cuando es conveniente. Así que fíjate, esta vez no has firmado nada pero por haberlo hecho tantas veces en el pasado, estás ayudando a Isaac y a su familia. Te contaré lo que suceda con ellos, te lo prometo. Te contaré las puertas que se abran y cuanto pueda contarte. Y si alguna puerta se resiste, también te lo contaré. ¡Gracias de corazón! Miguel Vidal y todo el equipo de MasLibres.org P.D.- Si eres creyente, únete este domingo con tu oración a Isaac y reza por su familia. ==================
¡Gracias por proteger a esta familia cristiana de la muerte! Es muy urgente dar a conocer el caso de Isaac y de su familia. Solo así el ministerio de Interior intervendrá y protegerá sus vidas de un atentado talibán. Difunde en las redes sociales el caso desde este mismo momento. Te diré cómo puedes hacerlo de forma eficaz: Twitter Te propongo estos dos tuits dirigidos a Juan Ignacio Zoido, ministro de Interior: .@interiorgob asilo + protección urgente para esta familia amenazada de muerte por los talibanes #fatwa FIRMA: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano .@zoidoJI actúe: Talibanes piden la muerte para familia cristiana paquistaní en España #cristianosperseguidos FIRMA: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Aquí tienes las cuentas y los hashtag: @zoidoJI @interiorgob #cristianosperseguidos #fatwa Facebook Realiza estas dos sencillas acciones en Facebook para difundir esta campaña: Cuelga en tu muro el enlace de la campaña y anima a tus amigos a firmarla y compartirla: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano Deja tu mensaje en el muro de Facebook del ministro del Interior pidiéndole que actúe para salvar a esta familia: https://www.facebook.com/zoido/?fref=ts WhatsApp:
Un mensaje como el que te dejo a continuación puede tener un gran impacto entre tus contactos de WhatsApp. Envíalo a toda la lista: Los talibanes lanzan amenaza de muerte contra una familia cristiana pakistaní residente en España y el ministerio de Interior se cruza de brazos. Pide al ministro Juan Ignacio Zoido que actúe para protegerlos. FIRMA: http://www.hazteoir.org/persecucion/alerta/91371-condenado-muerte-ser-cristiano ¡Muchas gracias!

===
Evite un atentado talibán en España D. Juan Ignacio Zoido – Ministro de Interior Señor ministro: este ciudadano paquistaní, su familia, sus cuatro hijos, su esposa, embarazada de gemelos, podrían ser asesinados en España. La fatua de muerte dictada contra ellos por los talibanes y acreditada con documentos está activa también en España, donde esta familia se encuentra en estos momentos. En nuestro país este obispo paquistaní ha sido reconocido por compatriotas suyos y está recibiendo aquí también amenazas de muerte. Señor ministro, no quiero que nadie en el futuro pueda acusar al Gobierno de mis país de negligencia en la protección de personas amenazadas de muerte por el fundam entalismo islamista. Por favor, Sr. Zoido, curse de inmediato las órdenes necesarias para que esta familia reciba la protección adecuada y sea atendida a la mayor velocidad posible en su solicitud de asilo. Muchas gracias.

===================
Parece que fue ayer cuando nacimos de la nada. Hoy ya somos una comunidad de 5 millones de ‘citizengoers’. ¡¡CINCO MILLONES!! Para que te hagas una idea, somos más o menos la población de Costa Rica o Nicaragua y el doble de Panamá. Estamos en cincuenta países y 12 lenguas. Nuestro ideario es el mismo: defender la vida, la familia y la libertad religiosa. Te lo explico en este video:
Video_cGO_2016-350.png
haz click en la imagen para ver el vídeo https://youtu.be/4shpDTUtDZo En América Latina somos 1,350,000. ¡¡Y creciendo!! En el video contamos algunos de nuestros principales hitos: apoyo a los refugiados cristianos, lobby en las instituciones internacionales, campaña por la liberación de Asia Bibi, marchas en defensa de la vida, congreso de cristianos perseguidos y un larguísimo etc. Si te gustó, lorenzo, ¿podrías compartirlo en tu muro de Facebook? ¡Hagamos crecer a la familia! comparte_Facebook.jpg Gracias por formar parte de esta gran familia que es CitizenGO. Gracias por ser un ‘citizengoer’, un ciudadano activo en defensa de la vida, la familia y la libertad religiosa. Somos muchos, pero lo más importante, lorenzo: ¡¡ESTAMOS ACTIVOS!! Esto es lo que defendemos: Defender la vida desde la concepción hasta la muerte natural
Proteger la familia y el matrimonio formado por un hombre y una mujer
Defender el derecho de los padres a educar a sus hijos
Apoyar a los cristianos perseguidos por razón de su fe
Defender nuestros derechos como cristianos y la libertad religiosa. ¡No somos ciudadanos de segunda clase!
Luchar contra la corrupción y por una democracia de mayor calidad
Trabajar por unos medios de comunicación que cumplan con su objetivo de informar y entretener sin pretender adoctrinar Si te gustó el video, no dejes de compartirlo. REENVIA ESTE CORREO. O si lo prefieres, comparte el video en tu Face:

Blessed are those who are persecuted because of righteousness, for theirs is the kingdom of heaven. Blessed are you when people insult you, persecute you and falsely say all kinds of evil against you because of me. Rejoice and be glad, because great is your reward in heaven, for in the same way they persecuted the prophets who were before you.
(Matthew 5:10-12) THE PERSECUTED With our hunger and thirst for righteousness comes the promise of persecution for those who take a stand for God. We have not been called to safety and comfort but to serve in the midst of conflict. Persecution is not to be strenuously avoided, for it is the result of righteous living. To avoid it, one would have to cease living righteously. The early church went through much persecution for their faith in Christ. It affected their livelihood. They had to ask themselves, Should a Christian craftsman create idols for the temples? Or should a tailor sew robes for heathen priests? Persecution affected social and family life. Most feasts were held in the temple of some god. A common invitation would be dining at the table of such a god. Even an ordinary meal in a home began with a cup of wine poured out in honour of the gods, like grace before a meal. Could a Christian share in such a meal like that? Severe persecution meant being flung to the lions, burned at the stake, or being wrapped in pitch and set alight to provide light for Nero’s palace gardens. Or it meant being sewn in animal skins and set upon by Nero’s hunting dogs. Christians were tortured on the rack; scraped with pincers; had molten lead poured on them; had red-hot brass plates fixed to the most tender parts of their bodies; had eyes torn out; had limbs cut off and roasted before their eyes; had hands and feet burned while cold water was poured over other parts to prolong agony. Most of us have never in our lives made a real sacrifice for Jesus. To have to suffer persecution is to walk along the same road as the prophets, the saints, and the martyrs. To suffer persecution is to make things easier for those who are to follow. To suffer persecution is to experience the fellowship of Christ, as Shadrach, Meshach and Abednego did in the furnace (Daniel 3:19-25). It is not always so dramatic, but it is nevertheless real. Most of us enjoy the blessing of liberty today because men and women in the past were willing to buy it for us at the cost of their own blood, sweat and tears.

RESPONSE: I will accept persecution, whether mild or hot, which comes as a result of righteous living. PRAYER: Lord, encourage those today who are experiencing severe persecution for Your name.

I robot del sesso, ultima frontiera della rivoluzione sessuale
Rodolfo de Mattei
Pubblicato il:
3 dicembre 2016 Dalle bambole gonfiabili ai robot del sesso. Se le bambole del sesso rappresentano già una squallida e diffusa realtà ampiamente disponibile, la prossima frontiera del “sesso immaginario” sono infatti gli umanoidi sessuali .
DALLA BAMBOLA AL ROBOT
A sviluppare il prototipo di “sex robot” è l’azienda americana Abyss Creations, con sede a San Marcos, in California, che ha già messo sul mercato “RealDoll”, la bambola del sesso a grandezza naturale che ricrea in tutto e per tutto un essere umano reale. Ora Abyss Creations, ha dichiarato al New York Times che gli automi del sesso diverranno presto realtà, robot con pelle in silicone, scheletro mobile e corporatura il più possibile simile a quella di una donna vera.
CAMPAGNA CONTRO
Kathleen Richardson, una ricercatrice senior sull’etica della robotica presso la De Montfort University di Leicester, ha dato vita alla “Campaign Against Sex Robots”, denunciando il carattere “disumano” di queste nuove macchine del sesso umanoidi al programma Lateline della ABC. “Voglio che la gente smetta di pensare alla parola “robot” e pensi alla parola “proprietà”, e quello che stiamo per essere incoraggiati a fare è avere rapporti con una proprietà”. robot-sex-95f5227ff61a019729c0f92796cdddf7fDONNA-OGGETTO
Secondo il punto di vista della ricercatrice, tali robot non sono solo “disumanizzanti e isolanti”, ma anche intrinsecamente “sessisti”, in quanto il robot sessuale femminile viene inteso come una mera proprietà di sfruttamento sessuale che riproduce e incoraggia il tanto deplorato e combattuto, sul fronte femminista, paradigma maschilista della donna “oggetto sessuale” dell’uomo. Per chiarire meglio il suo concetto, la Richardson fornisce un esempio spiegando come nessuno oggi si sognerebbe di riprodurre una robot raffigurante uno schiavo del XVIII secolo: “Mettiamola in questo modo: Se dovessimo creare un robot che assomigli ad uno schiavo del 18 ° secolo, ci sarebbe una reazione di orrore”. Una reazione di sdegno che, al contrario, non si ha con i robot sessuali in quanto nella iper-sessualizzata società contemporanea – conclude la ricercatrice – risulta normale che “la gente pensi ancora che sia socialmente accettabile vedere le donne come niente di più che un oggetto sessuale”.
CONVEGNO A LONDRA
A conferma di quanto sia attuale e dibattuto il tema della robotica sessuale, il 19 e 20 dicembre prossimi, presso l’Università Goldsmiths di Londra si svolgerà il Secondo Congresso Internazionale su “Love and Sex with Robots”. La dott.ssa Kate Devlin, che presiederà il convegno, liquida come gretta e ristretta la visione di coloro che hanno osato avanzare critiche nei confronti dei robot del sesso, dichiarando: “Il punto di vista sul lavoro sessuale è in realtà un punto di vista molto ristretto su tutto il campo, così come l’enfasi posta sull’oggettivare le donne” Secondo la dott.ssa Devlin, infatti i robot avrebbero un’utilità che va ben oltre la semplice offerta del piacere fisico. In questo senso, chiarisce la dottoressa, i robot svolgerebbero un ruolo che “potrebbe avere incredibilmente buoni benefici terapeutici (…) Cose che abbiamo visto come la realtà virtuale in uso per il trattamento di problemi come l’ansia sociale”. sexbot-717732 Spiegazioni che non convincono la dott.ssa Richardson la quale rilancia, sottolineando un altro pericoloso e sottovalutato aspetto che potrebbe verosimilmente verificarsi con il diffondersi dei “sex robots”. Quest’ultimi permetteranno infatti ai proprietari di dare spazio alle loro fantasie più oscure ed inquietanti che nella vita reale sono represse e punite in quanto immorali e illegali. Una prospettiva non lontana dalla realtà che, all’inizio di quest’anno, ha costretto la polizia federale australiana a prendere misure contro le bambole anatomicamente “corrette” al fine di rappresentare persone minorenni, considerandole come materiale illegale per lo sfruttamento dei minori.
Innamorarsi delle macchine
In una società sempre più liquida, atomizzata e spersonalizzata i rapporti umani sono dunque sostituti da robot e macchine. In 90, un realistico smartphone chat bot chiamato Xiaoice è già una realtà, con milioni di utenti che vi accedono per stare ore a parlare con un’intelligenza artificiale femminile. Secondo l’imprenditore futurista e tecnologo Martin Ford, in una società nella quale gli individui sono sempre più soli il futuro dei sex robots è assicurato: “ci sono molti individui che non hanno alcuna altra buona opzione e questa lo diverrà e sarà per loro una facile scelta” Ford preconizza dunque che, nel prossimo futuro, le macchine influenzeranno, in misura sempre maggiore, le nostre relazioni con l’altro: “La questione delle persone che si innamorano con le macchine è molto possibile e quando si parla di una risposta emotiva, non necessariamente si ha bisogno di essere un robot fisico. E’ sufficiente essere una chat bot…(…) Si possono prevedere un sacco di scenari distopici in cui la gente finisca con l’affezionarsi realmente alle macchine fino a perdere il contatto con la realtà.” LOGICA DERIVA
I “robots del sesso”, oggi realizzabili grazie ai progressi della tecnologia, rappresentano la logica deriva di una società iper-individualista e senza alcuna bussola valoriale che pretende di costruire da sé il proprio mondo artificiale a dispetto di ogni confine o limite etico. Un progetto disancorato dalla realtà e contro l’uomo, tuttavia coerente con il prepotente paradigma contemporaneo che teorizza l’assolutezza e sovranità dell’individuo come soggetto di qualsiasi tipo di diritto.

Blessed are the pure in heart, for they will see God.
(Matthew 5:8) THE PURE IN HEART As our mourning to God begins the transforming process of our new life in Christ, so our lifestyle of purity amid the impure can become the beginning of reconciliation. This Beatitude necessitates the strictest and most honest self-examination. We are to do everything with pure, unmixed motives. This demands the death of self and the springing to life of Christ within the heart. So, blessed are those whose motives are unmixed and who operate in purity. They shall be given a vision of God Himself. As we draw closer to Him through purity, we shall see Him more clearly, love Him more dearly and follow Him more nearly. Thus: Blessed are those whose motives are absolutely pure and whose life is characterized by purity, for they will be able to see God. The area of moral purity is one major concern of Muslims. Great stress is laid on modesty in dressing and purity of relationships between the sexes. But Christians seem so nonchalant about such issues. Is it because we do not care about purity? No. The difference is in our starting points. In the Muslim view, purity is from the “outside in.” For the follower of Jesus it must be from the “inside out.” Thus, Muslims seek to cleanse themselves knowing they are in need of cleansing, whereas we know Christ has already cleansed us. But we tend to disregard the danger that dirt can pose to us and we become careless. What is important to realize is that a careless disregard for even the “appearance of evil” will lead people to wrong conclusions and cause them to stumble. It is not enough to say we are pure. We must be seen to be pure. A co-worker in China was teaching a class of believers in which two antagonistic-looking groups of students sat across from each other, looking as if they were facing enemies. As he was sharing, some students started crying and others were repenting. He told them that if they needed to apologize to others, they should sincerely ask the Holy Spirit to work, and to move them, and to give them the courage to admit their wrongs to others. He said that God delights in pure hearted children, and He wants to use submissive, humble people. Everyone was hugging and crying. Everyone was confessing his or her sins to each other. The cleansing brought purity to their relationships.

RESPONSE: Today I will seek to live my life in true purity before God with good motives. PRAYER: Lord, I can only live this way if I listen and respond positively to the reproving of Your Holy Spirit. Help me to be sensitive to purity issues

=================

Blessed are the merciful, for they will be shown mercy.
(Matthew 5:7) THE MERCIFUL As we in humility recognise our “poverty of spirit,” God in His mercy forgives and equips us. Having received mercy, we are expected to show it to others. The biblical term merciful is related to the word for empathy, which means the ability to get right inside another person’s skin until we see things with his eyes, think things with his mind and feel things with his feelings. This is what Jesus did for us in His incarnation. Thus: Blessed are those who empathise with others until they are able to see with the eyes of others, think with their thoughts and feel with their feelings. The one who does this will find others do the same for him or her and will know that God did this for them in Christ Jesus. How do we see our non-Christian friends? Can we see Muslims, for example, as real people groping in the semi-darkness, under the mere glimmer of light that a crescent moon provides, thinking that is all the light there is? As we see them, mercy would be an appropriate word to describe our feeling and attitude as well as actions toward them. Just as we would go to the aid of a blind man heading in the wrong direction, so mercy should similarly drive us to go after them and show those who are willing to listen, the way to more complete light. If we are secure in the knowledge that Christ is the Sun of Righteousness, then we do not need to prove anything but patiently and gently show others the way. A relatively young man decided to work for the Lord in China. His father was not a Christian and very strongly opposed him. The son decided to attend a series of Christian meetings in one of the areas where he was serving. His father opposed so strongly that they quarrelled before he left for the meetings. Then the son suddenly died while he was at the meetings. The Christians there prayed and showed much concern. They knew that the news of the death would be hard for the father, so they asked a doctor to be there just in case the father needed him. When the father arrived and saw the love of the Christians, he gave his life to the Lord.

RESPONSE: Today I will see others as Jesus sees them and I will empathise with them as though in their skin. PRAYER: Lord, help grow closer to You so that I will act like You, forgiving others and being sympathetic.
===============

La ley de registro de defunciones de no nacidos fue aprobada en general. Ocurrió el pasado miércoles 23, como te dije. Y se aprobó además por mayoría absoluta y aplastante: 65 votos a favor, 11 abstenciones y ninguno en contra. ¡¡Lo hemos conseguido!! Si participaste en esta campaña, lorenzo, ¡mil gracias por tu compromiso en defensa de la dignidad de los no nacidos!! Te recuerdo la campaña: http://www.citizengo.org/es/37889-sepultura-digna-para-no-nacidos Te cuento que el debate en particular ha quedado agendado para el próximo 14 de diciembre. Será también un paso importante. ¿Por qué? El registro civil no quiere asumir esta responsabilidad. Si finalmente se hiciera un registro en el ministerio de Salud Pública como pretenden algunos, nuestros hijos, nuestros angelitos, seguirían sin existir.
Además, nosotros pedimos que los padres tengamos el derecho a enterrar a nuestros hijos desde la concepción y desde la semana 12 de manera obligatoria. Algunos proponen que sea desde la semana 16. Por eso es importante que hasta el próximo 14 de diciembre sigamos presionando a los diputados. ¿Qué podemos hacer? Por favor, comparte esta campaña entre tus familiares y amigos. Reenvíales este correo. O si lo prefieres, publica esta campaña en tu muro de Facebook comparte_Facebook.jpg Cada vez que alguien firma, le está enviando un correo electrónico a los diputados. Le he enviado el PDF con las 40,000 firmas a los presidentes de las comisiones de Salud, Constitución y legislación. Y la verdad, se han quedado muy impactados del alcance internacional que ha tenido todo esto También sería útil que le envíes un tuit a los diputados clave. Si estás en tuiter, puedes hacerlo pinchando aquí: comparte_Twitter.jpg ¡Estamos haciendo historia! No sé si lo sabrás, pero también el pasado miércoles 23 Austria también aprobó una ley que permite inscribir en el registro Civil a los hijos fallecidos antes de nacer. En Chile y Argentina hay proyectos parecidos. Y no te puedes imaginar la gente que me ha contactado a raíz de toda esta campaña desde todos los países de América Latina. Gracias porque estamos haciendo algo importante: luchar por la dignidad de nuestros hijos. Queremos que tengan su nombre, nuestros apellidos y un entierro digno. ¡¡¡Qué menos!!! Cualquier novedad, te iré contando. Un fuerte abrazo, Patricia Coronel, Patty para los amigos PD. ¡Lo hemos conseguido, lorenzo!, Hemos logrado que se apruebe en proyecto de ley por el que tanto hemos peleado. ¡¡Gracias y enhorabuena!! PD2. Vuelvo a agradecer a CitizenGO que me haya vuelto a permitir que me ponga en contacto contigo

======

As the deer pants for streams of water, so my soul pants for You, my God. My soul thirsts for God, for the living God. When can I go and meet with God? My tears have been my food day and night, while people say to me all day long, “Where is your God?”
(Psalm 42:1-3) EMPTINESS AND FILLING Ron Boyd-MacMillan writes in his epic volume, Faith That Endures: I remember interviewing a former Muslim extremist in Egypt. He had converted to Christ in his early twenties and led a Church for Muslim converts. This is illegal in Egypt, and the fellowship was betrayed to the police. Soon this young man found himself in prison. He was tortured. An electric cattle prod was pushed into his mouth. He was whipped and hung from the ceiling with his hands tied behind his back. But all this paled into insignificance compared to what other prisoners called “the experience.” He was pushed into a stone box, a cube about five feet square. No light. No latrine. And he was left there for a month, food being passed through a grate every few days. Most prisoners went mad as a result of “the experience” — but not him. He found Christ there, and the words he used to describe his experience are still the most brilliant description of the process of how persecution actually delivers more of God: “In great suffering you discover a different Jesus than you do in normal life. Normally we are able to hide from ourselves who we really are and what we are really like. The ego is well defended. But pain changes all that. Pain and suffering bring up to the surface all the weak points of your personality. You are too weak to mount the usual defences, and you just have to gaze at what you are really like. I was a wreck in that cell. I was reduced to tears all the time. Crying, weeping, sobbing, wailing in the never-changing utter darkness. “I came face-to-face with how awful I really was. I saw all the horrible things I had done, all the horrible things I was. I kept seeing myself again and again. But just as I was about to collapse into complete despair and self-loathing—and probably die—an incredible realisation burst into the cell like an exploding star. It was this: Jesus loved me even right then, as I sat in my own filth, weak, helpless and broken, empty and sinful. Even in that state, He loved me, and Christ rushed in and filled me, and the filling was so great because I was so empty.” [28]

RESPONSE: Today I realise that God can use persecution to draw people closer to Himself. I will “fix my eyes on Jesus” to accept my awfulness and His filling. PRAYER: Thank You Lord that You fill us when we are truly empty. Help me not to hide my real condition from myself and before You.
==================

Annunci