Senza categoria

Anti-Israel ‘Corbynization’ of Democratic Party

Il principale rabbino riformista mette in guardia contro la “corbinizzazione” anti-israeliana del Partito Democratico
https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/
================

https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/


MESSIA☦️Persian king ISRAEL

similarly, the demonic spirit of sodom and gomorra: 666 lgbt,
who wants to condemn the biblical patriarchy ..
is pushing all the homosexuals in the world:
in the death penalty for: 1. sharia law abomination, and 2. jihad blasphemy, and UMMAH Islamic apostasy!
in conclusion: outside of the biblical model?
there are no human rights or even the concept of the sacredness of life:
that, in truth, Darwin’s evolved beasts do not need:
because they are big mice happy to pay the seigniorage of banking, in scam seigniorage to king Rothschild!

similmente, lo spirito demoniaco di sodoma e gomorra: 666 lgbt,
che vuole condannare il patriarcato biblico..
sta spingendo tutti gli omosessuali del mondo:
nella pena di morte per: 1. sharia law abominio, e 2. jihad blasfemia, e UMMAH apostasia islamica!
in conclusione: al di fuori del modello biblico?
non esistono diritti umani e neanche il concetto della sacralità della vita:
che, in verità le bestie evolute di Darwin non hanno bisogno:
perché sono dei topoloni felici di pagare come schiavi il signoraggio bancario a Rothschild!
https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/


MESSIA☦️Persian king ISRAEL

the feminists of the democratic party: haunted by the spirit of gezabele,
they try to condemn the patriarchy of the Bible.
but, the biblical patriarchy does not diminish women, indeed!
the feminists of the democratic party: haunted by the spirit of gezabele, who claim to condemn the patriarchy of the Bible.
actually they are pushing all the women of the world into Islamic misogyny!

le femministe del partito democratico: infestate dalla spirito di gezabele,
cercano di condannare il patriarcato della Bibbia.
ma, il patriarcato biblico non sminuisce le donne, anzi!
le femministe del partito democratico: infestate dalla spirito di gezabele, che pretendono di condannare il patriarcato della Bibbia.
in realtà stanno spingendo tutte le donne del mondo nella misoginia islamica!

•https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/


MESSIA☦️Persian king ISRAEL

Leading Reform Rabbi Warns Against: USA and Anti-Israel “Corbynization” of Sharia Law: Nazi Genocide Democratic Party
answer.
every president represents all the American people.
therefore, insulting, appreciating, boycotting the President (in his collective representation, in his presidential functions) is equivalent to carrying out a crime of lese majeste against all the American people,
is equivalent to endangering national security ..
that’s why, everyone in the Democratic Party must be indicted.
the democratic party is a coup party: subversive from a constitutional point of view!
the actors, and the sportsmen, etc .. who lack respect to the president?
they threaten national security must be: incarcerated, purged, indicted and fired!

answer.
ogni Presidente rappresenta tutto il popolo americano.
quindi, insultare, diprezzare, boicottare il Presidente (nella sua rappresentanza collettiva, nelle sue funzioni presidenziali) equivale a compiere un delitto di lesa maestà contro tutti il popolo americano,
equivale a mette in pericolo la sicurezza nazionale..
ecco perché, tutti nel Partito democratico devono essere incriminati..
il partito democratico è un partito golpista: eversivo dal punto di vista costituzionale!
gli attori, e i sportivi, ecc.. che mancano di rispetto al presidente?
loro minacciano la sicurezza nazionale devono essere: incercerati, epurati, incriminati e licenziati!

•https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/


MESSIA☦️Persian king ISRAEL

of course. è stato dimostrato: “se tu non sei un sacerdote di Satana come: Bush Biden o Obama? poi, nessuno può fare il Presidente USA se è un patriota!”
it has been shown: “if you are not a priest of Satan like Bush Biden or Obama? then, no one can make the US President if he is a patriot!”
Leading Reform Rabbi Warns Against Anti-Israel “Corbynization” of Democratic Party

•https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/


MESSIA☦️Persian king ISRAEL

someone should apply the death penalty to the Democratic party for high treason
The PD wants to restore humanitarian protection to the killers of Pamela and Desirée
November 3, 2019
Salvini dismisses the deadly embrace: “no approach Lega a Ppe”
November 3, 2019
Balotelli script for Hellas fans whistles: he stops and wants to go out
November 3, 2019
Here are the invasion troops landed in Taranto from the German NGO – PHOTO – VIDEO
November 3, 2019
Meloni mentions Gandhi, shocked radical chic
November 3, 2019
In the city of Luigi Di Maio they all take the income of citizenship: it is a vote of exchange
November 3, 2019
Nigerian chocks the car because he doesn’t give him money
November 3, 2019
180,000 illegal immigrants arrive without an agreement with Libya
November 3, 2019
Renzi confesses: “the theme is to prevent Salvini from losing”
November 3, 2019
Cardinal Ruini wand Bergoglio: “Church dialogues with Salvini”
November 3, 2019
Emilia Romagna, panic in the Democratic Party: League coalition exceeds 50 percent
November 3, 2019
Private ship unload 200 illegal immigrants in Pozzallo – DIRETTA VIDEO
November 3, 2019
Bergoglio claims: he is behind the fictitious residence of illegal immigrants
November 3, 2019
Assault on Italian ports: 300 illegal immigrants dumped in Pozzallo and Taranto – VIDEO
November 3, 2019
Tripoli, hundreds of African males want to embark for Italy – VIDEO
November 3, 2019
It is an invasion: in Italy 1,219 mosques – VIDEO
November 3, 2019
Nigerians: “You have to give us your vacant houses” – VIDEO
November 3, 2019
The PD “forgets” to ask the Roma for money: citizens lose 1.6 million
November 3, 2019
Unsatisfied African customer devastates fast-food – VIDEO
November 3, 2019
“I say no to the Segre commission” – VIDEO
November 3, 2019
Police in revolt: “Infected ask for asylum in Italy because other countries drive them out”
November 2, 2019
“Allah Akbar, Italians die in you!”, Crowd surrounds him to lynch him
November 2, 2019
In Pozzallo private ship with 200 illegal immigrants taken in Libya on order smugglers
November 2, 2019
Traffickers require 200 illegal immigrants to land in Italy
November 2, 2019
PD seeks repeal Salvini decrees: they want to return to forage COOP
November 2, 2019
Macron sends trucks full of illegal immigrants to Italy
November 2, 2019
Emilia Romagna: “PD threatens red coop workers to get voted”
November 2, 2019
Police alert, 2 Albanians wanted to attack in Italy “Bataclan style” – VIDEO November 2, 2019
Parish priest organizes Islam lessons: faithful in revolt
November 2, 2019
In Tunisia there are no more laborers, they prefer to sell in Italy
November 2, 2019

==================

Un importante rabbino riformista di New York ha messo in guardia contro le tendenze anti-israeliane all’interno del partito democratico e ha affermato che agli “anti-sionisti” non dovrebbe essere permesso di danneggiare l’alleanza USA-Israele.
Rispondendo alle minacce di diversi candidati presidenziali democratici di alto livello all’annuale conferenza di J Street a Washington questa settimana per condizionare gli aiuti statunitensi a Israele, il rabbino anziano Stephen Wise, il rabbino anziano Ammiel Hirsch, ha sottolineato il sostegno tradizionale ebraico e democratico americano a un forte USA-Israele relazione ed espresso allarme per l’invasione dei sentimenti anti-israeliani nel Partito Democratico.
“In modo schiacciante, la maggior parte degli ebrei americani – inclusa la maggior parte degli ebrei liberali – sostiene appassionatamente una forte relazione USA-Israele”, ha affermato Hirsch. “Ritengono che gli aiuti esteri promuovano gli interessi di entrambi i paesi e si oppongano a qualsiasi taglio o reindirizzamento di tali fondi. Il sostegno americano aiuta Israele ad opporsi a una serie di forze antidemocratiche e antiliberali che cercano la sua distruzione “.

Parlando lunedì alla conferenza annuale di J Street a Washington D.C., il candidato presidenziale democratico Bernie Sanders ha dichiarato che “utilizzerà la leva finanziaria” del sostegno degli Stati Uniti a Israele per spingere le sue politiche.

“Sono molti soldi e non possiamo darli carta bianca al governo israeliano, o al riguardo, a nessun governo. Abbiamo il diritto di chiedere il rispetto dei diritti umani e della democrazia “, ha affermato.

Invece di dare tutti i fondi a Israele, alcuni dovrebbero “andare subito in aiuti umanitari a Gaza”.

La candidata democratica alla presidenza Elizabeth Warren ha espresso idee simili la scorsa settimana quando ha affermato che “è la politica ufficiale degli Stati Uniti d’America sostenere una soluzione a due stati, e se Israele si sta muovendo nella direzione opposta, allora tutto è sul tavolo , “Compreso il congelamento degli aiuti a Israele.

Tuttavia, Hirsch ha avvertito che “la crisi dell’antisemitismo all’interno del Partito laburista britannico è iniziata con un’intensa animosità anti-israeliana ai margini del partito. Quell’antisionismo si è sempre più devoluto nell’antisemitismo del Partito Laburista stesso, danneggiando gravemente la sua posizione e reputazione e privandolo del sostegno anglo-ebraico. Temo che un processo simile stia iniziando qui negli Stati Uniti. “

Sottolineando che le critiche alla politica israeliana sono del tutto legittime, Hirsch ha fatto una distinzione tra l’opposizione a una determinata politica israeliana e la stessa esistenza di Israele.

“Il partito democratico è sempre più tollerante nei confronti delle voci che si oppongono all’esistenza di Israele. Consentire a questo processo di non essere controllato causerà danni irreparabili alle relazioni bilaterali USA-Israele e al partito democratico stesso “.
https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/
Le donne del congresso Alexandria Ocasio-Cortez, Ilhan Omar, Ayanna Pressley e Rashida Tlaib del Michigan, membri di The Squad all’interno del Partito Democratico, sono state recentemente elette al Congresso e sono sostenitrici sostenitori del movimento anti-israeliano BDS.

Mentre Sanders ha dato il via alla crisi della Striscia di Gaza su Israele, Hirsh ha affermato che la colpa è della leadership palestinese.

“La comunità ebraica, insieme alla maggior parte degli americani, vuole che la popolazione di Gaza e della Cisgiordania abbia una vita dignitosa, produttiva, prospera e pacifica. Il motivo principale per cui gli abitanti di Gaza vivono nella miseria è la leadership fallita dei palestinesi. Hamas, che governa Gaza, è un’organizzazione terroristica che priva gli abitanti di Gaza di beni di prima necessità per costruire tunnel e missili con cui attaccare israeliani innocenti. L’Autorità Palestinese ha respinto ogni iniziativa di pace dei governi israeliano e americano “, ha sottolineato.

“Quando la leadership palestinese deciderà infine che è nel suo interesse fare pace con Israele, troveranno un partner disponibile da parte israeliana e una comunità ebraica americana che sostiene con passione una soluzione a due stati”, ha affermato.

Il rabbino Hirsch ha concluso avvertendo che “ridurre il sostegno americano a Israele non avvicinerà la pace. Al contrario, lo allontanerà ulteriormente. “

Il rabbino è un leader influente nella comunità ebraica americana. Il Jerusalem Post lo ha nominato tra i “50 ebrei più influenti dell’anno” nel 2018 e la rivista City & State di New York lo ha elogiato come “la voce più influente del quartiere per gli oltre 300.000 ebrei di Manhattan”.


Leading Reform Rabbi Warns Against Anti-Israel ‘Corbynization’ of Democratic Party

5-6 minuti

A leading Reform Rabbi from New York has warned against anti-Israel trends within the Democratic party and said that “anti-Zionists” should not be allowed to damage the US-Israel alliance.

By TPS

Responding to threats by several top-tier Democratic presidential candidates at the annual J Street conference in Washington this week to condition US aid to Israel, Stephen Wise Free Synagogue Senior Rabbi Ammiel Hirsch underscored the mainstream American Jewish and Democratic support for a strong US-Israel relationship and expressed alarm at the encroachment of anti-Israel sentiments in the Democratic party.

“Overwhelmingly, most American Jews – including most liberal Jews – passionately support a strong US-Israel relationship,” said Hirsch. “They believe that foreign aid promotes the interests of both countries and oppose any cut in, or redirection of, those funds. American support helps Israel stand against an array of anti-democratic, anti-liberal forces that seek its destruction.”

Speaking on Monday at the annual J Street Conference in Washington D.C., Democratic presidential candidate Bernie Sanders said he “would use the leverage” of the US support to Israel to push his policies.

“It is a lot of money, and we cannot give it carte blanche to the Israeli government, or for that matter, to any government at all. We have a right to demand respect for human rights and democracy,” he stated.

Instead of giving all the funds to Israel, some should “go right now to humanitarian aid in Gaza.”

Democratic presidential candidate Elizabeth Warren expressed similar ideas last week when she stated that “it is the official policy of the United States of America to support a two-state solution, and if Israel is moving in the opposite direction, then everything is on the table,” including the freezing of aid to Israel.

However, Hirsch warned that “the crisis of anti-Semitism within the UK Labour Party began with intense anti-Israel animosity at the party’s margins. That anti-Zionism increasingly devolved into the downright anti-Semitism of the Labour Party itself, severely damaging it’s standing and reputation and stripping it of Anglo-Jewish support. I fear that a similar process is beginning here in the United States.”

Emphasizing that criticism of Israeli policy is entirely legitimate, Hirsch drew a distinction between opposing a given Israeli policy and opposing the very existence of Israel.

“The Democratic party is increasingly tolerant of voices that are opposed to Israel’s existence. To allow this process to go unchecked will cause irreparable harm to the bilateral US-Israel relationship and to the Democratic party, itself.”

Congresswomen Alexandria Ocasio-Cortez, Ilhan Omar, Ayanna Pressley and Rashida Tlaib of Michigan, members of The Squad within the Democratic Party, have all recently been elected to Congress and are vociferous supporters of the anti-Israel BDS movement.

While Sanders put the onus for the crisis in the Gaza Strip on Israel, Hirsh said the Palestinian leadership was to blame.

“The Jewish community, along with most Americans, want the people of Gaza and the West Bank to have decent, productive, prosperous and peaceful lives. The main reason Gazans live in misery is the failed leadership of the Palestinians. Hamas, which rules Gaza, is a terrorist organization that deprives Gazans of basic necessities in order to build tunnels and rockets with which to attack innocent Israelis. The Palestinian Authority has rejected every peace initiative of the Israeli and American governments,” he pointed out.

“When the Palestinian leadership finally decides that it is in its interest to make peace with Israel, they will find a willing partner on the Israeli side, and an American-Jewish community that passionately supports a two-state solution,” he stated.

Rabbi Hirsch concluded by warning that “reducing American support for Israel will not bring peace any closer. To the contrary, it will distance it even further.”

The rabbi is an influential leader in the American Jewish community. The Jerusalem Post named him among “The 50 Most Influential Jews of the Year” in 2018 and City & State New York magazine praised him as “the borough’s most influential voice for Manhattan’s more than 300,000 Jews.”
Do You Love Israel? Show Your Support!

Donate to vital charities that protect Israelis and help educate and inspire millions around the world to support Israel too!

Now more than ever, Israel needs your help to fight the battle of public opinion. Israel’s enemies are using social media to incite brutal terror against innocent civilians. Please help us fight back!

CLICK HERE TO MAKE A DONATION

https://voxnews.info/2019/11/03/il-pd-vuole-ridare-la-protezione-umanitaria-agli-assassini-di-pamela-e-desiree/
Il PD vuole ridare la protezione umanitaria agli assassini di Pamela e Desirée

Ora l’obiettivo è ufficiale: ridare la protezione umanitaria a quasi centomila clandestini che per anni hanno gozzovigliato a spese dei contribuenti e arricchito le coop vicine al Pd e al Vaticano. Oltre alla ‘ndrangheta. E dividere il gruppo dei beneficiari ci è costato un po’.

Non hanno vergogna. Gli assassini di Pamela e Desirée avevano la ‘protezione umanitaria’, inventata per moltiplicare i clienti delle coop. Nigeriani, pakistani e bengalesi per anni hanno spacciato di giorno e dormito di notte in hotel a spese nostre. E quasi centomila ancora lo stanno facendo, per questo il Pd ha fretta di rimettere questa ‘protezione umanitaria’: per impedire che escano dall’accoglienza come già hanno fatto quasi 80mila durante il ‘regno’ di Salvini e dopo l’approvazione dei suoi decreti:

Ottantamila finti profughi che non saranno più mantenuti dagli italiani, fuori dalle strutture di accoglienza in cui avevano trovato ospitalità a spese dei contribuenti per foraggiare le coop vicine al Pd e al Vaticano. Oltre alla ‘ndrangheta.

Ha un numero ben definito l’esercito dei fancazzisti, presenti sul nostro territorio ancora con un titolo di soggiorno valido, che il decreto sicurezza voluto da Matteo Salvini che ha dato un taglio netto all’accoglienza e ai criteri di concessione dei permessi di soggiorno, ha finalmente buttato fuori. Se non dall’Italia, cosa che accadrà non appena scadranno i permessi temporanei a suo tempo regalati dal PD, almeno dagli hotel.

Un numero che viene censito dal rapporto “La sicurezza dell’esclusione – Centri d’Italia 2019” realizzato da ActionAid e Openpolis che, per la prima volta, offre una valutazione dell’impatto delle politiche migratorie del primo governo Conte

Un aumento dovuto all’emersione dei clandestini che il Pd regolarizzava. Tutto grazie alla soppressione della protezione umanitaria che ha prodotto innanzitutto l’aumento della percentuale dei cosiddetti “diniegati”, cioè coloro ai quali viene negata qualsiasi forma di protezione internazionale, passati dal 67 per cento del 2018 all’80 per cento del 2019. In pratica il Pd si inventava nigeriani, pakistani e bengalesi ‘profughi’, e lo ha fatto per anni. Miliardi di euro rubati dalle tasche degli italiani per foraggiare le coop di partito.

Il secondo tema forte del report è quello dei nuovi bandi per la gestione dei centri con i tagli e lo smantellamento degli Sprar, i centri di seconda accoglienza diffusa voluti dal Pd per occupare manu militari il territorio e che vanno ad esaurimento dei progetti nei prossimi mesi.

Due le tendenze che emergono dal report: da una parte la riduzione delle cifre procapite al giorno che appunto va a penalizzare il business dell’accoglienza. La seconda tendenza è una difficoltà evidente nell’applicazione concreta del nuovo capitolato: da dicembre scorso all’inizio di agosto su 428 contratti d’appalto messi a bando da 89 prefetture, più della metà sono proroghe mentre solo 208 sono accordi che hanno seguito i nuovi standard. In pratica le coop e le Caritas non vogliono più i ‘profughi’ senza i famosi 35 euro a testa: lo facevano per amore.

Il rapporto analizza anche le spese per l’accoglienza e i rimpatri. Se le spese sono previste in calo di circa 150 milioni rispetto al 2018, il fondo rimpatri registra un aumento notevole, da 3,9 a 11,4 milioni di euro. In controtendenza le spese per i centri di permanenza e rimpatrio che mostrano una crescita di 6 milioni di euro, il 46,9 per cento.

Grazie Salvini. Ma ora il Pd, come ripetuto negli ultimi giorni, vuole rivedere i decreti Salvini e tornare alla ‘protezione umanitaria’: indovinate perché?

Ai disabili nemmeno 1 euro: ai finti profughi 35 euro al giorno

https://voxnews.info/2019/11/03/il-pd-vuole-ridare-la-protezione-umanitaria-agli-assassini-di-pamela-e-desiree/

====================

Ai disabili nemmeno 1 euro: ai finti profughi 35 euro al giorno Abbiamo corretto i ’20 euro’ con ’35 euro’ perché il dimezzamento voluto da Salvini si attiva quando i bandi precedenti scadono e, ad oggi, la gran parte di ogni ‘profugo’ viene ancora mantenuto con 35 euro al giorno. Per non parlare dei presunti minori che costano quasi il doppio. In Italia ci sono circa 3 … Leggi tutto

=====================

Il PD vuole ridare la protezione umanitaria agli assassini di Pamela e Desirée
Novembre 3, 2019
Salvini allontana l’abbraccio mortale: “nessun avvicinamento Lega a Ppe”
Novembre 3, 2019
Sceneggiata Balotelli per fischi tifosi Hellas: si ferma e vuole uscire
Novembre 3, 2019
Ecco le truppe di invasione sbarcate a Taranto dall’Ong tedesca – FOTO – VIDEO
Novembre 3, 2019
Meloni cita Gandhi, radical chic scioccati
Novembre 3, 2019
Nella città di Luigi Di Maio prendono tutti il reddito di cittadinanza: è voto di scambio
Novembre 3, 2019
Nigeriano le sfascia l’auto a sprangate perché non gli dà soldi
Novembre 3, 2019
Senza accordo con la Libia in arrivo 180mila clandestini
Novembre 3, 2019
Renzi confessa: “il tema è evitare che Salvini stravinca”
Novembre 3, 2019
Cardinal Ruini bacchetta Bergoglio: «Chiesa dialoghi con Salvini»
Novembre 3, 2019
Emilia Romagna, panico nel Pd: coalizione Lega supera il 50 per cento
Novembre 3, 2019
Nave privata scarica 200 clandestini a Pozzallo – DIRETTA VIDEO
Novembre 3, 2019
Bergoglio rivendica: c’è lui dietro la residenza fittizia agli immigrati abusivi
Novembre 3, 2019
Assalto ai porti italiani: scaricati 300 clandestini a Pozzallo e Taranto – VIDEO
Novembre 3, 2019
Tripoli, centinaia maschi africani vogliono imbarcarsi per l’Italia – VIDEO
Novembre 3, 2019
E’ invasione: in Italia 1.219 moschee – VIDEO
Novembre 3, 2019
Nigeriani: “Dovete darci le vostre case sfitte” – VIDEO
Novembre 3, 2019
Il Pd ‘dimentica’ di chiedere i soldi ai Rom: cittadini perdono 1,6 milioni
Novembre 3, 2019
Cliente afro insoddisfatto devasta fast-food – VIDEO
Novembre 3, 2019
“Io ebreo dico no alla commissione Segre” – VIDEO
Novembre 3, 2019
Polizia in rivolta: «Infetti chiedono asilo in Italia perché altri Paesi li cacciano»
Novembre 2, 2019
“AllahAkbar, italiani morite vi sgozzo!”, folla lo circonda per linciarlo
Novembre 2, 2019
A Pozzallo nave privata con 200 clandestini prelevati in Libia su ordine scafisti
Novembre 2, 2019
Trafficanti impongono sbarco 200 clandestini in Italia
Novembre 2, 2019
PD chiede abrogazione decreti Salvini: vogliono tornare a foraggiare le COOP
Novembre 2, 2019
Macron manda in Italia camion carichi di clandestini
Novembre 2, 2019
Emilia Romagna: “PD minaccia lavoratori coop rosse per farsi votare”
Novembre 2, 2019
Allarme Polizia, ricercati 2 albanesi pronti ad attentato in Italia ‘stile Bataclan’ – VIDEO Novembre 2, 2019
Parroco organizza lezioni di Islam: fedeli in rivolta
Novembre 2, 2019
In Tunisia non si trovano più braccianti, preferiscono spacciare in Italia
Novembre 2, 2019
Categorie
ABRUZZO
AMBIENTE
ANIMALI
AOSTA
BASILICATA
BOLOGNA
BOLZANO
BRASILE 2014
BREAKING NEWS
BUFALE
BUFALENET
BUTAC
CALABRIA
CAMPANIA
CENSURA
CHARLIE HEBDO
CORSICA
CRIMINI IMMIGRATI
CRONACA
CULTURA
DEMOGRAFIA
DOSSIER ACCOGLIENZA
EBOLA
ECOLOGIA
ECONOMIA
EMILIA
ERETICAMENTE.NET
ESTERI
ETICA
EURO2016
FORTETO
ForzaNuova
FRIULI
GENOVA
Ghisberto
GOSSIP
IDA MAGLI
Identità.com
INVASIONE
ISTRIA-FIUME-DALMAZIA Leading Reform Rabbi Warns Against Anti-Israel ‘Corbynization’ of Democratic Party https://unitedwithisrael.org/leading-reform-rabbi-warns-against-anti-israel-corbynization-of-democratic-party/#.Xb8EBSoljuc.twitter
similarly, the demonic spirit of sodom and gomorra: 666 lgbt,
who wants to condemn the biblical patriarchy ..
is pushing all the homosexuals in the world:
in the death penalty for: 1. sharia law abomination, and 2. jihad blasphemy, and UMMAH Islamic apostasy!
in conclusion: outside of the biblical model?
there are no human rights or even the concept of the sacredness of life:
that, in truth, Darwin’s evolved beasts do not need:
because they are big mice happy to pay the seigniorage of banking, in scam seigniorage to king Rothschild!

similmente, lo spirito demoniaco di sodoma e gomorra: 666 lgbt,
che vuole condannare il patriarcato biblico..
sta spingendo tutti gli omosessuali del mondo:
nella pena di morte per: 1. sharia law abominio, e 2. jihad blasfemia, e UMMAH apostasia islamica!
in conclusione: al di fuori del modello biblico?
non esistono diritti umani e neanche il concetto della sacralità della vita:
che, in verità le bestie evolute di Darwin non hanno bisogno:
perché sono dei topoloni felici di pagare come schiavi il signoraggio bancario a Rothschild!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...